Alila
L'ultimo film di Amos Gitai sembra che parli di semplici storie in un condominio dove passano tante vite diverse. Ma invece dice molto di più.
La storia del film, anzi le storie, si intrecciano fino a rivelare sentimenti complessi: Hezi compra un appartamento per poter fare l'amore con la sua amante Gabi, ma quello che nasce come un gioco, ovviamente si complica; Ezra è fiero del figlio che parte militare, ma questo dopo pochi giorni diserta; Mali, l'ex moglie di Ezra amoreggia con Ilan che forse è solo di passaggio. Oltre a questi personaggi ce ne sono altri, altrettanto importanti nell'economia del racconto, che appartengono ad un'umanità variegata che ha dell'eccezionale proprio per la sua diversità.
La sensazione più forte che si ricava dal racconto è che ognuna di queste vite ha un bisogno estremo di tranquillità, anzi di pace. Sembra come se ognuno fosse perseguitato sempre: Mali dal suo ex marito; Ezra e i suoi lavoratori clandestini dalla polizia; Eyal, il figlio, dall'esercito; Schwartz, un sopravvissuto all'olocausto, dai ricordi dei campi di sterminio. Sono ritratti che sembrano estranei a tutto, ma che invece sentono tutto il dolore che quotidianamente debbono affrontare. Anche i personaggi, in un certo senso minori, sentono questo senso di precarietà: Aviram che vive solo, con il suo cane; la cameriera filippina di Scwartz che suona Schubert al pianoforte ed è così lontana da dove è nata, sicuramente per fuggire altri dolori; la poliziotta che ogni singolo istante dà di matto. Insomma un mondo dove la tranquillità sembra non esistere. Però alla fine c'è un riscatto: la possibilità di un cambiamento che va di pari passo con il cambiamento del paese.
Quando c'è la guerra chi ci rimette è soltanto la gente normale, non certo chi la guerra l'ha scatenata. Ed è per questo che tutto il film è scandito da notiziari che rendono conto degli attentati palestinesi e dei raid israeliani, entrambi forme infami di voler dimostrare qualcosa. E la gente deve vivere in una situazione che non ha mai chiesto. Tutto per le idee di pochi.
A livello tecnico il film è ineccepibile. Composto interamente di piani sequenza lunghissimi e molto particolari. C'è anche la trovata originale di narrare i titoli di testa come sé il regista stesse conversando con il pubblico.
Amos Gitai sembra voler dire che c'è un'umanità dimenticata che vive la sua vita con le emozioni di tutti: l'amore, il dolore, il ricordo. Non importa che questi siano israeliani, palestinesi, cinesi, filippini. Quello che importa è che ci sia una presa di coscienza per accorgersi che comunque sia, tutto questo è vita.

Renato Massaccesi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.












I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
A Beautiful Day | Il prigioniero coreano | I primitivi | Escobar - Il fascino del male | La terra di Dio (V.O.) | Deadpool 2 (V.O.) | Ready Player One (NO 3D) | Doctor Strange (NO 3D) | L'isola dei cani (V.O.) | C'est la vie - Prendila come viene | Kedi - La Città dei Gatti | Rampage - Furia Animale (NO 3D) | Lady Bird | Anime nere | Temporary Road - (Una) vita di Franco Battiato | Avengers: Infinity War (NO 3D) | Contromano | Al massimo ribasso | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Tonya | Una festa esagerata | Parasitic Twin | Parigi a Piedi Nudi | Ultimo tango a Parigi | Transfert | Wajib - Invito al matrimonio | The Square | Bigfoot Junior | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Visages villages | 1945 (V.O.) | Agadah | Hotel Gagarin | Giù le mani dalle nostre figlie | La Casa Sul Mare | Abracadabra | Io & Annie (V.O.) | Animali notturni | Il sole a mezzanotte | Nato a Casal di Principe | I Misteri del giardino di Compton House | Arrivano i prof | A piedi nudi | Peter Rabbit | Ferdinand (NO 3D) | Puoi baciare lo sposo | La terra di Dio | Bob & Marys - Criminali a domicilio | Lasciati Andare | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | 1945 | Le meraviglie del mare | La Canzone Del Mare | Il senso della bellezza | Maria by Callas | Stato di ebbrezza | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Ex Libris : New York Public Library | I segreti di Wind River | Harry Potter e i doni della morte: Parte I | Novecento | Parigi a Piedi Nudi (V.O.) | Cezanne - Ritratti di una Vita | Mektoub My Love - Canto Uno | The Happy Prince | They | Il filo nascosto | Io sono Tempesta | Metti la nonna in freezer | Rudy Valentino | Il Viaggio - The Journey | Si muore tutti democristiani | Il mio nome è Thomas | Ammore e malavita | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Kong: Skull Island (NO 3D) | Solo: A Star Wars Story (NO 3D) | Benvenuto in Germania! | Dogman | Earth - Un giorno straordinario | Lovers | Dopo la guerra | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | E' arrivato il Broncio | L'ora più buia | La Tenerezza | Poesia senza fine | Il giovane Karl Marx (V.O.) | Manuel | Game Night - Indovina chi muore stasera? | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Jimi: All Is By My Side | Famiglia allargata | Le meraviglie del mare (NO 3D) | Deadpool 2 | Visages villages (V.O.) | Cosa dirà la gente | Loro 1 | Coco (NO 3D) | Tonno spiaggiato | Made in Italy | Loro 2 | La melodie | L'isola dei cani | A Ciambra | Veleno | Insyriated | Chiamami col tuo nome | Molly's game | L'Amore secondo Isabelle (V.O.) | Il dubbio - Un caso di coscienza | Solo: A Star Wars Story (V.O.) | Avengers: Infinity War | Pipì Pupù e Rosmarina in Il Mistero delle Note Rapite | Youtopia | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Ballerina | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Sherlock Gnomes | Montparnasse femminile singolare | Doppio amore | Lezioni di piano | Il giocatore invisibile | Tu mi nascondi qualcosa | Show Dogs - Entriamo in scena | Il Tuttofare | Una Donna Fantastica | Solo: A Star Wars Story | Assassinio sull'Orient Express | Rabbit School - I guardiani dell’Uovo d’Oro | Sconnessi | La settima onda | I Feel Pretty | The Silent Man | Il giovane Karl Marx | Interruption | Io & Annie | Vergine giurata | L'Amore secondo Isabelle | Nobili bugie | Van Gogh - Tra Il Grano E Il Cielo | Nella tana dei lupi |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Lazzaro Felice (2018), un film di Alice Rohrwacher con Adriano Tardiolo, Alba Rohrwacher, Tommaso Ragno.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office

€ 2.653.615

Deadpool 2

€ 566.442

Dogman

€ 518.611

Loro 2



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: