HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Almanya - La mia famiglia va in Germania











Huseym Yilmaz ha una moglie e tre figli da mantenere, ma non è cosa facile nella Turchia degli anni ’60. Per caso, viene a sapere che in Almanya (in Germania) si cercano lavoratori; senza pensarci due volte, parte, e poco tempo dopo, porta con sé la sua famiglia. Dopo una vita di sacrifici, ha realizzato il sogno di comprare una casa nella sua terra d’origine, ma ci sono delle ristrutturazioni da fare: con l’occasione, porta con sé tutta la famiglia. Comincia, per la famiglia Yilmaz, un viaggio di scoperte e riscoperte nella terra delle loro origini, ma che di fatto non conoscono.
La sceneggiatrice e la regista sono entrambe di origine turca, ma nate in Germania: hanno voluto raccontare la storia delle loro famiglie emigrate; è la storia di uno scontro culturale fortissimo, un incontro non sempre facile. Le due autrici di questo film riescono a raccontare un fatto realmente accaduto, quindi con una consistenza storica, ma lo fanno come fosse una favola.
Il piccolo Cenk, ultimogenito (o quasi), è come un filtro per lo spettatore: a lui viene raccontata tutta la storia dei suoi nonni e della loro emigrazione in terra germanica. Attraverso il racconto della cugina Canan, il piccolo (e di conseguenza anche il pubblico)viene a conoscenza di tutta la storia della sua famiglia. Un racconto costruito attraverso interessanti inquadrature lunghe, una fotografia brillante e piacevole, ed una bellissima colonna sonora tipicamente turca. Un dato formale interessante è l’uso di filmati anni ‘70 (probabilmente amatoriali) di famiglie turche in viaggio verso la loro patria, per trascorrere una vacanza, proprio come i protagonisti.
Una pellicola davvero divertente, capace di fare dell’ironia intelligente sull’emigrazione e sulle difficoltà dell’incontro culturale tra Turchia e Germania. Un film che fa ridere, ma non pecca mai di superficialità.
Diversi elementi ricordano il bellissimo film di Dayton e Faris del 2006, "Little Miss Sunshine", un po’ per le immagini, un po' l’ironia.
"Almanya", procede su due strade (l’emigrazione della famiglia in Germania, e la "vacanza" della famiglia in Turchia) apparentemente parallele, che trovano un punto d’incontro nelle ultime inquadrature: un incrocio che solo il cinema e il suo linguaggio rendono possibile.

La frase:
"E’ solo un pezzo di carta, non ha mai voluto diventare tedesco!".

a cura di Fabiola Fortuna

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Un sogno chiamato Florida | Lola + Jeremy | Sulla mia pelle | Toro scatenato | The Happy Prince (V.O.) | Lazzaro Felice | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Papillon | New York Academy - Freedance | Just friends | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | El abrazo de la serpiente | Una storia senza nome | Un figlio all'improvviso | Mary Shelley - Un amore immortale | Dog Days | La ragazza dei tulipani | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Mamma mia! Ci risiamo | Teen Titans Go! Il film | The Greatest Showman | Slender Man | Il sacrificio del cervo sacro (V.O.) | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Loro 1 | Tito e gli Alieni | Beate | Ant-Man and the Wasp (NO 3D) | Amori che non sanno stare al mondo | Parigi a Piedi Nudi | Ocean's 8 (V.O.) | Il cittadino illustre | Padre | Asino vola | Don't Worry | The Equalizer 2 - Senza perdono (V.O.) | Resta con me | Io prima di te (V.O.) | Revenge | A Voce Alta - La Forza della Parola (V.O.) | Hotel Transylvania 2 (NO 3D) | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | Sing Street | Ken il guerriero - La leggenda di Hokuto | Visages villages (V.O.) | Dark Crimes | Piazza Vittorio | Come ti divento bella! | Il maestro di violino | Wajib - Invito al matrimonio | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Maria Maddalena | Un Affare di Famiglia | La profezia dell'armadillo | Visages villages | Toro scatenato (V.O.) | Hereditary - Le radici del male | Saremo giovani e bellissimi | Gotti - Il primo padrino | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Gli Incredibili 2 (V.O.) | Ride | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | Un marito a metà | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa | Bogside Story | I segreti di Wind River | The Nun: La Vocazione del Male | Il posto delle fragole | Dogman | Toglimi un dubbio | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | La Banda Grossi | Boxe Capitale | Il sacrificio del cervo sacro | The Equalizer 2 - Senza perdono | Favola | 1945 | Tonya | Il sale della terra | Transfert | Il Viaggio - The Journey | A Modern Family | Don't Worry (V.O.) | Lucky | Gli Incredibili 2 | Un amore così grande | Sembra mio figlio | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | La Casa Sul Mare | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | La Settima Musa | The Silent Man | Resta con me (V.O.) | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | A Voce Alta - La Forza della Parola | Gifted - Il dono del talento | Mission Impossible: Fallout (V.O.) | La terra dell'abbastanza | La ragazza dei tulipani (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer in versione italiana (it) per Ken il guerriero - La leggenda di Hokuto (2006), un film di Takahiro Imamura con Lorenzo Scattorin, Diego Sabre, Dario Oppido.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: