HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

100 metri dal paradiso











Un giovane eccelle nei 100 metri e sta per partecipare alle olimpiadi di Londra, ma una volta compiuti i 18 anni decide di farsi frate. Come conciliare due passioni così diverse? La soluzione è a portata di mano: basta organizzare una squadra che gareggi con i colori della Città del Vaticano. Questa è la vicenda alla base di 100 metri dal Paradiso, una piccola storiella che potrebbe far ridere a prima vista, ma le cose non sono proprio così.

L'idea alla base del film è che la Chiesa possa rivedere la sua idea di comunicazione nei confronti del mondo anche partecipando a gare sportive. La struttura narrativa di 100 metro dal Paradiso è chiara fin da principio e riprende alla lettera la cinematografia sportiva di redenzione. Si comincia con la presentazione dei personaggi e lo sviluppo dell'idea, si continua con la fase di reclutamento della squadra, e lungo la strada vengono disseminati una serie di ostacoli esterni e interni per rendere la situazione più interessante. Il problema vero è che non si capisce bene quale sia messaggio che si vuole comunicare con questa operazione. Ci sono preti e suore, ma il film potrebbe essere ambientato in qualunque altro paese del mondo di modeste dimensioni e di scarsa attitudine allo sport. Ogni tanto viene recitato qualche Padre Nostro, ma il cosiddetto “messaggio” che dovrebbe essere alla base di un'operazione di questo genere è totalmente assente, come se venisse dato per scontato o astutamente celato per non offendere la sensibilità dei non credenti.

Anche se la durata non è eccessiva, ci troviamo di fronte a una pellicola che arranca, che mette al fuoco molta più carne di quanta si possa metabolizzare, allo stesso tempo girando attorno al problema vero: perché realizzare un film sul legame tra Chiesa e sport, legandolo peraltro alle più alte gerarchie dello stato pontificio. Viene il sospetto che dietro a questa scelta ci sia un'idea di marketing molto precisa e che questa pellicola non sia tanto destinata alle sale, quanto piuttosto ai molti circuiti alternativi che può dare la Chiesa cattolica. Senza rendersi conto di dare un cattivo servizio a se stessa. Il che non sarebbe una tragedia, se allo stesso tempo non si contribuisse a diffondere cattivo cinema nel nome di un fantomatico messaggio positivo. Messaggio che in ultima analisi non c'è se, come sembra, in definitiva il fine giustifica i mezzi secondo la peggiore prospettiva produttiva della cultura aziendale di oggi.

La frase:
-"Quindi mi stai dicendo che la Chiesa e la Coca-Cola sono la stessa cosa?"
-"No, alla Coca-Cola sono più bravi".

a cura di Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Stanlio e Ollio | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Moschettieri del Re - La penultima missione | Due amici | Isabelle - L'ultima evocazione | Isabelle | L'uomo che comprò la luna | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Roma (V.O.) | Avengers: Endgame (NO 3D) | I morti non muoiono | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Dumbo (NO 3D) | La vendetta di un uomo tranquillo | Dolor y Gloria | Wolf Call - Minaccia in alto mare | Annabelle 3 | Bring the Soul: The Movie | Bohemian Rhapsody | Il Padre d'Italia | La conseguenza | Captain Marvel (NO 3D) | Copia originale | Troppa grazia | Santiago, Italia | Midsommar - Il villaggio dei dannati | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Domino | The deep | The Children Act - Il verdetto | Le invisibili | L'ultima ora (V.O.) | Crawl - Intrappolati (V.O.) | Come ti divento bella! | La mia vita con John F. Donovan | I fratelli Sisters | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Dolcissime | La donna elettrica | Green book | L'uomo fedele | L'agenzia dei bugiardi | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Aladdin (NO 3D) | The Quake - Il terremoto del secolo | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Men in Black: International | Il ritratto negato | Tamara Drewe - Tradimenti all'inglese | Goldstone - Dove i mondi si scontrano | Crawl - Intrappolati | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Il traditore | Non sposate le mie figlie 2 | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | Cold war | Euforia | Il campione | Boy Erased - Vite cancellate | The Nest - Il nido | Rocketman | Dilili a Parigi | A Star Is Born | Kin | Diamantino - Il calciatore più forte del mondo | Hotel Artemis | Birba - Micio combinaguai | Il professore e il pazzo | Il colpevole - The Guilty | Ma cosa ci dice il cervello | Arrivederci Professore | Il mangiatore di pietre | Men in Black: International (NO 3D) | Una famiglia al tappeto | Nureyev - The White Crow | Capri-Revolution | Tesnota | Roma | Goldstone - Dove i mondi si scontrano (V.O.) | Toy Story 4 (NO 3D) | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Gloria Bell | Sir - Cenerentola a Mumbai | Book Club - Tutto può succedere | Momenti di trascurabile felicità | Fast & Furious - Hobbs & Shaw (V.O.) | Ricomincio da me | The Square | BlacKkKlansman | Toy Story 4 | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Nureyev - The White Crow (V.O.) | Bentornato Presidente! | A mano disarmata | Bangla | Cafarnao - Caos e miracoli | Il Corriere - The Mule | Domani è un altro giorno | Serenity - L'isola dell'inganno | La Casa dei Libri | 7 uomini a mollo |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Sonic il Film (2019), un film di Jeff Fowler con Ben Schwartz, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: