A Proposito di Steve
Vincere un Oscar e una pernacchia d’oro. Il 2010 è stato senza dubbio l’anno di Sandra Bullock, attrice sì tradita dal marito, ma anche dotata di un’autoironia fuori dal comune. Andando a ritirare il premio per la peggiore attrice dell’anno sul palco dei Razzie Awards (sia chiaro che sono in pochi gli attori che si recano alla serata mettendoci la faccia), l’ex Miss Detective si è presentata sul palco con un carrello pieno di dvd di "A proposito di Steve", il film per cui stava per essere premiata. La punizione per i giurati che l’avevano votata sarebbe stata la visione ad oltranza della pellicola in questione. Ma è davvero così brutto "A proposito di Steve"? Sì. Ed il suo arrivo in Italia, con parecchio ritardo rispetto all’uscita statunitense, quando ormai si poteva sperare che ce ne saremmo completamente dimenticati, non è certo un evento da appuntarsi nelle agende.
La ragione? Partiamo dalla trama. Mary è una geniale enigmista.
Purtroppo nel suo mondo pieno di logica e giochi d’abilità, manca l’aspetto relazionale. Non c’è un uomo che se la fila e vive ancora con i genitori. Quando questi ultimi le organizzano un appuntamento al buio assieme al figlio di loro cari amici, Mary inizialmente è reticente. Poi, quando lo vede (si tratta di Bradley Cooper, sicuramente un attore molto bello), si innamora seduta stante. Il problema è che la sua passione è veramente esagerata, da malata mentale. E così, nonostante lui scappi alla visione di questa invasata, lei comincia a tampinarlo, inseguendolo sui luoghi di lavoro e creando problemi in ogni dove.
Come avrete capito, non si tratta di una commedia romantica, bensì di un dramma su una tizia con dei seri disturbi, eppure il regista Phill Trail e la sceneggiatrice Kim Barker sembrano non volersene accorgere e fanno di tutto per dare un tono di leggerezza e disimpegno al tutto. Peccato che il risultato sia un ibrido che non diverte né appassiona, bensì respinge. L’errore principale è nella caratterizzazione del personaggio della Bullock: non si prova nessuna empatia per lei, è davvero un’invasata su cui non è possibile né ridere né provare pietà. Seguire le sue avventure non è di alcuno interesse per nessuno ed è davvero strano pensare che chi ha finanziato il film leggendo la sceneggiatura abbia potuto pensare il contrario. Insomma, per quanto la Bullock si impegni a dare credibilità e ritmo al tutto, il premio personale a lei (e di coppia con Bradley Cooper come peggiore duo sullo schermo) è ampiamente meritato. Peccato. Per quanto scontate possano essere tante commedie romantiche della Bullock, di certo l’ennesimo prodotto in serie di quel genere sarebbe stato sicuramente meglio di questo film che ha l’unico merito di essere coraggiosamente originale.

La frase: "Ti mangerò come un leone di montagna".

Andrea D'Addio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
The Children Act - Il verdetto | Cenerentola | Euforia | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Sulle sue spalle | Ovunque proteggimi | Troppa grazia | Conversazioni Atomiche | E' arrivato il Broncio | In guerra (V.O.) | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Mini Cuccioli - Le quattro stagioni | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Il mistero della casa del tempo | Colette | Il ragazzo più felice del mondo | Michelangelo - Infinito | Isabelle | Smallfoot: Il mio amico delle nevi | Notti magiche | Un Affare di Famiglia | Sconnessi | Un piccolo favore | Lo sguardo di Orson Welles (V.O.) | Il dubbio - Un caso di coscienza | The Wife - Vivere nell'ombra | Halloween | La prima pietra | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Angel face | Alpha - Un'amicizia forte come la vita | La Casa dei Libri | Non dimenticarmi | Macchine mortali | La melodie | Hell Fest | Menocchio | Opera senza autore | Colette (V.O.) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Santiago, Italia | Quello che non so di lei | Dinosaurs | L'uomo che rubò Banksy | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Zanna Bianca (NO 3D) | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | L'appartamento | Tonya | Lazzaro Felice | Robin Hood - L'origine della leggenda | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | La donna elettrica | Johnny English colpisce ancora | Il testimone invisibile | Corpo e anima | A Private War | Oh mio Dio! | Stronger - Io sono più forte | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Roma (V.O.) | Penguin Highway | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | In guerra | Lo Schiaccianoci - Royal Ballet 2017/18 | Bohemian Rhapsody | Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | I Villani | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Ulysses: A Dark Odyssey | Il Grinch (V.O.) | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì | Il vizio della speranza | Up&Down - Un film normale | Mary Shelley - Un amore immortale (V.O.) | Il Grinch (NO 3D) | First Man - Il primo uomo | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Conta su di me | Lucky (V.O.) | Macchine mortali (NO 3D) | Senza lasciare traccia | Baby Boss (NO 3D) | La fuitina sbagliata | Il castello di vetro | Tutti lo sanno | Richard - Missione Africa | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Orizzonti di gloria | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Widows - Eredità criminale | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Omicidio al Cairo | Red Land (Rosso Istria) | Un giorno all'improvviso | La casa delle bambole - Ghostland | Le Fidèle | La Strega Rossella e Bastoncino | A Star Is Born | Ride | Il Banchiere Anarchico | Non ci resta che vincere | Loving Vincent | Ti presento Sofia | Il senso della bellezza | Summer | Tre volti | Roma | Se son rose | Lo sguardo di Orson Welles | Il Grinch | Dragon Trainer | Ovunque tu sarai | Lontano da qui | La terra dell'abbastanza | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano - Versione internazionale (it) per Spider-Man: Un Nuovo Universo (2018), un film di Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman con Hailee Steinfeld, Jake Johnson, Brian Tyree Henry.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: