2061 - Un anno eccezionale
La sua in riguardo all’Italia del futuro, in realtà, Enrico Vanzina già aveva avuto modo di dirla co-sceneggiando il dimenticato “Animali metropolitani”, il quale, diretto nel 1987 dal compianto papà Steno, ipotizzava un progressivo e grottesco ritorno dell’essere umano alla fase scimmiesca.
Ora, affiancato in sede di script dal fratello Carlo, che firma la regia, e dall’attore protagonista Diego Abatantuono, ci trasporta nello stivale tricolore del 2061, assai lontano da quello voluto da Giuseppe Mazzini, Camillo Benso Conte di Cavour e Giuseppe Garibaldi, in quanto piombato in una sorta di cupo Medioevo in seguito ad una tremenda crisi energetica dovuta all’esaurimento delle scorte petrolifere.
Uno stivale disunito e multietnico, quasi pre-risorgimentale, nel quale un gruppo di avventurosi patrioti intraprende un grottesco e picaresco viaggio al fine di unirsi alla resistenza ed arrivare a Torino per rifare il paese.
Quindi, tra Sultanato delle due Sicilie e Granducato di Toscana, dove al potere mirano le fazioni dei Della Valle e dei Cecchi Gori, i fratelli Vanzina prendono dichiaratamente ispirazione dalla monicelliana “Armata Brancaleone” per denunciare su pellicola lo spacco a cui rischia di giungere una nazione in preda a regionalismo ed egoismo, con più di un riferimento a “Attila-Flagello di Dio” di Castellano e Pipolo e qualche analogia (probabilmente involontaria) con il quasi contemporaneo “Idiocracy” di Mike Judge, del quale rispecchia anche l’analitico sguardo ironico-pessimista.
E, supportati da un nutritissimo cast all’interno di cui, al di là del già citato “terruncello”, spiccano il sempre grande Dino Abbrescia, un Emilio Solfrizzi più convincente del solito ed una divertente Sabrina Impacciatore “ochetta”, è in questo contesto, tra piccioni viaggiatori portatori di sms, immancabile parentesi romantica e look generale nostalgicamente legato ad una certa produzione di genere nostrana ormai scomparsa, che tirano in ballo esilaranti trovate (un numero della rivista “Nonna moderna” dedicato ai 100 anni di Raffella Carrà), deformazioni di nomi noti (Bifolco Quilici e Giulio Verme) e strizzate d’occhio al quartetto comico dei Gatti di Vicolo Miracoli (la presenza di Ninì Salerno ed una battuta su Umberto Smaila).
Senza dimenticare la critica alla violenza emanata dai reality show ed un’apparizione in stile “Notte prima degli esami” per Enzo ”er Cipolla” Salvi e Mariano D’Angelo, nel corso di circa 100 minuti di visione il cui lato comico gioca soprattutto (e spesso bene) con i vari dialetti, mentre la struttura ed i risvolti della sceneggiatura finiscono per avere la meglio sulla regia, meno dinamica e più statica del consueto, seppur nella media ed in grado di affrontare satiricamente determinati argomenti in modo da fare invidia ad un certo cinema (auto)definito autoriale.
Anche perché, tenendo in considerazione le incredibili capacità profetiche dei lavori di celluloide partoriti dalla progenie di Mr “Febbre da cavallo”, tra una risata e l’altra c’è soltanto da tremare di paura!

La frase: "Certo che voi italiani non cambierete mai".

Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Bohemian Rhapsody | I villeggianti | Old Man & the Gun | Malizia | Il gioco delle coppie | Ben Is Back | Non sposate le mie figlie 2 (V.O.) | I villeggianti (V.O.) | La douleur | Green book (V.O.) | Gloria Bell (V.O.) | Il primo re | Westwood: Punk, Icon, Activist | Ancora auguri per la tua morte | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | L'albero dei frutti selvatici | Auguri per la tua morte | Lady Bird | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Ippocrate | Nelle tue mani | Il coraggio della verità | Asterix alle olimpiadi | Santiago, Italia | Ti presento Sofia | Il Corriere - The Mule | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | La favorita | 10 giorni senza mamma | Captain Marvel | Un uomo tranquillo | La paranza dei bambini | Escobar - Il fascino del male | Ascensore per il patibolo | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Mountain | Non ci resta che il crimine | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Vengo anch'io | La donna dello scrittore | City of Lies - L'ora della verità | Escape Room | Se la strada potesse parlare | La Casa di Jack | Jules e Jim (V.O.) | La favorita (V.O.) | Copia originale | Non sposate le mie figlie 2 | Mia e il Leone Bianco | Domani è un altro giorno | Roma (V.O.) | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Momenti di trascurabile felicità | Dove bisogna stare | Un valzer tra gli scaffali | Il carillon | La donna elettrica | Green book | Sulla mia pelle | Captain Marvel (NO 3D) | Un viaggio a quattro zampe | Jules e Jim | Sara e Marti - Il Film | Diabolik sono io | Roma | Cold war | Le Ninfee di Monet - Un Incantesimo di Acqua e Luce | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Croce e Delizia | Ricomincio da me | Una notte di 12 anni | La mia seconda volta | The Party | La promessa dell'alba | Illegittimo | Il mio Capolavoro | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Nessun Uomo è un'Isola | Troppa grazia | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Alexander McQueen - Il genio della moda | A Star Is Born | Non ci resta che vincere | Kusama: Infinity | La ballata di Buster Scruggs | Vice - L'uomo nell'ombra | Compromessi sposi | Corpo e anima | Maria, Regina di Scozia | Il professore cambia scuola | L'affido - Una storia di violenza | La vita in un attimo | Il colpevole - The Guilty | Gloria Bell | Most Beautiful Island | Lontano da qui | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Ride | Il colpevole - The Guilty (V.O.) | The Post | Il cielo sopra Berlino | The Vanishing - Il Mistero del Faro | Captain Marvel (V.O.) | 9 dita | Detective per caso | Boy Erased - Vite cancellate | Tonya | 7 uomini a mollo | Unsane | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Visages villages | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Ti Porto Io | Ricordi? | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Suspiria | Benvenuti a Marwen | Tuo, Simon | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Escape Room (V.O.) | Una Nobile Causa | Sofia | Isabelle | Free Solo | Appuntamento al parco | Capri-Revolution | La Casa di Jack (V.O.) | L'agenzia dei bugiardi | La notte è piccola per noi - Director's Cut | Il testimone invisibile | Canova | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Sofia (V.O.) | BlacKkKlansman | Copia originale (V.O.) | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Widows - Eredità criminale | C'è tempo | C'era una volta il Principe Azzurro | Modalità aereo | Le nostre battaglie |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per A un metro da te (2019), un film di Justin Baldoni con Cole Sprouse, Haley Lu Richardson, Claire Forlani.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: