Leonardo.it


Alla luce del sole
Roberto Faenza (già regista di Prendimi l'anima) mette sullo schermo gli ultimi due anni di vita di padre Pino Puglisi (Luca Zingaretti), coraggioso parroco palermitano assassinato il 15 settembre del 1993. Ed è un bene che il cinema italiano torni a parlare di mafia.
Padre Puglisi non solo ebbe il sogno ambizioso, del recupero e dell'avvio ad una autentica cultura della legalità di ragazzi e fanciulli, ma anche il coraggio di realizzarlo in un luogo e in un momento tra i più neri nella storia del Paese. Brancaccio è infatti storicamente il quartiere dei boss, il luogo in cui lo Stato cede il posto alla violenza della mafia. Tale situazione era tanto più grave tra il 1992 ed il 1993, nel momento in cui la mafia sferrava contro lo Stato la peggiore offensiva che la storia d'Italia ricordi, culminata nell'assassinio dei giudici Falcone e Borsellino e negli attentati di Roma, Firenze e Milano. Come Faenza mostra efficacemente, questo è il quadro in cui padre Puglisi svolge la propria opera, in una situazione di profonda solitudine e di isolamento da istituzioni, gerarchia ecclesiastica e dalla stessa gente di Brancaccio che il parroco si era proposto di riscattare. La costruzione di un Centro d'accoglienza è forse uno dei momenti cruciali della vicenda di padre Puglisi ed anche l'evento che lo porterà in rotta di collisione con gli interessi mafiosi del quartiere.
Pino Puglisi è un martire, e Faenza rende il suo martirio un atto di ribellione contro un ordine precostituito apparentemente immutabile, ma anche una testimonianza di fede, grazie anche all'intensa interpretazione di Luca Zingaretti. Comprimari d'eccezione però sono i tanti bambini e ragazzi verso cui il parroco rivolge i propri sforzi: giovani e giovanissimi costretti a vivere sulla propria pelle la frattura tra il nascente bisogno di legalità suscitato da padre Puglisi e la tradizione familiare legata alla criminalità organizzata. Il regista non ha alcuna indulgenza per i cosiddetti uomini d'onore, che anzi vengono mostrati come uomini bestiali, portatori solo di violenza e viltà. Ci sono voluti anni per riconoscere il valore dell'opera di padre Puglisi e questo film testimonia ulteriormente come il suo sacrificio non sia stato vano ma offra anche oggi una scintilla di speranza.

La frase: "Io sono venuto qua per aiutare la gente perbene a camminare a testa alta".

Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Quello che so di lei | Aspettando il Re | Non è un paese per giovani | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | The Dinner | Io Danzerò | Un appuntamento per la sposa | Fortunata | Alps | Il Giardino degli Artisti - L'Impressionismo americano | Qualcosa di troppo | Maria per Roma | Virgin Mountain | La ragazza senza nome | Il sapore del successo | Sieranevada | Nerve | A spasso con Bob | Dopo l'amore | The Circle | Una Settimana e un Giorno | Baby Boss (NO 3D) | La vendetta di un uomo tranquillo | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Quando un padre | Lion - La strada verso casa | Wonder Woman (NO 3D) | Wonder Woman (V.O.) | In guerra per amore | Sicilian Ghost Story | Sognare è Vivere | Due uomini, quattro donne e una mucca depressa | 150 milligrammi | 47 Metri | Wonder Woman | Scappa - Get Out | A Casa Nostra | PIIGS - Ovvero come imparai a preoccuparmi e a combattere l’austerity | L'ora legale | Manhattan | La Canzone Del Mare | Una Vita, Une vie | Robert Doisneau - La lente delle meraviglie | Gold - La grande truffa | Jackie | Smetto quando voglio - Masterclass | La Tenerezza | Tutto quello che vuoi | Ritratto di Famiglia con Tempesta | Indivisibili | Nocedicocco - Il piccolo drago | Captain Fantastic | Agnus Dei | Alamar | La mummia (NO 3D) | Il crimine non va in pensione | La mummia (V.O.) | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Nessuno ci puo' giudicare | La cena di Natale | Insospettabili Sospetti | Tanna | I Peggiori | On the Milky Road - Sulla Via Lattea | Lady Macbeth | Manchester by the Sea | Nebbia in agosto | Richard - Missione Africa | Elle | Per un Figlio | Transformers - L'ultimo cavaliere (V.O.) | Sasha e il Polo Nord | Transformers - L'ultimo cavaliere (NO 3D) | L'altro volto della speranza | Sole, cuore, amore | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar | La La Land | I Cancelli del Cielo | Beata ignoranza | Lasciati Andare | Bleed - Più forte del destino | Il diritto di contare | King Arthur: Il potere della spada (NO 3D) | Orecchie | Baywatch | Free to run | Split | La marcia dei pinguini - Il richiamo | La Collina della Libertà | Fast & Furious 8 | Civiltà perduta | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Metro Manila | Girotondo | Chi salverà le rose? | I figli della notte | La bella e la bestia (NO 3D) | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia | Alla ricerca di Dory (NO 3D) | Aquarius | Anime nere | My Italy | Mamma o Papà? | Il cliente | Le donne e il desiderio | La notte che mia madre ammazzò mio padre | Trolls (NO 3D) | Oceania (NO 3D) | Doraemon Il Film - Nobita e la nascita del Giappone | La mummia | East End | Saint Amour | Transformers - L'ultimo cavaliere | Rosso Istanbul | Alien: Covenant | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | Baby Boss | Parliamo delle mie donne | The Habit of Beauty | Cuori Puri | Arrival | Parigi può attendere | Una doppia verità | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | 2night | Florence | Piccoli crimini coniugali |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Sono Guido e non Guido (2016), un film di Alessandro Maria Buonomo con Guido Catalano, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: