Leonardo.it


Against the ropes
Per Jackie Kallen (Meg Ryan - In the cut) è sempre stato difficile imporsi all'attenzione di chi le sta accanto. Eppure non è una donnina timida, introversa, senza carattere. Cresciuta nella palestra del padre, viziata dalle mille attenzioni dello zio, un noto pugile, Jackie è cresciuta con la passione per la boxe, e con la consapevolezza che quel mondo per lei sarebbe rimasto sempre un tabù. La vita non le ha dato molte chance, e pur di non abbandonare la sua passione, non esita a fare da segretaria al direttore del Cleveland Coliseum, un arrogante smidollato, alle complete dipendenze del re della boxe degli stati occidentali Sam La Rocca (Tony Shalhoub - Attacco al potere). Ma un giorno, stufa delle allusioni e delle battutacce che quest'ultimo le propina, Jackie reagisce in malo modo. Lo scontro verbale fra i due si fa tanto acceso che La Rocca per indispettirla le propone di comprare, per un dollaro, uno dei suoi pugili. E' l'occasione buona, quella che Jackie aspettava da sempre. Piena di buoni propositi va nell'appartamento del pugile, ma lo trova in preda ai fumi del crack e soprattutto in preda ai pugni di un certo Luther Shaw (Omar Epps - Big trouble, una valigia piena di guai), guardaspalle del pusher. All'istante la donna si rende conto che il pugile di cui ha acquistato i diritti non vale nemmeno quel dollaro speso, mentre lo scagnozzo dello spacciatore, ha la stoffa del campione. Fra difficoltà oggettive, indecisioni e insicurezze, Jackie porta Luther sul ring. La vittoria tanto sperata arriverà per entrambi. Nuova finestra sul mondo della boxe americana. Questo film, però, a differenza dei tanti Rocky, getta uno sguardo non tanto sul campione che sale sul quadrato, quanto sullo staff che ne resta fuori, ma che ha un peso non meno importante. Getta uno sguardo su un mondo da sempre maschilista, in cui le donne hanno solo il compito di agitare il sedere fra un round e l'altro mostrando cartelloni con enormi numeri. Jackie Kallen non è un personaggio di fantasia, è esistita davvero. Anche se la pellicola a volte scade nell'ovvio e si affida a modi di dire e luoghi comuni (cosa questa che irrita profondamente), restano comunque le gesta di questa donna che si è fatta largo in un ambiente proibitivo, tirando pugni, non tanto fisici quanto morali. Il regista decide di mostrare non solo le difficoltà della protagonista o i sacrifici del giovane pugile, ma di costruire intorno a loro un mondo complesso, fatto di arrampicatori sociali, di prepotenti, di gente pronta a sacrificarsi per raggiungere un sogno. Da questo punto di vista possiamo dire che il maggior pregio del film è quello di riuscire a cogliere quelle sfumature e quelle sensazioni tipicamente femminili, che gli altri film sulla boxe non sono stati capaci di rimandare allo spettatore. Ecco quindi che accanto all'adrenalina sentiamo scorrere anche un po' di tenerezza nei confronti di questo ragazzo che, nato e cresciuto nei sobborghi più poveri di una città, si affida ad una donna squattrinata per cercare di crearsi una vita migliore. La prova di Meg Ryan (che ha perso quella freschezza che la contraddistingueva…sarà l'avanzare degli anni?) è ottima: riesce a camminare come un maschiaccio e ad avere espressioni "toste" mentre porta come se nulla fosse tacchi vertiginosi, minigonne inguinali e scollature mozzafiato.

Teresa Lavanga

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.












I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Napoli velata | Veleno | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (V.O.) | Zero in condotta | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Gatta Cenerentola | Una questione privata | La ruota delle meraviglie (V.O.) | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Il ragazzo invisibile - Seconda generazione | Tutti i soldi del mondo | 1 | Wonder (V.O.) | Noi Siamo Tutto | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | L'Atalante | Ogni tuo respiro | A Ciambra | Detroit (V.O.) | La Tenerezza | La pelle dell'orso | Wonder | L'ordine delle cose | Dickens - L'uomo che inventò il Natale | 50 Primavere | Lasciati Andare | Nove lune e mezza | Mr. Ove | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | The Place | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | La Mano Invisibile | Benedetta Follia | Ammore e malavita | Detroit | La luce sugli oceani | Manifesto (V.O.) | Morto Stalin se ne fa un altro | L'altro volto della speranza | Happy End | L'intrusa | Sole, cuore, amore | Anime nere | La forza del destino - Verdi | Suburbicon | Sami Blood | Finché c'è prosecco c'è speranza | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | La battaglia dei sessi | Natale da Chef | Il colore nascosto delle cose | Loving Vincent | The Greatest Showman | Caccia al tesoro | Star Wars: Gli ultimi Jedi | Nico, 1988 | Assassinio sull'Orient Express | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Un tirchio quasi perfetto | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Corpo e anima | Kong: Skull Island (NO 3D) | La ruota delle meraviglie | Mistero a Crooked House | Due sotto il burqa | Il Ragazzo Invisibile | Jumanji: Benvenuti nella Giungla | Belle Dormant - Bella Addormentata | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | L'Insulto | Manhattan | A Casa Nostra | Vi presento Christopher Robin | Come un gatto in tangenziale | Alla ricerca di Van Gogh | The Square | Loveless | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Io, Daniel Blake | Il diritto di contare | Gli sdraiati | The Conjuring - Il caso Enfield | Poveri ma ricchissimi | Il contagio - The Contagion | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Human Flow | Cuori Puri | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | L'equilibrio | La ragazza nella nebbia | Coco (NO 3D) | Ferdinand (NO 3D) | Una Donna Fantastica | Vittoria e Abdul | 120 battiti al minuto | Due sotto il burqa (V.O.) | The Midnight Man |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Bigfoot Junior (2017), un film di Jeremy Degruson, Ben Stassen con Cinda Adams, George Babbit, Laila Berzins.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: