Leonardo.it


A torto o a ragione
Basato su avvenimenti realmente accaduti e ispirato da una pièce teatrale, Istvan Szabo riprende una volta ancora il tema dell'arte e della politica, parlando dei loro legami a volte strettissimi. Dopo l'attore tedesco Hofgen, di "Mephisto" è il turno di un famoso direttore d'orchestra, sempre tedesco, che nella Germania nazista degli anni '30 e '40 fu molto amato da Hitler. In una Berlino devastata dalla guerra, il genio di Wilhelm Furtwangler ispiratore di una nazione intera, viene analizzato e ridiscusso alla fine della guerra dal Comitato Americano per la Denazificazione. L'ordine di interrogare lo stimato artista è affidato al Maggiore Steve Arnold, ostinatamente dedito al dovere e alla giustizia. Convinto della sua colpevolezza, lo scontro tra Arnold e Furtwangler si fa sempre più aspro, e l'inflessibilità del Maggiore lo trasforma in un aguzzino.

Uno scontro di titani di cui resta impossibile prendere le parti: opposti per principi e cultura i due uomini non riescono a comprendere altro che le proprie motivazioni.
L'ignoranza di Arnold e non solo in materia musicale, e la sua condizione di vincitore lo conducono al fatale errore di una cieca arroganza, che gli impedirà di giustificare e quindi capire una realtà nazionale in cui l'arte è parte preponderante della vita di tutti, e l'ammirazione nei confronti dei suoi esecutori può trascendere persino l'attività politica. Ma quel continuo confronto con una ragionevolezza e una giustizia dimenticata, sebbene intransigente, affievoliscono lentamente l'iniziale disinvoltura e supponenza del Maestro. La certezza di aver anche lui contrastato il nazismo, limitandosi ad alzare la bacchetta direttoriale anziché la mano per il saluto al Furher, o portando soccorso a qualche musicista ebreo, si indebolisce lentamente davanti all'evidenza della celebrità raggiunta proprio grazie alla stima dei politici.
Desiderio di immortalità al quale l'artista non può prescindere, e che la grettezza di Arnold non riesce a capire. Tra le macerie e i morsi della fame i tedeschi continuano ad ascoltare musica, lamentandosi della decadenza di questa, piuttosto che della tragedia politica e sociale in cui si trovano, mentre il Maggiore arriva alla tanto ambita verità.
Nessun vinto e nessun vincitore, lo scontro di due ragioni è stata un'ennesima deflagrazione in una guerra che sembra non voler finire.

Valeria Chiari

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, DVD, Recensione, Opinioni




I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
L'ora legale | 7 minuti | Un bacio | Fallen | Qua la zampa! | Aquarius | Cinquanta sfumature di nero | Your Name | A German Life | Palombella rossa | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (V.O.) | Animali notturni | Proprio lui? | E' solo la fine del mondo | Saint Amour | I Cancelli del Cielo | Truman - Un vero amico è per sempre | Sei vie per Santiago: Walking the Camino | Arrival | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | La La Land | Funne - le ragazze che sognavano il mare | Mamma o Papà? | Il figlio di Saul | Anime nere | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia | 4021 | David Lynch: The Art Life | Cinquanta sbavature di nero | Barriere | La ragazza senza nome | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Il cliente | Oceania (NO 3D) | Jackie | Frantz | Io, Claude Monet | La stoffa dei sogni | Les Ogres | Life, Animated | Un re allo sbando (V.O.) | I volti della Via Francigena | xXx - Il ritorno di Xander Cage (NO 3D) | Fuocoammare | Paterson (V.O.) | Riparare i viventi | Collateral Beauty | Animali notturni (V.O.) | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | Agnus Dei | The Birth of A Nation - Il risveglio di un popolo | Moonlight | Neruda | Sing Street | T2 Trainspotting (V.O.) | Moonlight (V.O.) | La pelle dell'orso | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia (V.O.) | Manchester by the Sea | Doraemon Il Film - Nobita e la nascita del Giappone | Mine | Resident Evil: The Final Chapter (V.O.) | A spasso con Bob | La cena di Natale | Un'estate in Provenza | Il più grande sogno | Café Society | Silence | Manchester by the Sea (V.O.) | Allied - Un'ombra nascosta | Sing (NO 3D) | La marcia dei pinguini - Il richiamo | Dopo l'amore | Resident Evil: The Final Chapter | Lo chiamavano Jeeg Robot | Il disprezzo | Florence | Amarcord | Se permetti non parlarmi di bambini! | Microbo & Gasolina | Incarnate - Non potrai nasconderti | Smetto quando voglio - Masterclass | Fiore | Miss Peregrine - La Casa dei Ragazzi Speciali (NO 3D) | Crazy for Football | La verità negata | 150 milligrammi | The Founder | La La Land (V.O.) | LEGO Batman Il Film | Silence (V.O.) | La mia vita da Zucchina | Captain Fantastic (V.O.) | Sleepless - Il Giustiziere | La Battaglia Di Hacksaw Ridge (V.O.) | Lion - La strada verso casa | Autobahn - Fuori controllo | Monte | Paterson | The Great Wall | Captain Fantastic | Il disprezzo (V.O.) | Beata ignoranza | Per mio figlio | Austerlitz | The Great Wall (NO 3D) | T2 Trainspotting | La ragazza del mondo | Jackie (V.O.) | Il cittadino illustre | Nebbia in agosto | Snowden | Lascia stare i santi | Ballerina | Passengers (NO 3D) | Robinu' | A Girl Walks Home Alone at Night | Amore e inganni | La ragazza del treno | Un re allo sbando | La Battaglia Di Hacksaw Ridge | Mister Felicità | The Great Wall (V.O.) | Split | Alps | Morte a Venezia | Io, Daniel Blake |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Fast & Furious 8 (2017), un film di F. Gary Gray con Vin Diesel, Dwayne Johnson, Jason Statham.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: