FilmUP.com > Recensioni > Avengers: Infinity War
HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Avengers: Infinity War

La recensione del film a cura della Redazione di FilmUP.com

di Francesco Lomuscio24 aprile 2018Voto: 6.0
 

  • Foto dal film Avengers: Infinity War
  • Foto dal film Avengers: Infinity War
  • Foto dal film Avengers: Infinity War
  • Foto dal film Avengers: Infinity War
  • Foto dal film Avengers: Infinity War
  • Foto dal film Avengers: Infinity War
Le scelte più difficili richiedono la volontà più ferrea.
Proseguendo direttamente dalla fase conclusiva di “Thor: Ragnarok” di Taika Waititi, troviamo subito all’opera il temibile Thanos che, introdotto sul grande schermo attraverso pillole poste rispettivamente dopo e durante i titoli di coda di “The Avengers” e ”Avengers: Age of Ultron”, entrambi diretti da Joss Whedon, è stato presente anche in “Guardiani della Galassia” di James Gunn, sempre con Josh Brolin nascosto sotto le sue mostruose fattezze.
Il temibile Thanos intenzionato ad impossessarsi delle sei Gemme dell’Infinito per dominare sull’intero universo e contro cui, appunto, si schierano anche l’audace esploratore spaziale Star-Lord alias Chris Pratt e i suoi fidi compagni di avventure, dalla Gamora di Zoe Saldana al procione Rocket e l’umanoide dalle fattezze di albero Groot, doppiati nella versione originale da Bradley Cooper e Vin Diesel.
Senza contare il distruttore Drax dell’imponente Dave Bautista, cui viene affidata buona parte dell’ironia inclusa nelle quasi due ore e mezza di visione a firma degli stessi Anhony e Joe Russo già occupatisi, in fatto di supereroi marveliani in fotogrammi, di “Captain America: The Winter soldier” e “Captain America: Civil War”.
Quasi due ore e mezza di visione inizialmente annunciate in qualità di dittico, poi ridotte ad unico lungometraggio che, ovviamente, provvede a riportare Robert Downey Jr., Chris Evans, Scarlett Johansson e Chris Hemsworth nei panni del Tony Stark sempre pronto ad indossare la svolazzante armatura di Iron man, del Captain America Steve Rogers, della sexy Black Widow e dell’asgardiano Dio del tuono Thor.
Sebbene, a proposito di ultratecnologiche armature, a sfruttarle sono questa volta anche un Bruce Banner di Mark Ruffalo a quanto pare incapace di trasformarsi in Hulk e il Peter Parker/Spider-man di Tom Holland, il quale non manca neppure di citare verbalmente “Aliens – Scontro finale” e “Footloose” nei diversi dialoghi volti a strappare risate.
Mentre Benedict Cumberbatch, Don Cheadle, Anthony Mackie, Paul Bettany ed Elizabeth Olsen tornano a ricoprire i ruoli del dottor Stephen Strange, di War Machine, dell’artificialmente alato Falcon, dell’androide sintezoide Visione e di Scarlet witch, dotata di poteri magici, telepatici e ipnotici.
Tutti pronti ad intraprendere l’epica e altamente spettacolare battaglia per il bene che, comprendente anche il ritorno di Chadwick Boseman nel costume di Pantera Nera, si distingue, però, dagli altri tasselli della saga soltanto grazie ai toni altamente tragici di una conclusione che arriva addirittura a sfiorare connotati horror.
Perché, per il resto, tra una immancabile, esilarante apparizione del genio di casa Marvel Stan Lee qui impegnato a fare l’autista di scuolabus e l’entrata in scena di un nano piuttosto particolare dal volto del Peter Dinklage della serie televisiva “Il trono di spade”, la sequela di scontri intrapresi dalla Terra allo spazio non si rivela altro che l’ennesimo agglomerato di eccessi di spettacolarità capace di emozionare e coinvolgere soltanto i fan irriducibili del franchise.
Fino all’ultima sorpresa al termine dei titoli di coda di quello che, agli occhi di tutti gli altri spettatori, si presenta con ogni probabilità in qualità di altalenante miscela di esplosioni d’azione – con consueto tripudio di effetti visivi – e conversazioni di taglio teatrale immerse in variopinte fanta-scenografie.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Io & Annie | Van Gogh - Tra Il Grano E Il Cielo | Rabbit School - I guardiani dell’Uovo d’Oro | Quanto basta | Chiamami col tuo nome | Dogman | La terra di Dio | Temporary Road - (Una) vita di Franco Battiato | Cezanne - Ritratti di una Vita | Una festa esagerata | Ferdinand (NO 3D) | La settima onda | A Ciambra | Avengers: Infinity War (NO 3D) | Il giovane Karl Marx | Stato di ebbrezza | Il fascino dell'impossibile | They | E' arrivato il Broncio | Doctor Strange (NO 3D) | Earth - Un giorno straordinario | Sherlock Gnomes | Bob & Marys - Criminali a domicilio | Il mio nome è Thomas | L'arte della fuga | Peter Rabbit | Solo: A Star Wars Story (V.O.) | Hotel Gagarin | Ammore e malavita | L'isola dei cani | Ex Libris : New York Public Library | La melodie | I primitivi | Loro 1 | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Io sono Tempesta | Tonya | Famiglia allargata | Harry Potter e il prigioniero di Azkaban | 1945 | Montparnasse femminile singolare | Parasitic Twin | Abracadabra | Nato a Casal di Principe | Una Donna Fantastica | Anime nere | Doppio amore | Rampage - Furia Animale (NO 3D) | Il giocatore invisibile | Nella tana dei lupi | La terra di Dio (V.O.) | The Happy Prince | Novecento | I Feel Pretty | L'ora più buia | Show Dogs - Entriamo in scena | Il sole a mezzanotte | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Mektoub My Love - Canto Uno | L'incantesimo del drago | Lasciati Andare | Il Vangelo secondo Mattei | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Manuel | C'est la vie - Prendila come viene | Le meraviglie del mare (NO 3D) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Game Night - Indovina chi muore stasera? | The Square | Ready Player One (NO 3D) | L'Amore secondo Isabelle (V.O.) | Agadah | Azur e Asmar | Arrivano i prof | Vampiretto | Veleno | La principessa e l'aquila | Metti la nonna in freezer | Kong: Skull Island (NO 3D) | Ultimo tango a Parigi | Il senso della bellezza | Visages villages | Al massimo ribasso | Youtopia | Tonno spiaggiato | La notte del giudizio - Election Year | Insyriated | Si muore tutti democristiani | Benvenuto in Germania! | Parigi a Piedi Nudi (V.O.) | Il filo nascosto | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Animali notturni | Escobar - Il fascino del male | 1945 (V.O.) | The Silent Man | La notte del giudizio | Le meraviglie del mare | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Transfert | Solo: A Star Wars Story | La Casa Sul Mare | Il Tuttofare | Wajib - Invito al matrimonio | Vergine giurata | Un sogno chiamato Florida (V.O.) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | La Canzone Del Mare | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Lady Bird | Deadpool 2 | Puoi baciare lo sposo | L'Amore secondo Isabelle | A piedi nudi | Rudy Valentino | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Bigfoot Junior | Visages villages (V.O.) | Parigi a Piedi Nudi | Il Viaggio - The Journey | Deadpool 2 (V.O.) | La Tenerezza | Lovers | Nobili bugie | Kedi - La Città dei Gatti | Il dubbio - Un caso di coscienza | Giù le mani dalle nostre figlie | Contromano | Avengers: Infinity War | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | I segreti di Wind River | Made in Italy | Tu mi nascondi qualcosa | Coco (NO 3D) | Loro 2 | Il prigioniero coreano | A Beautiful Day | Cosa dirà la gente | Solo: A Star Wars Story (NO 3D) | L'ultimo viaggio | L'isola dei cani (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Alita: Battle Angel (2018), un film di Robert Rodriguez con Jennifer Connelly, Michelle Rodriguez, Christoph Waltz.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office

€ 2.653.615

Deadpool 2

€ 566.442

Dogman

€ 518.611

Loro 2



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: