A Single Man
Nell’esordio registico di Tom Ford, designer di moda noto per aver rinnovato le case Gucci e Yves Saint Laurent attraverso collezioni di impatto e campagne promozionali provocanti, il single man del titolo è il cinquantaduenne professore universitario inglese George Falconer, il quale, interpretato da Colin Firth ("Mamma mia!"), cerca di trovare un significato alla propria vita, nella Los Angeles del 1962, dopo la morte del partner di lunga data Jim, con le fattezze di Matthew Goode ("Watchmen").
Quindi, guidati dalla sua voce interiore, lo seguiamo in una serie di eventi che, tra paura d’invecchiare, di essere soli e di sentirsi inutili, vedono coinvolti anche l’amica di vecchia data Charley, attraente quarantottenne in vena di interrogazione sul proprio futuro cui concede anima e corpo Julianne Moore ("Magnolia"), e lo studente Kenny che, con il volto di Nicholas Hoult ("The weather man"), cerca di riconciliarsi con la sua vera natura.
Tutti personaggi ben costruiti che Ford, sotto la produzione di Chris "American pie" Weitz e adattando l’omonimo romanzo di Christopher Isherwood, immerge in un contesto che, tra dettagli di labbra maschili e immagini di giovanotti belli e poco vestiti, non può fare a meno di richiamare l’universo del cinema queer.
Mentre a mancare non è una certa ironia grottesca e l’uso di alcuni colori e degli evergreen presenti all’interno della colonna sonora (Firth e la Moore si concedono anche un ballo in casa sulle note di "Green onions" di Brooker T & The MGS) ricordano vagamente perfino i lavori del californiano Kenneth Anger (l’autore di "Scorpio rising" e "Lucifer rising", per intenderci).
Anche se, a lungo andare, quella che vorrebbe apparire quale storia romantica volta a ribadire l’importanza dei momenti che nella vita sembrano i meno significativi, non manca di generare noia.
Tanto da convincerci che una vicenda del genere, sicuramente tempestata di elementi interiori capaci di funzionare a dovere sulla carta, avrebbe necessitato di una mano più esperta e sensibile di quella di Ford nel passaggio sulla celluloide.

La frase: "Siamo inglesi, ci piace essere freddi e bagnati".

Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La donna che visse due volte (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | La favorita | Doctor Sleep | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Psicomagia - Un'arte per guarire | Stanlio e Ollio | Il Regno | Le Grand Bal | Scary Stories to Tell in the Dark | Pertini - Il Combattente | Grazie a Dio (V.O.) | Il ritratto negato | Martin Eden | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | The Rider - il sogno di un cowboy | Gli uomini d'oro | Le verità | Terminator: Destino Oscuro | Easy rider - Liberta' e paura | The Bra - Il reggipetto | Peterloo | Il traditore | Citizen Rosi | Sono Solo Fantasmi | Cafarnao - Caos e miracoli | Il villaggio di cartone | La Notte non fa più Paura | Il Re Leone (NO 3D) | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Pavarotti | Maleficent (NO 3D) | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Antropocene - L'epoca umana | Joker (V.O.) | La Belle Époque | Sofia | Gemini Man (V.O.) | Downton Abbey (V.O.) | Se mi vuoi bene | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Zombieland - Doppio Colpo (V.O.) | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | The Danish Girl | Be happy - La mindfulness a scuola | L'età giovane (V.O.) | Una canzone per mio padre | A mano disarmata | Lou Von Salomé | Finchè morte non ci separi | L'età giovane | Sole | Bellissime | Deep - Un'avventura in fondo al mare | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | The Irishman (V.O.) | Tutto il mio folle amore | L'uomo del labirinto | The Report (V.O.) | Il Sindaco del Rione Sanità | Miserere (V.O.) | Aspromonte - La terra degli ultimi | Vivere | La donna che visse due volte | Le Mans '66 - La grande sfida | Drive me Home | Il cielo sopra Berlino | Vicino all'Orizzonte | Tuttapposto | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Yesterday | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Come se non ci fosse un domani | Il mio profilo migliore | La Belle Époque (V.O.) | Bangla | Il Pianeta In Mare | L'unione falla forse | The Irishman | The Report | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Grazie a Dio | Ricordi? | Mio fratello rincorre i dinosauri | Downsizing - Vivere alla grande | Parasite | Zombieland - Doppio Colpo | Good bye Lenin! | Aquile randagie | Una notte di 12 anni | Non succede, ma se succede... | Pepe Mujica, una vita suprema | Dolcissime | Parasite (V.O.) | First Man - Il primo uomo | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Attraverso i miei occhi | BlacKkKlansman | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Yuli - Danza e libertà | #AnneFrank. Vite parallele | Joker | Cyrano mon amour | Dafne | Ermitage - Il Potere dell'arte | La famiglia Addams (NO 3D) | Downton Abbey | Gemini Man (NO 3D) | I migliori anni della nostra vita | Il Piccolo Yeti | Il giorno più bello del mondo |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Rwanda (2018), un film di Riccardo Salvetti con Marco Cortesi, Mara Moschini,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: