HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

47 Ronin











Nell’Ottocento giapponese, lo straniero Kai viene accolto nel villaggio di Ako, governato dal buon Lord Asano. Quando il malvagio Lord Kira conquista Ako, allontanando Kai dal suo amore impossibile, un esercito di samurai ormai senza terra, detti Ronin, organizzerà la sua vendetta.
Il primo lungometraggio di Carl Rinsch, al contrario dei personaggi che lo popolano, non centra mai il bersaglio. Già dai primi minuti inizia a farsi largo il sapore di una storia realizzata con lo stampino che, come sempre, si trascina dietro una quantità insormontabile di noia. Se non fosse per un paio di scene che si avvicinano leggermente alla possibilità di un fiacco divertimento nella speranza di risollevare le sorti di una pellicola decisamente piatta, addormentarsi a metà film sarebbe una reazione più che fisiologica.
Evitiamo di insistere troppo sullo sconforto che provoca vedere rimescolate in una sceneggiatura (firmata da Chris Morgan e Hossein Amini, autore di “Drive”) le stesse situazioni, le stesse dinamiche, le stesse frasi di sempre; sarebbe una noia ulteriore sia per chi legge, sia per chi scrive.
Il punto centrale su cui discutere è proprio l’assenza di divertimento. Non si intravvede nemmeno da lontano un minimo sforzo di dare al film quel qualcosa in più per uscire dall’inutilità più totale. Disastroso nella gestione dei tempi, Rinsch cerca di riscattare infiniti minuti di dialoghi tra personaggi monodimensionali, per giunta girati in modo profondamente (e forse gravemente) elementare, con poverissimi sprazzi di azione che, se non fosse per un 3D usato male, non avrebbero nulla di spettacolare.
Credo sia importante sottolineare come sia infinitamente fastidioso l’uso gratuito del 3D. Ormai siamo abituati a trovarci di fronte alla sua enorme potenza (basti citare l’ultimo estasiante esempio, “Gravity” di Alfonso Cuarón), e vederlo sacrificato a una mera giustificazione per una manciata di scene non solo è sgradevole nelle intenzioni, ma, se trattato con maldestria e indifferenza anche nelle sequenze più statiche, anche nella percezione, andando a rovinare immagini che si godrebbero molto più comodamente (ed economicamente) in due dimensioni.
Per tornare al film, è stata una grande delusione vedere come è stata manipolata e ridicolizzata questa leggenda giapponese che conterrebbe in sé un numero inestimabile di suggestioni e riflessioni. Ed è inoltre un vero peccato osservare un cast di talento (che, escluso Keanu Reeves, è interamente giapponese) che si ridicolizza in questo modo, in un festival dell’approssimazione che a tratti fa sorgere il dubbio su una possibile autoironia del film, la quale, in realtà, è ben lungi dall’esistere.
Fa sorridere la strega interpretata da Rinko Kikuchi, mentre è preferibile non addentrarsi in un commento riguardante la prova (involontariamente) esilarante di Keanu Reeves.

La frase:
"Montagne di cadaveri non riusciranno ad ostacolarci".

a cura di Luca Renucci

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
The Wife - Vivere nell'ombra | Ricchi di fantasia | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | The Children Act - Il verdetto | Si muore tutti democristiani | Smallfoot: Il mio amico delle nevi | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Don't Worry | Piccoli brividi (NO 3D) | L'apparizione | Gotti - Il primo padrino (V.O.) | Non è vero ma ci credo | Fuoricampo | Il bene mio | 1938 - Diversi | A Star Is Born | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Gli Incredibili 2 | Stronger - Io sono più forte | La fuitina sbagliata | La Casa dei Libri | Pupazzi senza gloria | Venom | Lazzaro Felice | Renzo Piano: l'architetto della luce | The Wife - Vivere nell'ombra (V.O.) | BlacKkKlansman | The last exorcism - Liberaci dal male | Un nemico che ti vuole bene | Mary Shelley - Un amore immortale | Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato | The Predator (NO 3D) | Soldado | Il complicato mondo di Nathalie (V.O.) | La Casa dei Libri (V.O.) | L'abbandono | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Una storia senza nome | Sulla mia pelle | Johnny English colpisce ancora | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Marina Abramovic: The Artist Is Present | Ghost in the Shell (NO 3D) | Girl | Girl (V.O.) | L'incredibile viaggio del Fachiro | The Nun: La Vocazione del Male | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Titanic (NO 3D) | L'Ape Maia - Il film (NO 3D) | Un Affare di Famiglia | Nel nome di Antea | In viaggio con Adele | La profezia dell'armadillo | L'albero dei frutti selvatici | Il Banchiere Anarchico | Il filo nascosto | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Nessuno come noi | Searching | Tonya | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | Alla salute | Opera senza autore | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Guarda in Alto | The Predator | Zanna Bianca | The Protector 2 | Tutti in piedi | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Le ereditiere | Perez. | Quanto basta | Michelangelo - Infinito | La ragazza dei tulipani | Logan - The Wolverine (NO 3D) | La Casa Sul Mare | Quasi nemici - L'importante è avere ragione (V.O.) | Papa Francesco - Un uomo di parola | Comic movie | Parasitic Twin | BlacKkKlansman (V.O.) | A Star Is Born (V.O.) | A Voce Alta - La Forza della Parola | Parigi a Piedi Nudi | Slender Man | Country for Old Men | Zanna Bianca (NO 3D) | Venom (NO 3D) | Mirai | Ella & John - The Leisure Seeker | La Settima Musa | Il complicato mondo di Nathalie | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Sogno di una notte di mezza età |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2018), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: