Il destino di un guerriero - Alatriste
Se già i romanzi dello scrittore spagnolo Perez-Reverte, e nello specifico quello dedicato al "Capitano Alatriste", sono spesso considerati come "una specie di risposta mediterranea ai milioni di copie vendute da Wilbur Smith e Ken Follett" (cit. Anna Folli in "Il ritorno del Golem")", dalla versione cinematografica del tutto non ci si poteva che aspettare un kolossal in stile USA.
Ecco quindi una storia di cappa e spada, che sullo sfondo storico della Spagna del 17o secolo impegnata in lotte di potere interne e guerra nelle Fiandre contro le rivoltose Province, narra vent'anni di vita di un uomo tanto abile con la spada da essere sempre impegnato o in battaglia o a sbrigare qualche "faccenda di sangue" per conto di nobili. Uno stile di vita che cambierà un poco strada quando al Capitano sarà affidata la tutela di Inigo, figlio di un suo compagno morto in guerra...

Tanto si può criticare al cinema blockbuser statunitense, ma quei film sotto un certo livello non scendono mai: per essere spettacolari sono spettacolari, la retorica per quanto fastidiosa è quantomeno una linea guida all'interno della narrazione e dove si voglia andare a parare si capisce sempre. Elementi minimi che purtroppo mancano allo spagnolo "Alatriste". Nonostante la bontà degli intenti infatti, cioè la volontà di descrivere uomini e situazioni che cambiano continuamente opinioni e colore incapaci di distinguere tra bene o male proprio perché una differenza non c'era, lo svolgimento appare piuttosto confuso. A partire dalle scene di battaglia in cui è difficile, se non impossibile, distinguere chi stia da una parte e chi dall'altra, passando per gli intrighi di palazzo cosi articolati da dover essere prestamente abbandonati da chi dopotutto vuole vedersi un film e non risolvere un rebus, per finire con la descrizione dei caratteri dei protagonisti, immersi più che in un film di cappa e spada in una sorta di Alatriste di Rivombrosa. Perfetto per una miniserie televisiva con attore di richiamo (Viggo Mortensen, che forse ha accettato pensando ad una nuova puntata di Highlander) e lancio di giovani divi come Elena Anaya (Angelica) e il sempre in tiro (barba mai sfatta, giacca di pelle molto "in") Unax Ugalde (Inigo), il tutto ambientato in una Madrid più borgo sugli Appennini in cui si incrocia un conoscente ogni volta che si fanno due passi e nevica sempre (ma l'estate non esisteva al tempo?) che capitale.
Due ore e venti più un poco di pubblicità, ed ecco tre puntate per una prima serata Rai o Mediaset.

La frase: "Ci sono re e re. E questo potrebbe dedicarsi a governare".

Andrea D'Addio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Vice - L'uomo nell'ombra | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Il viaggio di Yao | Rocketman | The Nest - Il nido | John Wick 3: Parabellum | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Serenity - L'isola dell'inganno | Bring the Soul: The Movie | Men in Black: International | L'uomo che comprò la luna | Aladdin (NO 3D) | Crawl - Intrappolati (V.O.) | Kin | Nureyev - The White Crow | Il traditore | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Captain Marvel (NO 3D) | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Beautiful Boy | Avengers: Endgame (NO 3D) | 10 giorni senza mamma | Domani è un altro giorno | Ben Is Back | Il testimone invisibile | La favorita | La vendetta di un uomo tranquillo | Nureyev - The White Crow (V.O.) | Il Corriere - The Mule | Tutti Pazzi a Tel Aviv | A Private War | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Bohemian Rhapsody | L'ora di religione | Free Solo | I Figli del Fiume Giallo | Goldstone - Dove i mondi si scontrano | Dolor y Gloria | Il mangiatore di pietre | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Il primo re | Fight Club | 7 uomini a mollo | BlacKkKlansman | Il complicato mondo di Nathalie | Il Padre d'Italia | La donna elettrica | Wolf Call - Minaccia in alto mare | Green book | Ti presento Sofia | A Star Is Born | Toy Story 4 | Dafne | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Book Club - Tutto può succedere | Peterloo (V.O.) | Tesnota | Isabelle | Bohemian Rhapsody - Sing along | Midsommar - Il villaggio dei dannati | Crawl - Intrappolati | The Quake - Il terremoto del secolo | Sir - Cenerentola a Mumbai | The Children Act - Il verdetto | Roma (V.O.) | The deep | Il ritratto negato | Alla corte di Ruth - RBG | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Birba - Micio combinaguai | L'uomo fedele | L'agenzia dei bugiardi | Un viaggio a quattro zampe | Gloria Bell | Dilili a Parigi | Bangla | Arrivederci Professore | Domino | I morti non muoiono | Maria, Regina di Scozia | La donna dello scrittore | Dumbo (NO 3D) | Euforia | La Regina di Casetta | The Wife - Vivere nell'ombra | Se la strada potesse parlare | Isabelle - L'ultima evocazione | Toy Story 4 (NO 3D) | L'uomo dal cuore di ferro | Submergence | Le invisibili | Il ritorno di Mary Poppins | Il professore e il pazzo | Due amici | Goldstone - Dove i mondi si scontrano (V.O.) | Copia originale | American Animals | Diamantino - Il calciatore più forte del mondo | Non ci resta che il crimine | Ti Porto Io | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Dolcissime | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | L'ultima ora (V.O.) | Annabelle 3 | Fast & Furious - Hobbs & Shaw (V.O.) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Il ritratto negato (V.O.) | Men in Black: International (NO 3D) | I villeggianti | Hotel Artemis | Cold war | Il presidente | La mia vita con John F. Donovan | Una famiglia al tappeto |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Good Boys - Quei cattivi ragazzi (2019), un film di Gene Stupnitsky con Molly Gordon, Jacob Tremblay, Retta.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: