HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Le migliori cose del mondo











Con le fattezze dell’esordiente Francisco Miguez, il quindicenne Hermano detto Mano vive spensieratamente le proprie giornate tra suonate di chitarra, risate con gli amici, scorribande in bicicletta e divertimento in discoteca; fino al momento in cui, però, l’improvviso allontanamento del padre da sua madre gli fa capire che non è sempre facile diventare adulti.
E’ lui il protagonista del terzo lungometraggio di finzione a firma della brasiliana classe 1969 Laís Bodanzky, la quale – autrice di "Bicho de Sete Cabeças" (2001) e "Chega de Saudade" (2007) – prende liberamente ispirazione dalla serie di libri "Mano" di Heloísa Prieto e Gilberto Dimenstein per raccontare su celluloide, appunto, la tanto sognata libertà di un adolescente che, improvvisamente, si trova catapultato nel complesso mondo dei grandi.
Adolescente di cui seguiamo le lezioni presso il proprio istruttore di chitarra, che gli insegna a suonare la beatlesiana "Somehing", e che vediamo diventare l’uomo di casa insieme al fratello maggiore, man mano che scopre l’importanza della tolleranza e il vero significato dell’amicizia.
Perché, tra lotta per mantenere la popolarità a scuola, modifica del rapporto con i propri genitori e arrivo delle prime esperienze sessuali, è l’amica Carol alias Gabriela Rocha a rappresentare una delle fondamentali figure coinvolte nell’oltre ora e quaranta di visione, atta a filtrare attraverso un’ottica giovanile la quotidianità spesso tempestata di pettegolezzi a base di internet e telefoni cellulari.
Una quotidianità che accompagna il protagonista verso il superamento delle insicurezze e dei preconcetti al fine di scoprire l’amore; mentre la regista, supportata in particolar modo dalla lodevole prova del cast, costruisce il gradevole insieme privilegiando lo sviluppo dei non sempre rosei rapporti tra i diversi personaggi.
Confezionando il tutto con un non disprezzabile taglio internazionale e ricordando non solo che bisogna sapere cosa si sta sbagliando per poter fare la cosa giusta, ma anche – e soprattutto – che non è impossibile essere felici una volta cresciuti, è soltanto più complicato.

La frase:
"Quando ho scoperto che la Befana e Babbo Natale erano tutte cavolate, mi sono sentito tradito, ma scoprire che la mia famiglia non esiste più è la cosa peggiore del mondo, è terribile".

a cura di Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Magdalene | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Il professore e il pazzo | Cyrano mon amour | Non sposate le mie figlie 2 | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Wonder | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il museo del Prado - La corte delle meraviglie | L'uomo che comprò la luna | Ma cosa ci dice il cervello | La promessa dell'alba (V.O.) | Il ragazzo che diventerà re | Beautiful Things | L'uomo fedele | A un metro da te | Go Home - A Casa Loro | Dumbo (NO 3D) | Shazam! (NO 3D) | Free Solo | The Prodigy - Il figlio del male | Kusama: Infinity | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Wonder Park (NO 3D) | Non ci resta che il crimine | Tutte le mie notti | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | 10 giorni senza mamma | L'altro volto della speranza | Mia e il Leone Bianco | After | Tonya | Sofia | La favorita (V.O.) | La Llorona - Le lacrime del male (V.O.) | Un viaggio a quattro zampe | Remi | Il gioco delle coppie | Eldorado | La favorita | Cafarnao - Caos e miracoli | Arbëria | Il primo re | Captive State | Cyrus | Copia originale | Roma | Bentornato Presidente! | Noi | Dafne | Shazam! (V.O.) | Quello che veramente importa | Dove bisogna stare | La Llorona - Le lacrime del male | La donna elettrica | Dolceroma | C'era una volta il Principe Azzurro | Shazam! | Momenti di trascurabile felicità | L'agenzia dei bugiardi | A spasso con Willy | Border - Creature di confine | Sofia (V.O.) | Hellboy | La Gabbianella e il Gatto | Quello che i social non dicono - The Cleaners | Book Club - Tutto può succedere (V.O.) | Green book | Alexander McQueen - Il genio della moda | Dumbo | Noi (V.O.) | Un giorno all'improvviso | Green book (V.O.) | Rapiscimi | Il colpevole - The Guilty | Kreuzweg - Le stazioni della fede | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Scappo a casa | Cafarnao - Caos e miracoli (V.O.) | L'educazione di Rey (V.O.) | Il Corriere - The Mule | Se la strada potesse parlare | Wonder Park | L'educazione di Rey | La mia seconda volta | Sulla mia pelle | La conseguenza (V.O.) | Border - Creature di confine (V.O.) | Una giusta causa | Escape Room | Roma (V.O.) | Domani è un altro giorno | Il campione | Parlami di te (V.O.) | Peterloo | Croce e Delizia | Captain Marvel (NO 3D) | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | La conseguenza | Ricordi? | La Casa di Jack | Book Club - Tutto può succedere | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Gloria Bell | La promessa dell'alba | After (V.O.) | Le invisibili | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Dumbo (V.O.) | Il viaggio di Yao | Bohemian Rhapsody | Un'Avventura | Peter Rabbit | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Bene ma non benissimo |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Ancora un giorno (2018), un film di Raúl de la Fuente, Damian Nenow con Miroslaw Haniszewski, Vergil J. Smith, Tomasz Zietek.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office

€ 3.287.664

After

€ 1.374.316

Dumbo

€ 830.259

Shazam!



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: