A history of violence
Tom Stall ha una bella moglie, un figlio maschio adolescente con dei sani principi morali, una bimba che sembra un angelo e gestisce una tavola calda di provincia. La sua vita procede serena e tranquilla fino al giorno in cui due rapinatori irrompono nel suo locale, minacciando clienti e dipendenti. Per difendere le loro vite, li uccide e diventa un eroe…ma da quel momento le cose non saranno più le stesse. Una visione, un incubo, una metafora della vita? Forse tutte e tre le cose.
Il film diretto da David Cronenberg è sicuramente più adatto agli estimatori del regista canadese che non ad un pubblico più vasto. Apparentemente, infatti, la storia, per quanto interessante dal punto di vista del thrilling, sembra più un modo per mettere in scena sparatorie, morti violente e sesso sfrenato, che raggiunge l'inverosimile, come se fosse una piatta parodia delle più pure americanate. Volendo cercare però un significato in una pellicola che ai profani può sembrare esagerata e senza ritegno, ci si può vedere la reale consistenza del mito americano: un uomo perfetto, con una moglie perfetta, dei figli perfetti, un lavoro perfetto in una cittadina perfetta…ma cosa si nasconde dietro tanta perfezione? La violenza, sembra ormai un dato di fatto, fa parte della cultura americana, dell'essere americani, e in questo film appare lampante come dietro una facciata idilliaca si possa nascondere il segreto più torbido e crudele. Senza voler fare di un erba un fascio, lo sentiamo tutti i giorni nei telegiornali, fatti di cronaca e straordinaria follia, che generano la violenza più efferata nel cittadino più esemplare, e quasi non ci si stupisce più se, per le strade degli Stati Uniti, una vecchina tira fuori un fucile a canne mozze dal suo cesto della spesa per freddare con un colpo in faccia il boy scout che l'aiuta ad attraversare la strada, forse solo perché non gli piace il suono della sua voce. Visto sotto questa chiave il film di Cronenberg assume un tono diverso, e si nota come le sue esagerazioni facciano il verso ad una realtà che fino a qualche tempo fa veniva mascherata dal mito del mondo nuovo, e che, ora, sempre più difficilmente si riesce a nascondere dietro le casette bianche con il prato sempre rasato. Ciò che delude, comunque, è l'interpretazione di Viggo Mortensen: inespressivo e vuoto anche nei momenti più erotici del film, nonostante gli stia accanto una sensualissima Maria Bello, ottima rappresentazione della madre di famiglia che lavora. Saranno i capelli corti, o sarà forse che Cronenberg non sia riuscito a tirare fuori il meglio da colui che fu Aragorn figlio di Arathorn, erede al trono di Gondor. Certo è che se si voleva levare di dosso i panni del personaggio che gli ha dato la fama, sicuramente dopo "A History of Violence", c'è riuscito pienamente. D'effetto anche se a volte troppo caricaturali, forse per volere dello stesso regista, le interpretazioni di Ed Harris e William Hurt, che danno quel tocco d'ironia che serve al film.

La frase: "Ti sforzi tanto di essere un altro uomo che fai pena a vederti"

Monica Cabras

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Lady Bird | L'ultimo viaggio | I segreti di Wind River | Il mio uomo perfetto | Lasciati Andare | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | La notte dei morti viventi | Scappa - Get Out | Rampage - Furia Animale (NO 3D) | Ghost Stories | Kong: Skull Island (NO 3D) | L'ordine delle cose | Molly's game | Il posto delle fragole | Contromano | Avengers: Age of Ultron (NO 3D) | Il sole a mezzanotte | Il Tuttofare | Avengers: Infinity War (V.O.) | Il mio nome è Thomas | Puoi baciare lo sposo | The Post | Morto Stalin se ne fa un altro | Il condominio dei cuori infranti | Pacific Rim - La rivolta (NO 3D) | The Silent Man | Maria Maddalena (V.O.) | I fantasmi d'Ismael | Loro 1 | Un sogno chiamato Florida | Il cratere | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Succede | Libere | La Casa Sul Mare | Anime nere | Transfert | Maria by Callas | L'isola dei cani | Tu mi nascondi qualcosa | C'era una volta il West | Gatta Cenerentola | Ella & John - The Leisure Seeker | Visages villages | Finché c'è prosecco c'è speranza | The Happy Prince (V.O.) | Detroit | Una festa esagerata | The Constitution - Due insolite storie d'amore | Blade Runner - The Final Cut | E' arrivato il Broncio | Maria Maddalena | Caravaggio - L'anima e il sangue | Youtopia | La melodie | A Casa Tutti Bene | Sherlock Gnomes | Interruption | Parliamo delle mie donne | I segreti di Wind River (V.O.) | Insospettabili Sospetti | Benvenuti a casa mia | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Wajib - Invito al matrimonio (V.O.) | Quanto basta | L'altra metà della storia | Loveless | Wajib - Invito al matrimonio | The Party | Doppio amore | La melodie (V.O.) | Tutti i soldi del mondo | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Il filo nascosto | Ore 15:17 - Attacco al treno (V.O.) | Nella tana dei lupi | Red Sparrow | Chiamami col tuo nome | La terra buona | The Special Need | La testimonianza | The Happy Prince | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Ready Player One | Il prigioniero coreano | The Party (V.O.) | L'uomo sul treno - The Commuter | Escobar | Visages villages (V.O.) | Io c'è | Tonya (V.O.) | Earth - Un giorno straordinario | Parlami di Lucy | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | The Post (V.O.) | Vittoria e Abdul | Escobar - Il fascino del male (V.O.) | Barbiana '65 | Una Donna Fantastica | Sono tornato | Ex Libris : New York Public Library | L'Amore secondo Isabelle | Gli Indesiderati d'Europa | Pertini - Il Combattente | Il Viaggio delle Ragazze | Avengers: Infinity War | Veleno | Lovers | Peter Rabbit | L'intrusa | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Assassinio sull'Orient Express | Il giovane Karl Marx | Metti la nonna in freezer | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | Nato a Casal di Principe | Tonya | Moglie e marito | Black Panther (NO 3D) | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Coco (NO 3D) | Charley Thompson | Ricomincio da noi | La Tenerezza | Una questione privata | The Disaster Artist | C'est la vie - Prendila come viene | Ready Player One (NO 3D) | Ammore e malavita | Avengers: Infinity War (NO 3D) | Oltre la notte | Primavera, Estate, Autunno, Inverno... | Inferno | Il giovane Karl Marx (V.O.) | Nome di donna | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Novecento | Rachel | Cento anni | Escobar - Il fascino del male | Poesia senza fine | The Square | Wonder | Lady Bird (V.O.) | L'albero degli zoccoli | Omicidio al Cairo | A Quiet Place - Un Posto Tranquillo | Io sono Tempesta |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Contro l'ordine divino (2017), un film di Petra Biondina Volpe con Marie Leuenberger, Maximilian Simonischek, Rachel Braunschweig.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: