Leonardo.it

FilmUP.com > Recensioni > Allied - Un'ombra nascosta
HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Allied - Un'ombra nascosta

La recensione del film a cura della Redazione di FilmUP.com

di Rosanna Donato19 dicembre 2016Voto: 5.0
 

  • Foto dal film Allied - Un'ombra nascosta
  • Foto dal film Allied - Un'ombra nascosta
  • Foto dal film Allied - Un'ombra nascosta
  • Foto dal film Allied - Un'ombra nascosta
  • Foto dal film Allied - Un'ombra nascosta
  • Foto dal film Allied - Un'ombra nascosta
Abbiamo visto più volte al cinema pellicole che raccontavano storie di spie: alcune sono finite bene, altre hanno lasciato l’amaro in bocca. Eppure tutte, in un modo o in un altro, ci hanno insegnato qualcosa. Come ad esempio “Allied - Un'ombra nascosta”, il nuovo film di Robert Zemeckis. Nella Casablanca del 1942, l'ufficiale dei servizi segreti Max Vatan (Brad Pitt) incontra la combattente della Resistenza Francese Marianne Beausejour (Marion Cotillard). Dopo essere tornati a Londra, luogo in cui si sposano e creano una famiglia, la relazione tra i due verrà minacciata dalle estreme pressioni della guerra e non solo.

Poteva essere un grande film quello di Robert Zemeckis, se non altro per la trama intrigante e gli attori coinvolti. Purtroppo, però, questa volta il noto regista ha sbagliato quasi tutto, a partire dal ritmo della narrazione: lento, poco incisivo e fin troppo soporifero per riuscire a mantenere l’attenzione dello spettatore per tutte le due ore di proiezione. Certo, non manca una piccola dose di imprevedibilità, ma non è abbastanza per alzare la media della pellicola. Così come non giova alla pellicola l’alternarsi di scene costruite su dialoghi poco coinvolgenti ad altre in cui spari e bombe vincono su qualsiasi altro rumore presente in sala, facendo sobbalzare lo spettatore per niente.
Che il regista fosse conscio della poca intensità del film e volesse attirare il pubblico inserendo qualcosa di diverso? Quel che è certo è che non ha funzionato, perché a farla da padrone è sempre la lentezza che caratterizza “Allied - Un'ombra nascosta” per tutta la sua durata. Di aspetti negativi ve ne sono ancora tanti, a partire dal fatto che i primi quaranta minuti di film sarebbero potuti non esistere affatto in quanto non aggiungono nulla di importante alla storia centrale della pellicola, ma anzi sembrano essere stati inseriti solo per allungare il brodo.

Non manca invece quel pizzico di umorismo che emerge a piccoli tratti, facendo sorridere lo spettatore. Anche l’imprevedibilità, il cui apice si raggiunge nel finale, è uno dei pochi punti favorevoli del progetto perché permette di comprendere i veri temi che il regista ha voluto affrontare. Tra questi è palese quello dell’amore vero, intenso, per il quale si è disposti a fare di tutto, anche rischiare la propria vita e mettere in pericolo quella di altri.
Stiamo parlando di un sentimento che va oltre ogni immaginazione e può portare a compiere gesti estremi, soprattutto se inteso in senso lato (l’amore non è solo quello provato per il proprio partner, ma anche nei confronti propri figli).
La colonna sonora è adatta al ritmo della narrazione (si prediligono musiche allegre alternate a melodie meno travolgenti nei momenti più profondi) e al periodo storico in cui la storia si svolge. I costumi hanno contribuito a rendere credibile il contesto intorno alla vicenda dei due protagonisti.
Una fotografia originale, ben realizzata e attenta al dettaglio, inoltre, ha regalato al pubblico la possibilità di ammirare un’ambientazione unica nel suo genere.

Nonostante il film presenti molti aspetti negativi, non delude l’interpretazione dei due attori principali (Brad Pitt e Marion Cotillard) che sono riusciti ad essere particolarmente espressivi (soprattutto lui) e hanno dato al pubblico un finale degno di nota: emotivamente coinvolgente e credibile.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La luce sugli oceani (V.O.) | Nel mondo grande e terribile | The Startup - Accendi il tuo futuro | Beata ignoranza | Underworld: Blood Wars (NO 3D) | I Cancelli del Cielo | Personal Shopper (V.O.) | Loving | La dolce vita | Florence | Madeleine | Il segreto | Silence | Elle (V.O.) | Agnus Dei | The Founder | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | Assalto al cielo | Guardiani della Galassia | Kong: Skull Island (NO 3D) | Power Rangers | Piccoli crimini coniugali | Jackie | Ghost in the Shell (NO 3D) | Boston - Caccia all'Uomo | Planetarium | Questione di Karma | La La Land | La vendetta di un uomo tranquillo | L'uomo che vide l'infinito | Bolshoi Babylon | La pazza gioia | Baby Boss (NO 3D) | Il Viaggio - The Journey | La bella e la bestia (NO 3D) | Blowup (V.O.) | Baby Boss | Lasciami Per Sempre | Libere | Il Permesso - 48 ore fuori | Fai bei sogni | In viaggio con Jacqueline | Captain Fantastic | Lasciati Andare | Personal Shopper | Manchester by the Sea | Life - Non oltrepassare il limite | The Rolling Stones Olé, Olé, Olé! | The Great Wall (NO 3D) | Acqua di Marzo | La Tenerezza | Guardiani della Galassia Vol. 2 (V.O.) | I Am Not Your Negro | Fast & Furious 8 (V.O.) | Fast & Furious 8 | Figli della libertà | Benvenuto Presidente! | Abel - Il figlio del vento | La mia famiglia a soqquadro | Victoria | Una famiglia all'improvviso | I volti della Via Francigena | Vi presento Toni Erdmann | Il diritto di contare | Adorabile nemica | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | La Battaglia Di Hacksaw Ridge | La ragazza del mondo | Un Padre, Una Figlia | Mal di pietre | Guardiani della Galassia (NO 3D) (V.O.) | Metropolis | Dawson City: Il tempo tra i ghiacci | Goodbye Darling, I'm Off to Fight | In guerra per amore | La cena di Natale | Ghost in the Shell (V.O.) | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse (V.O.) | I Puffi (NO 3D) | Moonlight | L'altro volto della speranza (V.O) | Qualcosa di nuovo | Porno & Libertà | La luce sugli oceani | Un re allo sbando | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Wilson | Non è un paese per giovani | La Parrucchiera | Qua la zampa! | Ovunque tu sarai | In nome di mia figlia | I puffi: Viaggio nella foresta segreta (NO 3D) | Un tirchio quasi perfetto | Ballerina | Rogue One: A Star Wars Story (NO 3D) | Classe Z | Demolition - Amare e Vivere | L'altro volto della speranza | L'amore criminale | Victoria (V.O.) | Crazy for Football | Guardiani della Galassia Vol. 2 | Botticelli - Inferno | Elle | Virgin Mountain | Moglie e marito | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | Barriere | Il pugile del duce | I Puffi 2 (NO 3D) | Il cliente | Gli amori di una bionda (V.O.) | The Bye Bye Man | L'Accabadora | Guardiani della Galassia (NO 3D) | Vedete, sono uno di voi | Animali notturni | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | La cura dal benessere | Ciao Amore, Vado a Combattere | Il Padre d'Italia | Café Society | Whitney | Giovanni Segantini - Magia della luce | Indivisibili | Le cose che verranno - L'avenir | Gli amori di una bionda | Indro - L'uomo che scriveva sull'acqua | Loving (V.O.) | La tartaruga rossa | La sposa bambina | Rosso Istanbul | Partisan | Tra la terra e il cielo | Il diritto di contare (V.O.) | Torno da mia madre | The Metropolitan Opera di New York: Eugene Onegin | Anime nere | Logan - The Wolverine (NO 3D) | Io, Claude Monet |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Le verità (2017), un film di Giuseppe Alessio Nuzzo con Francesco Montanari, Nicoletta Romanoff, Fabrizio Nevola.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: