Arac attack - Mostri a otto zampe
Enormi creature ad otto zampe si aggirano fameliche per le strade di una cittadina dell'Arizona.
Sono centinaia di ragni giganti che hanno subito una mutazione morfologica dovuta ad una contaminazione causata da sostanze tossiche con le quali sono venuti a contatto. La popolazione è terrorizzata e si rintana in un centro commerciale per sfuggire alle mostruose creature affamate. Tra loro ci sono il coraggioso sceriffo Sam (l'avvenente Kari Wuhrer, "Anaconda", "Tre giorni per la verità"), l'ombroso Chris (David Arquette il vicesceriffo Dewey della trilogia di "Scream") ed il piccolo Mike (Scott Terra, "Il profumo di un giorno d'Estate") bambino prodigio profondo conoscitore degli aracnidi.
Se siete amanti delle simpatiche creature ad otto zampe, se vi appassionano in genere gli insetti giganti che tanto abbondavano i film di fantascienza degli anni '50, questo film fa per voi.
Potrete godere della vista delle rivoltanti creature dotate di una velocità impressionante (ricordano i tanto temuti velociraptor di "Jurassic Park"), esaltarvi nel vederli fagocitare in sol boccone uomini ed animali, commuovervi nell'assistere al loro spiaccicarsi in mille rivoli di stomachevole salsa verdastra.
L'esordiente regista neozelandese Ellory Elkayem con granitica coerenza non si scosta dagli stilemi tipici dei film di questo genere. Lavora su un plot di una semplicità disarmante e lo adorna con emozionanti scene di azione condite da un umorismo disincantato ma consapevole. Utilizza inquadrature ben congegnate ed originali, come ad esempio quelle relative alla personale visuale dei ragni.
Veramente ben costruiti gli effetti speciali realizzati da esperti del mestiere (Karen E.Goulekas, Drew McKeen, Thomas Dadras) che già avevano alle loro spalle lavori come "Godzilla", "True Lies", "Il quinto elemento". Le ripugnanti bestie sono tutte credibili e ben congegnate nonostante le loro enormi dimensioni.
Tra le scene più riuscite segnaliamo quella in cui una miriade di ragni saltatori insegue un gruppo di poveri motociclisti su una pista di motocross.
La storia, come detto, è essenziale nella sua semplicità. La comunità si difenderà dall'orda degli aracnidi non senza un inevitabile tributo di sangue. Alla fine, solo un manipolo di superstiti tenterà di resistere, asserragliata nel centro commerciale, agli assalti dei ragni. Ma, come è d'uopo, solo all'eroismo di un singolo sarà demandata la salvezza comune. Tutto ciò in uno splatter di corpi di ragni ed in mezzo ad un trionfo di ragnatele.
Un film consigliato agli stomaci forti. Un consiglio: attenti alle urla dei ragni: sono davvero terrificanti!

Das

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, DVD, Recensione, Opinioni, Anteprima















I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Ovunque proteggimi | Non ci indurre in tentazione | Ben Is Back | Non ci resta che il crimine | La melodie | Un piccolo favore | La Befana vien di notte | Senza lasciare traccia (2016) | Il ritorno di Mary Poppins | L'uomo che uccise Don Chisciotte | 7 uomini a mollo | Dove bisogna stare | Senza lasciare traccia | Ralph Spacca Internet | Le livre d'image | Morto Stalin se ne fa un altro | Suspiria (1977) | The Children Act - Il verdetto | La Strega Rossella e Bastoncino | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Old Man & the Gun | Il gioco delle coppie (V.O.) | Opera senza autore | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Euforia | Old Man & the Gun (V.O.) | Vice - L'uomo nell'ombra | Bohemian Rhapsody | Widows - Eredità criminale | Cold war (V.O.) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Lontano da qui | Il Grinch (NO 3D) | Moschettieri del Re - La penultima missione | Gli asteroidi | Bumblebee (NO 3D) | Tre volti | Banksy Does New York | Bohemian Rhapsody (V.O.) | L'ordine delle cose | Benvenuti a Marwen | Michelangelo - Infinito | Benedetta Follia | Ricomincio da me | Attenti al gorilla | Aquaman (NO 3D) | Summer | A Beautiful Day | Ti presento Sofia | Dove non ho mai abitato | Mia e il Leone Bianco | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | La Casa Sul Mare | Suspiria | Mary Shelley - Un amore immortale (V.O.) | La prima pietra | Roma | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Nessuno come noi | Sex Cowboys | Amici come prima | La donna elettrica | City of Lies - L'ora della verità | La douleur | The Wife - Vivere nell'ombra | Cold war | A Private War | Il disprezzo | Roma (V.O.) | Capri-Revolution | La Casa dei Libri | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Novecento | Un Affare di Famiglia | Il mio Capolavoro | La donna elettrica (V.O.) | Aquaman | Lissa ammetsajjel | A Star Is Born | Girl | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Santiago, Italia | Robin Hood - L'origine della leggenda | Made in Italy | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Troppa grazia | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Maria, Regina di Scozia | L'apparizione | Il gioco delle coppie | Te lo dico Pianissimo | Don't Worry | Glass (V.O.) | Tonya | Gli uccelli | Non ci resta che piangere | La ragazza dei tulipani | L'agenzia dei bugiardi | Il testimone invisibile | Una notte di 12 anni (V.O.) | First Man - Il primo uomo | Glass | Nelle tue mani | Una notte di 12 anni | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Suspiria (V.O.) | Sulla mia pelle | Vista Mare |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per M.i.a. - La cattiva ragazza della musica (2018), un film di Stephen Loveridge con Mya, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: