Apocalypto
Nata intorno al 2600 a.C. circa, l'evoluta società Maya praticava anche guerra, schiavitù, e nell'ultima fase offerte umane agli dei. Sembra che varie cause concorsero al suo declino:
deforestazione per produrre malta, siccità e carestie, conflitti e rivolte, ma principalmente l'arrivo dei conquistadores spagnoli, portatori tra l'altro di malattie che sterminarono il 90 % della popolazione. "Nel corso della Storia, i motivi della caduta di una civiltà - dice Mel Gibson - sono sempre gli stessi, e molti degli eventi che hanno preceduto la fine dei Maya sono quelli che si verificano nella nostra società oggi. Questi cicli si ripetono continuamente". E proprio un tale parallelo spiega il titolo profeticamente catastrofico, per un film che Gibson ha sceneggiato con Farad Safinia (anche co-produttore), prodotto con Bruce Davey e diretto avvalendosi della consulenza dell'archeologo Richard D. Hansen e del lavoro artigianale di una grande squadra di artisti, per lo più messicani.

Girato in loco, parlato in maya yucateco (lingua tuttora in uso), Apocalypto ha un cast di non professionisti composto da nativi del continente (dal Canada al Centro America). Il regista lo ha ambientato nel momento di abbrutita decadenza e delirio delittuoso del "popolo dell'insegna del Sole", ma la vicenda si svolge quasi interamente nella foresta con tanto di estenuante inseguimento finale. Dopo "Braveheart", la deriva da spettacolarizzazione porta Gibson da un lato a servirsi della tecnologia (con un digitale che gli permette di utilizzare la luce naturale e fino a 4 cineprese in simultanea per sequenze anche da venti minuti), dall'altro a bearsi in riprese ipercinetiche e in una maniacale violenza sanguinolenta. Con una narrazione tutta visiva, elementare e manichea nella divisione buoni-cattivi, che fa dell'indistruttibile protagonista - annunciato da un oracolo - il simbolo di equilibrio con la natura, famiglia, sacrificio generoso, mentre il malvagio incarna l'idea della paura, necessario alter ego in un viaggio iniziatico. Per una fuga dal progresso distruttivo, alla ricerca di un "nuovo inizio".

La frase: "Una grande civiltà viene conquistata dall'esterno solo quando si è distrutta dall'interno" W. Durant.

Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Red Lights | Climax | Il Grande Dittatore | Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio | Beautiful Boy (V.O.) | Soledad | Selfie | Cafarnao - Caos e miracoli | Land | Le invisibili | Dolor y Gloria | Cyrano mon amour | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Godzilla II - King of the Monsters | Il campione | Wonder Park (NO 3D) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | I morti non muoiono | Red Joan | Avengers: Endgame | First Man - Il primo uomo | Maryam of Tsyon - Cap I Escape to Ephesus | Ma cosa ci dice il cervello | L'Angelo del Male - Brightburn | Maria, Regina di Scozia | Solo cose belle | American Animals (V.O.) | Attenti a quelle due | X-Men: Dark Phoenix | I morti non muoiono (V.O.) | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | Avengers: Endgame (NO 3D) | Shelter - Addio all'Eden | Takara - La notte che ho nuotato (V.O.) | Polaroid | Il grande spirito | Troppa grazia | Enamorada | John Wick 3: Parabellum | Un valzer tra gli scaffali | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile | Diktatorship | Dumbo (NO 3D) | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Dolor y Gloria (V.O.) | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Christo - Walking on Water | Bangla | Blue My Mind - Il segreto dei miei anni | Il viaggio di Yao | Ti presento Sofia | Pallottole in libertà | Il coraggio della verità | Il sacrificio del cervo sacro | Beautiful Boy | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il Corriere - The Mule | Bohemian Rhapsody | Pets - Vita da animali (NO 3D) | I Figli del Fiume Giallo | Go Home - A Casa Loro | Godzilla II - King of the Monsters (NO 3D) | Fate/Stay Night: Heaven’s Feel 1. Presage Flower | Aladdin (NO 3D) | Soldado | Ted Bundy - Fascino criminale | La Casa di Jack | Pets 2: Vita da animali | Summer | Il professore e il pazzo | American Animals | Capri-Revolution | Green book | I fratelli Sisters | Aladdin (V.O.) | Aladdin | Croce e Delizia | Stanlio e Ollio | Le Grand Bal | Sofia | Poesia senza fine | Dilili a Parigi | Momenti di trascurabile felicità | Pets 2: Vita da animali (V.O.) | Corpi | Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto | Le nostre battaglie | L'uomo che comprò la luna | L'Angelo del crimine | Arrivederci Professore | Bernini | Il ragazzo che diventerà re (V.O.) | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica (V.O.) | Takara - La notte che ho nuotato | A mano disarmata | Fratelli nemici - Close Enemies | Il museo del Prado - La corte delle meraviglie | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Sorry We Missed You | Cold war | Fiore gemello | Un'altra vita - Mug | Tonya | Godzilla (NO 3D) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Rocketman (V.O.) | Strade Perdute | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Bulli e pupe | Ora e per sempre | Il traditore | Palladio | Rocketman | X-Men: Dark Phoenix (V.O.) | Quel giorno d'estate | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Notti magiche | Tutti lo sanno | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | Un mondo in pericolo | Eldorado | Hockeytown | Il grande salto |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Sonic il Film (2019), un film di Jeff Fowler con Ben Schwartz, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: