Leonardo.it


A history of violence
Tom Stall ha una bella moglie, un figlio maschio adolescente con dei sani principi morali, una bimba che sembra un angelo e gestisce una tavola calda di provincia. La sua vita procede serena e tranquilla fino al giorno in cui due rapinatori irrompono nel suo locale, minacciando clienti e dipendenti. Per difendere le loro vite, li uccide e diventa un eroe…ma da quel momento le cose non saranno più le stesse. Una visione, un incubo, una metafora della vita? Forse tutte e tre le cose.
Il film diretto da David Cronenberg è sicuramente più adatto agli estimatori del regista canadese che non ad un pubblico più vasto. Apparentemente, infatti, la storia, per quanto interessante dal punto di vista del thrilling, sembra più un modo per mettere in scena sparatorie, morti violente e sesso sfrenato, che raggiunge l'inverosimile, come se fosse una piatta parodia delle più pure americanate. Volendo cercare però un significato in una pellicola che ai profani può sembrare esagerata e senza ritegno, ci si può vedere la reale consistenza del mito americano: un uomo perfetto, con una moglie perfetta, dei figli perfetti, un lavoro perfetto in una cittadina perfetta…ma cosa si nasconde dietro tanta perfezione? La violenza, sembra ormai un dato di fatto, fa parte della cultura americana, dell'essere americani, e in questo film appare lampante come dietro una facciata idilliaca si possa nascondere il segreto più torbido e crudele. Senza voler fare di un erba un fascio, lo sentiamo tutti i giorni nei telegiornali, fatti di cronaca e straordinaria follia, che generano la violenza più efferata nel cittadino più esemplare, e quasi non ci si stupisce più se, per le strade degli Stati Uniti, una vecchina tira fuori un fucile a canne mozze dal suo cesto della spesa per freddare con un colpo in faccia il boy scout che l'aiuta ad attraversare la strada, forse solo perché non gli piace il suono della sua voce. Visto sotto questa chiave il film di Cronenberg assume un tono diverso, e si nota come le sue esagerazioni facciano il verso ad una realtà che fino a qualche tempo fa veniva mascherata dal mito del mondo nuovo, e che, ora, sempre più difficilmente si riesce a nascondere dietro le casette bianche con il prato sempre rasato. Ciò che delude, comunque, è l'interpretazione di Viggo Mortensen: inespressivo e vuoto anche nei momenti più erotici del film, nonostante gli stia accanto una sensualissima Maria Bello, ottima rappresentazione della madre di famiglia che lavora. Saranno i capelli corti, o sarà forse che Cronenberg non sia riuscito a tirare fuori il meglio da colui che fu Aragorn figlio di Arathorn, erede al trono di Gondor. Certo è che se si voleva levare di dosso i panni del personaggio che gli ha dato la fama, sicuramente dopo "A History of Violence", c'è riuscito pienamente. D'effetto anche se a volte troppo caricaturali, forse per volere dello stesso regista, le interpretazioni di Ed Harris e William Hurt, che danno quel tocco d'ironia che serve al film.

La frase: "Ti sforzi tanto di essere un altro uomo che fai pena a vederti"

Monica Cabras

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Manchester by the Sea | Il tuo ultimo sguardo | All Eyez On Me | La principessa e l'aquila | David Gilmour Live At Pompeii | Inhumans | Io Danzerò | Kingsman - Il cerchio d'oro (NO 3D) | Vi presento Toni Erdmann | Dopo l'amore | Barry Seal - Una storia americana (V.O.) | Bedevil - Non installarla | Fortunata | La storia dell'amore | The Circle | King Arthur: Il potere della spada (NO 3D) | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Cars 3 (NO 3D) | Dove cadono le ombre | La corrispondenza | Barry Seal - Una storia americana | Atomica Bionda | Cattivissimo me 3 | Cars 3 | Cuori Puri | Kung Fu Panda 3 (NO 3D) | Leatherface | Diario di una schiappa - Portatemi a casa! | Che Dio ci perdoni | The Devil's Candy | Taranta on the Road | Indivisibili | La musica del silenzio | Dunkirk (V.O.) | Spider-Man: Homecoming (NO 3D) | Il Viaggio - The Journey | Incontri ravvicinati del terzo tipo | Il diritto di uccidere | Aspettando il Re | Easy - Un viaggio facile facile | L'inganno (V.O.) | Amityville: Il risveglio | Baby Driver - Il genio della fuga | Kong: Skull Island (NO 3D) | Un profilo per due | Cars - Motori ruggenti | Quello che so di lei | Baby Driver - Il genio della fuga (V.O.) | Sacro GRA | Un appuntamento per la sposa | Overdrive | 150 milligrammi | Fuori c'è un mondo | Neve nera | On the Milky Road - Sulla Via Lattea | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Safari | Eraserhead - La mente che cancella | La notte che mia madre ammazzò mio padre | Dunkirk | Gatta Cenerentola | Lady Macbeth | In questo angolo di mondo | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | La teoria svedese dell'amore | Miss Sloane - Giochi di potere | Jackie | Lo chiamavano Jeeg Robot | Vista Mare | La vita in comune | Orecchie | A Dragon Arrives! | Hotel Salvation | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Fottute! | Maryland | Il diritto di contare | The Dinner | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | Il flauto magico - The Royal Opera | Sette Giorni | La tartaruga rossa | Veleno | Walk with Me | La notte | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | The Teacher | A Ciambra | The Truman show | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | La fratellanza | L'ordine delle cose | Joy | L'altro volto della speranza | Single ma non troppo | Tutto quello che vuoi | Rosso Istanbul | Boston - Caccia all'Uomo | 4 mesi, 3 settimane e 2 giorni | Insospettabili Sospetti | Civiltà perduta | Lasciati Andare | Appuntamento al parco | L'infanzia di un capo | La Tenerezza | Il colore nascosto delle cose | Anime nere | La Torre Nera | Annabelle 2: Creation | La fine e' il mio inizio |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Assassinio sull'Orient Express (2017), un film di Kenneth Branagh con Johnny Depp, Kenneth Branagh, Daisy Ridley.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: