Leonardo.it

FilmUP.com > Recensioni > Annabelle 2: Creation
HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Annabelle 2: Creation

La recensione del film a cura della Redazione di FilmUP.com

di Francesco Lomuscio31 luglio 2017Voto: 6.0
 

  • Foto dal film Annabelle 2: Creation
  • Foto dal film Annabelle 2: Creation
  • Foto dal film Annabelle 2: Creation
  • Foto dal film Annabelle 2: Creation
  • Foto dal film Annabelle 2: Creation
  • Foto dal film Annabelle 2: Creation
Prima di passare a dodici anni più tardi, comincia all’insegna della tragedia – ricordando, curiosamente, l’incipit dell’”Angoscia” diretto nel 2015 da Sonny Mallhi – questo sequel dell’”Annabelle” che, firmato dal John R. Leonetti conosciuto soprattutto per la sua attività di direttore della fotografia, fece da antefatto a “L’evocazione – The conjuring” di James Wan, a quanto pare ispirato a fatti realmente accaduti.

Sequel che è, in realtà, un prequel del lungometraggio precedente, in quanto finalizzato a portare lo spettatore a conoscenza della genesi della diabolica bambola vintage del titolo, vestita con abito da sposa bianco candido e che avevamo visto regalare da un marito alla consorte incinta.
Di conseguenza, in questo caso il protagonista non poteva essere altro che un artigiano produttore di bambole che, interpretato da Anthony LaPaglia, decide di ospitare le ragazze di un orfanotrofio nell’abitazione in cui vive insieme alla moglie dalle fattezze di Miranda Otto e dove si trova una porta chiusa a chiave, che deve assolutamente rimanere tale.
Una situazione che, in un certo senso, può riportare alla memoria del seguace irriducibile dell’orrore in celluloide quella su cui venne costruito nella seconda metà degli anni Ottanta “Dolls – Bambole” di Stuart Gordon, sebbene l’atmosfera generale qui non punti affatto a sfruttare una darkeggiante notte di temporale.

Reduce dal decisamente poco riuscito “Lights out – Terrore nel buio”, infatti, il nuovo arrivato dietro la macchina da presa David F. Sandberg tende in maniera evidente a generare un forte contrasto tra la soleggiata ambientazione rurale e la cupezza dominante all’interno della casa, destinata a trasmettersi sull’intera vicenda.
Forte contrasto che, da solo, già provvede a far risultare l’insieme più accattivante rispetto al piuttosto piatto film di Leonetti, del quale rispecchia i lenti ritmi di narrazione ma da cui, fortunatamente, si distacca grazie a non disprezzabili scelte che finiscono per renderne maggiormente scorrevole la visione.
Perché, sorvolando sugli inutili elogi al lodevole lavoro svolto dal comparto tecnico, se da un lato ci troviamo dinanzi all’ennesimo horror d’inizio terzo millennio atto a fare a meno di effettistica truculenta e spargimenti di liquido rosso per puntare, al contrario, su immancabili (e spesso prevedibili) apparizioni improvvise e manipolazioni del sonoro mirate a rafforzarne l’impatto pauroso sul pubblico, dall’altro qualche spavento sembra comunque essere garantito.

E, mentre la Stephanie Sigman di “Spectre” veste i panni della suora (troppo bella per essere credibile) che accompagna le giovani, la sempreverde “You’re my sunshine” riecheggia come un tutt’altro che rassicurante presagio sonoro nel corso della quasi ora e cinquanta di visione.
Con qualche forzatura di sceneggiatura riconducibile ad alcuni comportamenti inverosimili dei protagonisti (è comunque una caratteristica tipica del genere) e una delle migliori sequenze individuabile in quella efficacemente inquietante e tesa della ragazzina alle prese con la sedia motorizzata per poter salire le scale... fino all’ultima sorpresa posta al termine dei titoli di coda di un’operazione non entusiasmante, ma neppure bocciabile.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
L'ora legale | Michelangelo - Amore e Morte | Addio Fottuti Musi Verdi | Mistero a Crooked House | The Square (2013) | Il mio Godard | Ritorno in Borgogna | Walk with Me | The Dinner | Orgoglio e pregiudizio | Anime nere | Sole, cuore, amore | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no (V.O.) | Suburbicon (V.O.) | L'intrusa | Finché c'è prosecco c'è speranza | Flatliners - Linea mortale | Zombi | Il figlio sospeso | Suburbicon | Una questione privata | Vittoria e Abdul | Tiro libero | Free Fire | L'ordine delle cose | La battaglia dei sessi | Rosso Istanbul | Smetto quando voglio - Masterclass | L'uomo di neve (V.O.) | Noi Siamo Tutto | Elvis & Nixon | Auguri per la tua morte | Ammore e malavita | Borg McEnroe | L'altra metà della storia | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Una doppia verità | Il palazzo del Viceré | Smetto quando voglio | Barbiana '65 | La casa di famiglia | Gli eroi del Natale | L'Insulto | Sami Blood | L'inganno | Riccardo va all'inferno | La ragazza nella nebbia | Zona d'ombra - Una scomoda verità | Gli insospettabili | Thor: Ragnarok (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Egon Schiele: Death and the Maiden | Sangue - La morte non esiste | Geostorm (NO 3D) | Il Premio | Veleno | Caccia al tesoro | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Uninvited - Marcelo Burlon | Manifesto (V.O.) | Raffaello - Il Principe Delle Arti (NO 3D) | Gli sdraiati | L'equilibrio | Loving Vincent | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Fuori c'è un mondo | Seven Sisters | L'incredibile vita di Norman | 50 Primavere | Gatta Cenerentola | Blade Runner 2049 (V.O.) | Loveless | Barriere (V.O.) | Kong: Skull Island (NO 3D) | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | The Place | La vendetta di un uomo tranquillo | Justice League | It | Paddington 2 (V.O.) | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | La Tenerezza | Appuntamento al parco | Due sotto il burqa | Terapia di coppia per amanti | The Wicked Gift | Il senso della bellezza | Gifted - Il dono del talento | Vasco Modena Park - Il film | Paterson | Nut Job - Operazione Noccioline (NO 3D) | Justice League (NO 3D) | Snowden | Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive | 120 battiti al minuto | La botta grossa | Mr. Ove | La febbre del sabato sera (V.O.) | Alibi.com | L'età imperfetta | Detroit | Good Time (V.O.) | Ascensore per il patibolo | Paddington 2 | Daddy's Home | La storia dell'amore | La signora dello zoo di Varsavia | Happy End | Nico, 1988 | Blow-up | Moonlight | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Gomorra 3 - La serie | Patti Cake$ | Lego Ninjago Il Film (NO 3D) | American Assassin | La febbre del sabato sera | Mister Universo | Assassinio sull'Orient Express | Il domani tra di noi | The Void - Il vuoto | My Name Is Emily | Blade Runner 2049 (NO 3D) | A Ciambra | The Square | Finche' nozze non ci separino | Daddy's Home 2 | Lasciati Andare | Amori che non sanno stare al mondo | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Malarazza | Una famiglia | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | L'Insulto (V.O.) | My Little Pony: Il Film | La forma della voce |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Jumanji: Benvenuti nella Giungla (2017), un film di Jake Kasdan con Dwayne Johnson, Kevin Hart, Jack Black.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: