Bastardo dentro
Se agli americani servirono ben quattro "Senti chi parla" prima di raschiare il fondo del barile, ai francesi ne è bastato soltanto uno, "Bastardo dentro". E il barile più che raschiato, è stato proprio bucato.

Simon Variot è uno sfigato: ha mancato il diploma di architetto per via di un'influenza, è tradito inconsapevolmente da due anni da Loren con il suo compagno d'appartamento ed ha appena scoperto di essere stato derubato di un suo progetto edilizio dal ricco Vincent Porel. Proprio quest ultimo lo uccide in un tragico incidente stradale. Mentre lui muore, però, nasce il figlio di Porel. Nel bebé va però a reincarnarsi Simon. L'occasione per vendicarsi per i torti subiti è delle più ghiotte, seppur il corpo sia quello di un bebé.

Tra rutti, svomitazzi, scacazzate, anziane pervertite vogliose di uno stallone che le faccia rivangare il passato, tirate di cesso, ninfomani, delinquenti improvvisati, letture pornografiche e quanto altro, una domanda sorgerà spontanea: "Ma dovremmo ridere?". Se questo era l'obiettivo, non si poteva andare più fuori strada. "Bastardo dentro" è, infatti, un film che smuove lo stomaco per la sua continua volgarità gratuita, un manifesto del cattivo gusto, dove ogni sketch è un invito per lo spettatore ad alzarsi e uscire dalla sala.
Il protagonista (doppiato da Aldo, del trio Aldo Giovanni e Giacomo) non fa che dire parolacce a rotta di collo, sprecando così anche quei momenti in cui gridarne qualcuna avrebbe creato ilarità. Gli incroci fra i vari personaggi sono ridicoli, così come non divertono i tentativi di suicidio del piccolo bebé (brutta copia dei primi 3 minuti di Chi ha incastrato Roger Rabbit). Alla fine si conteranno esattamente due risate, meno di quante se ne possano fare vedendo giusto qualche istante di filmati sui bambini di Paperissima. Caso più unico che raro in cui si rimpiange la censura.

La frase: "Papà, ti renderò la vita un inferno..."

Andrea D'Addio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
The Lodge | Un Giorno di Pioggia a New York | Qualcosa di meraviglioso | Sulle ali dell'avventura | Che fine ha fatto Bernadette? (V.O.) | Ritratto della giovane in fiamme | Tolo Tolo | Puccini e la fanciulla | Just Charlie - Diventa chi sei | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (V.O.) | Ritratto della giovane in fiamme (V.O.) | Jojo Rabbit | Amarcord | 18 regali | Australia | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Dio è donna e si chiama Petrunya | La Dea Fortuna | Chi scriverà la nostra storia | City of Crime | Jumanji - The Next Level | Rosa | The Farewell - Una Bugia Buona | Downton Abbey | Playmobil The Movie | Just Charlie - Diventa chi sei (V.O.) | Cena con delitto - Knives Out | L'inganno perfetto | Pinocchio | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | Jojo Rabbit (V.O.) | La fattoria dei nostri sogni | Piccole donne (V.O.) | Gostanza da Libbiano | Antropocene - L'epoca umana | Santa Subito | Sorry We Missed You | Gloria Bell | Figli | Spie sotto copertura | Joker | The Farewell - Una Bugia Buona (V.O.) | Il mistero Henri Pick | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker (NO 3D) | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) | Pepe Mujica, una vita suprema | Il diritto di contare | Volevo solo vivere | Il Primo Natale | Andrey Tarkovsky. Il cinema come preghiera | 1917 | Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai | Me contro Te - La vendetta del Signor S | Storia di un Matrimonio | Le invisibili | Hammamet | 1917 (V.O.) | La Belle Époque | Scherza con i fanti | Otto e mezzo | Richard Jewell (V.O.) | Sorry We Missed You (V.O.) | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Richard Jewell | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Herzog incontra Gorbaciov | Dio è donna e si chiama Petrunya (V.O.) | Piccole donne | The Rocky Horror Picture Show | Herzog incontra Gorbaciov (V.O.) | Botero - Una ricerca senza fine | L'ufficiale e la spia | Hare Krishna! Il Mantra, il Movimento e lo Swami che ha dato inizio a tutto | La ragazza d'autunno | Star Wars - L'Ascesa di Skywalker |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Black Christmas (2019), un film di Sophia Takal con Imogen Poots, Cary Elwes, Brittany O'Grady.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: