HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Batman v Superman: Dawn of Justice











La bugia più vecchia in America è che il potere può essere innocente?
Sotto la produzione del Christopher Nolan che all’uomo pipistrello più famoso delle nuvolette disegnate si era già dedicato dirigendo “Batman begins” (2005), “Il cavaliere oscuro” (2008) e “Il cavaliere oscuro – Il ritorno” (2012), durante i titoli di testa ripercorriamo velocemente la tragica infanzia del playboy miliardario Bruce Wayne; prima di averlo, adulto, con le fattezze di Ben Affleck in mezzo ad edifici che crollano e persone in pericolo nella catastrofe generata dal combattimento tra il kryptoniano Superman e il diabolico generale Zod alias Michael Shannon nella fase finale de “L’uomo d’acciaio” (2013), che vide al timone di regia lo stesso Zack Snyder qui presente dietro la macchina da presa.
E, man mano che ritroviamo in scena Amy Adams nei panni di una Lois Lane immediatamente in pericolo, è per la seconda volta Henry Cavill ad incarnare lo svolazzante Clark Kent di Metropolis, contro cui, appunto, il potente giustiziere di Gotham City si schiera perché timoroso nei confronti di sue incontrollate azioni da supereroe semidio.
Motivazione, quest’ultima, sicuramente spiegata meglio nei fumetti DC Comics che dalla sceneggiatura qui a firma di Chris Terrio e David S. Goyer, non poco ingarbugliata (oltre che tempestata di dialoghi infantili) e volta a ribadire, tra l’altro, che l’essere umano ha creato un mondo dove restare uniti è impossibile.
Un mondo che ha senso solo se lo costringi ad averlo e che, tra terroristi e politica sempre più o meno celata dietro qualsiasi evento, tira in ballo anche la principessa amazzone Wonder woman nel cui costume abbiamo la Gal Gadot di “Codice 999” (2016) e un Alfred interpretato dal vincitore del premio Oscar Jeremy Irons.
Un Irons che – considerando anche un Jesse Eisenberg piuttosto fuori parte nel ricoprire il ruolo del malvagio Lex Luthor – si sarebbe potuto tranquillamente rivelare l’elemento più efficace di un tutt’altro che esaltante cast, se non fosse per il fatto che il suo maggiordomo batmaniano appaia decisamente inutile e poco sfruttato nel corso delle oltre due ore e mezza di visione (un po’ troppe) che non sembrano riuscire a coinvolgere ed emozionare lo spettatore neppure quando ricorrono all’azione ed alla spettacolarità.
Perché, mentre viene giustamente osservato che in una democrazia il bene è il dialogo e non una decisione unilaterale, tra scontri corpo a corpo ed esplosioni non faticano a prevalere la piattezza e la noia tipiche di buona parte dei lavori concepiti dall’autore di “Watchmen” (2009) e “Sucker punch” (2011), il quale, come di consueto, si perde in confusione e fastidioso tripudio di effetti visivi.
Ulteriormente complice l’attesa lotta conclusiva con il gigantesco Doomsday... al cui termine si giunge soltanto consapevoli di un fondamentale aspetto: ciò che nelle mani di maestri della celluloide quali Richard Donner e Tim Burton permetteva al pubblico di sognare, rischia esclusivamente di farlo addormentare quando gestito da sopravvalutati mestieranti formatisi nella sempre più fracassona epoca dei cineVgame.

La frase:
"Sveglia Smallville, la coscienza americana è morta con Robert, Martin e John".

a cura di Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Don't Worry | Suspiria (1977) | Il Grinch (NO 3D) | M.i.a. - La cattiva ragazza della musica | 1938 - Diversi | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Digitalife | Compromessi sposi | Royal opera House: La traviata | La douleur | A German Life | Una storia senza nome | The Greatest Showman | Roma (V.O.) | Ti presento Sofia | Amici come prima | Montparnasse femminile singolare | Il testimone invisibile | La Strega Rossella e Bastoncino | Bohemian Rhapsody (V.O.) | In guerra | Opera senza autore | Il mistero della casa del tempo | The Wife - Vivere nell'ombra | Santiago, Italia | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Gli Invisibili | Il mio Capolavoro | Moon | La profezia dell'armadillo | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Suspiria (V.O.) | Il gioco delle coppie (V.O.) | Senza lasciare traccia | Maria, Regina di Scozia | Vice - L'uomo nell'ombra | Mathera - L'Ascolto dei Sassi | La favorita | Ricomincio da me | Ovunque proteggimi | La promessa dell'alba (V.O.) | City of Lies - L'ora della verità | 1945 | First Man - Il primo uomo | Wonder | Aquaman | Cold war (V.O.) | Glass (V.O.) | Ralph Spacca Internet | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Alla ricerca di Van Gogh | Tonya | BlacKkKlansman | Benvenuti a Marwen | Suburbicon | La douleur (V.O.) | Tre volti | La donna elettrica | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Tutti lo sanno | Robin Hood - L'origine della leggenda | Euforia | Lontano da qui | Glass | La donna elettrica (V.O.) | La signora dello zoo di Varsavia | Mia e il Leone Bianco | Mary Shelley - Un amore immortale | Non ci resta che vincere | 7 uomini a mollo | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Creed II | Storie del dormiveglia | Nelle tue mani | Se son rose | La prima pietra | Moschettieri del Re - La penultima missione | Colette | Il maestro di violino | Ben Is Back | The Children Act - Il verdetto | Via col Vento | Il ritorno di Mary Poppins | L'uomo per bene - Le lettere segrete di Heinrich Himmler | Il vizio della speranza | Bohemian Rhapsody - Sing along | Attenti al gorilla | Separati ma non troppo | Suburra | Il gusto dell'anguria | La Befana vien di notte | Non ci resta che piangere | Una notte di 12 anni | I Villani | Widows - Eredità criminale | Il gioco delle coppie | Il complicato mondo di Nathalie | Un Affare di Famiglia | Aquaman (NO 3D) | Old Man & the Gun | Wonder (V.O.) | Non ci indurre in tentazione | Michelangelo - Infinito | Capri-Revolution | La melodie | Le livre d'image | Voglio mangiare il tuo pancreas | Dove bisogna stare | Colette (V.O.) | Gli uccelli | Suspiria | Bohemian Rhapsody | The Space Between | La diseducazione di Cameron Post | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Cold war | Un sacchetto di biglie | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | L'agenzia dei bugiardi | Roma | Conversazioni Atomiche | Non ci resta che il crimine | Old Man & the Gun (V.O.) | Bumblebee (NO 3D) | Disobedience | Ride | Troppa grazia | La donna dello scrittore | Mr. Long | Un piccolo favore |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: