HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

1942 (Back to 1942)











Fame, guerra e la conseguente lotta per la sopravvivenza in cui si perde l'umanità. "1942" indica l'anno della catastrofe della regione cinese di Henan, dove la carestia dovuta a siccità e il fronte di combattimento contro le armate giapponesi provocarono prima un assalto alle dispense dei proprietari terrieri e poi un tragico esodo di 10 milioni di persone, di cui - in oltre cento giorni di marcia - ne morirono quasi un terzo.

Dal romanzo "Remembering 1942" di Liu Zhenyun, produzione imponente con spettacolari scene di massa, il film di Feng Xiaogang è la cronaca della discesa in un abisso di disperazione folle e morte, un atto d'accusa che, dall'alto verso il basso, non salva nessuno.
A cominciare soprattutto dalla madrepatria, con la decisione di abbandonare abitanti e un pezzo di nazione al nemico, i soldati che requisiscono beni alla gente in fuga, il controllo dell'informazione sulla carta stampata, i burocrati che si preoccupano di organizzare una parata festosa in una città appena bombardata, le ipocrite esecuzioni pubbliche dei corrotti, le pillole proposte dai medici per resistere al digiuno, le deportazioni sui treni - senza bagagli - per arrivare a città sbarrate dall'esercito, le autorità che litigano sulle priorità degli interventi, la compra-vendita tra istituzioni, imprenditori e sfollati delle figlie femmine, costrette anche a prostituirsi. E ce n'è anche per l'esercito Giapponese, che bombarda le colonne miste civili-militari e poi dona alimenti per avere la popolazione dalla propria parte. Tra la folla, invece, si uccide per un pezzo di carne d'asino, arrivano addirittura notizie di atti di cannibalismo, i cadaveri di chi non ce la fa vengono abbandonati per strada e divorati da branchi di cani randagi, mentre d'altro verso – in esemplari sequenze altrettanto d'impatto - un uomo rifiuta di svendere ricordi e dignità davanti a un po' di cibo, le persone rimaste sole decidono di sposarsi all'istante, come se la vita si riducesse al momento presente, e un ricco, dopo aver perso cari e beni, con generosità prende con sè una piccola orfana.

La frase:
"... papà, vendimi!".

a cura di Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
My Hero Academia The Movie - Two Heroes | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Una notte di 12 anni (V.O.) | 7 uomini a mollo | Parlami di te | A un metro da te | Diabolik sono io | Green book (V.O.) | Il Corriere - The Mule | Il primo re | Bohemian Rhapsody | Euforia | La Casa di Jack (V.O.) | Vice - L'uomo nell'ombra | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Escape Room | La mia seconda volta | Il Sole | Instant Family | Un Viaggio Indimenticabile (V.O.) | Captain Marvel (V.O.) | La favorita | Il gioco delle coppie | Un uomo tranquillo | Il professore e il pazzo (V.O.) | La promessa dell'alba | Dafne | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Mediterraneo | Domani è un altro giorno | L'Ultima Cima | Jules e Jim | Il colpevole - The Guilty | Non ci resta che il crimine | Sofia | Il Venerabile W. (V.O.) | Peppermint - L'Angelo della Vendetta (V.O.) | Un Viaggio Indimenticabile | Il diritto di contare | Silence | C'era una volta il Principe Azzurro | Modalità aereo | Croce e Delizia | Sofia (V.O.) | Il Venerabile W. | A Star Is Born | La conseguenza (V.O.) | Il professore e il pazzo | Un giorno all'improvviso | Ancora auguri per la tua morte | Peterloo | Sara e Marti - Il Film | La Casa di Jack | Non sposate le mie figlie 2 | Border - Creature di confine | Peterloo (V.O.) | L'eroe | Se la strada potesse parlare (V.O.) | L'ingrediente segreto | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Old Man & the Gun | Conversazioni Atomiche | La vita in un attimo | La favorita (V.O.) | La notte è piccola per noi - Director's Cut | Il professore cambia scuola | Kusama: Infinity | Ed è Subito Sera | Mamma + Mamma | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | Santiago, Italia | A un metro da te (V.O.) | Gloria Bell | Captain Marvel (NO 3D) | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Alps | Canova | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | La conseguenza | Boy Erased - Vite cancellate | La Gabbianella e il Gatto | Green book | Il Corriere - The Mule (V.O.) | I villeggianti | Ricordi? | C'è tempo | Appuntamento al parco | Tonya | In the Same Boat | Ride | Roma (V.O.) | Copia originale | Un viaggio a quattro zampe | Ben Is Back | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Roma | 10 giorni senza mamma | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Dove bisogna stare | La paranza dei bambini | L'agenzia dei bugiardi | Il senso della bellezza | Benvenuti a Marwen | Momenti di trascurabile felicità | Land | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Captain Marvel | Corpo e anima | Scappo a casa | Free Solo | Mare dentro |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto (2019), un film di Claudio Poli con Adriano Giannini, Mary Morton, Gloria Groom.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: