Apri gli occhi e sogna

Un giovane pittore napoletano, Alessio Mirti (Rosario Errico - La piovra 5) arriva a Roma per cercare fortuna. Le cose non gli vanno un granché bene: dorme in un furgone, il gallerista a cui si rivolge ha sempre da fare, i soldi scarseggiano. Una sera però, a causa della denuncia di un barbone (Nino Manfredi), e per una combinazione di casi, ritrova una sua vecchia amica dei tempi dell'università, Joy (Gianna Coletti - La squadra) che gli offre ospitalità e tranquillità. A parte una stanza in cui dormire, però, di tranquillità neppure a parlarne. La sua amica è fissata per i programmi esoterici, e un giorno lo costringe a telefonare ad una trasmissione, convinta che la maga Melania (Jennifer Driver) gli saprà predire il futuro. Alessio si inventa una storia strappalacrime che fa decollare la trasmissione. Viene quindi rintracciato dal direttore della rete, un italo-americano, Alfredo (Nino Frassica - Miracolo italiano) ed ingaggiato insieme alla ex maga per un nuovo programma incentrato sulla sofferenza delle persone. Dopo un giro di inevitabili equivoci, tutto si risolve bene, ed Alessio non solo si sistemerà economicamente, ma troverà finalmente l'amore.
La pellicola è una immane accozzaglia di luoghi comuni, di frasi fatte, di superstizioni e di battute insulse. Neppure Frassica, notoriamente simpatico, riesce a risollevare il morale. Dopo pochi minuti dall'inizio, si ha una gran voglia di scappare, di uscire fuori a respirare aria fresca. A parte la trama, decisamente poco accattivante, sono orribili i costumi. Non si sa dove la costumista abbia trovato quei vestiti di colori imprecisabili, quei pantaloni di almeno due taglie più grandi del dovuto, quelle camicie simil-hawaiane che si portavano, non senza provocare lo strabuzzamento degli occhi, negli anni '80. Per non citare i cappellini, decisamente kitch portati dalla Coletti per tutta la durata del film: ce ne era uno a stelle e strisce davvero inguardabile. La presenza dello stilista Gay Mattiolo, che in un breve fotogramma interpreta, in modo abbastanza convincente se stesso, evidentemente non è servita a molto! I dialoghi sono banali, volti a cercare sempre la battuta, che purtroppo non arriva mai, se non come una freddura; il modo di gesticolare esageratamente accentuato; il rimando alle origini napoletane del regista, è continuo e poco pertinente. Speriamo che la prossima opera sovvenzionata dal Ministero per i Beni e le Attività culturali sia di maggiore spessore artistico.

Teresa Lavanga

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, DVD, Recensione, Opinioni, Soundtrack










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Hammamet | Wunderkammer - Le stanze della meraviglia | 18 regali | La ragazza d'autunno | I morti non muoiono | The Lodge | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | La fattoria dei nostri sogni | Andrey Tarkovsky. Il cinema come preghiera | 1917 (V.O.) | #AnneFrank. Vite parallele | Jojo Rabbit | Sulle ali dell'avventura | La Belle Époque | The Farewell - Una Bugia Buona | Pepe Mujica, una vita suprema | Hare Krishna! Il Mantra, il Movimento e lo Swami che ha dato inizio a tutto | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (V.O.) | L'ufficiale e la spia | Il paradiso probabilmente | Jumanji - The Next Level | Grazie a Dio | Herzog incontra Gorbaciov (V.O.) | La Dea Fortuna | The Cave - Miracolo Nella Grotta | L'uomo dal cuore di ferro | Pinocchio | L'inganno perfetto | Richard Jewell | Sorry We Missed You | Joker | Jojo Rabbit (V.O.) | Gloria Bell | Aquile randagie | The Farewell - Una Bugia Buona (V.O.) | Mio fratello rincorre i dinosauri | Piccole donne (V.O.) | Bello, onesto, emigrato Australia sposerebbe compaesana illibata | Me contro Te - La vendetta del Signor S | Escher - Viaggio nell'infinito | Otto e mezzo | Tesnota | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (NO 3D) | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Il Nostro Papa | La dolce vita | Figli | Dio è donna e si chiama Petrunya (V.O.) | Sorry We Missed You (V.O.) | The Irishman | Piccole donne | Le Mans '66 - La grande sfida | La donna dello scrittore | The Teacher | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Il diritto di contare | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | La Belle Époque (V.O.) | Just Charlie - Diventa chi sei (V.O.) | Botero - Una ricerca senza fine | Cena con delitto - Knives Out | Tolo Tolo | Un sacchetto di biglie | Manaslu - La Montagna Delle Anime | Richard Jewell (V.O.) | Che fine ha fatto Bernadette? (V.O.) | Just Charlie - Diventa chi sei | Aspromonte - La terra degli ultimi | City of Crime | Dio è donna e si chiama Petrunya | Santa Subito | La douleur | 1917 | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) | Playmobil The Movie | Un Giorno di Pioggia a New York | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker | Il mistero Henri Pick | Il toro | Herzog incontra Gorbaciov | Dolor y Gloria | Qualcosa di meraviglioso | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | Sir - Cenerentola a Mumbai | Scherza con i fanti | Ritratto della giovane in fiamme | Rosa | Il Primo Natale | Chi scriverà la nostra storia |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Bad Boys for Life (2020), un film di Adil El Arbi, Bilall Fallah con Will Smith, Martin Lawrence, Derrick Gilbert.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: