Belfagor - Il fantasma del Louvre
Nel museo più famoso del mondo è ritornato Belfagor. Nelle sale del Louvre svolazza e passeggia lo spirito di una mummia egizia, dotata di poteri malefici. Dai tunnel ai sotterranei, dai ripostigli ai laboratori super tecnologici del Museo, Belfagor volteggia, invincibile e senza paura. Ma è anche un'anima perduta: il suo viaggio verso la terra dei morti è stato interrotto e il dolore per questo lo rende terrificante e vendicativo. Si appropria del corpo cosi di una giovane donna, Lisa, nel tentativo di ritrovare tutti gli elementi necessari al passaggio finale.

Sembra impossibile, ma guardando questo film si fa pressante il desiderio di tornare al bianco e nero e ritrovare le atmosfere misteriose ed inquietanti della serie televisiva, realizzata nel '65 da Claude Barma. Con la comparsa del fantasma in scena, fiammeggiante scheletro digitale che "sfarfalla" qua e là, accompagnato da una ossessiva musica dai ritmi africani, l'idea di trovarsi davanti ad un buon remake si frantuma. La tensione, basata solo sul ricordo della serie televisiva, crolla miseramente sbattendo per tutto il resto della storia contro la banalità e la ridondante inutilità della pellicola.

La rivisitazione del mito di Belfagor - mito moderno e per di più televisivo, ma pur sempre mito - compiuta dal quarantunenne regista francese Jean-Paul Salomé, è totalmente priva del mistero del suo predecessore. Riportare l'idea di un fantasma che si distacca dal corpo mummificato e senza nome di un principe egizio per vendicarsi, non è solo poco originale ma anche priva di attrattive. Salomè arriva persino a modificare gli eventi della serie televisiva, inventando stralci di pellicola in bianco e nero per legittimare l'esistenza del suo fantasma. Ma anche lui cede alla nostalgia lasciando tornare sulla scena, attraverso alcuni brevissimi fotogrammi, prima il Belfagor originale e in seguito l'eroina della serie TV, Juliette Gréco.

Le continue reminiscenze e citazioni affondano ancor più lo stanco spettatore nel baratro della noia. Serrault e le sue "ironiche" battute sulla "Maschera di Ferro" del fantasma, la povera cantante Dalida, lontana e incomprensibile come l'Egitto, e il British Museum, non riescono mai a fermare lo scempio della storia di Barma. E neppure Sophie Marceau ci riesce, obbligata a saltare da una parete all'altra del manicomio dov'è rinchiusa, dimenticandosi di essere "posseduta" da un fantasma egizio e non da una scimmia. Per tacere dello stesso Belfagor costretto troppo spesso a scivolare sui pavimenti del museo con delle rotelle, quando non si dilegua "in digitale".
Non è finita qui: a tutto ciò si aggiunge anche il doppiaggio, con errori di pronuncia di nomi storici come Janis Joplin.

Valeria Chiari

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, DVD, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: intervista














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Chesil Beach - Il segreto di una notte (V.O.) | Friedkin Uncut - Un diavolo di regista | A Star Is Born | Un Affare di Famiglia | A Voce Alta - La Forza della Parola | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Il presidente | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | La profezia dell'armadillo | Gotti - Il primo padrino | Hell Fest | Tutti lo sanno | Zanna Bianca (NO 3D) | Nureyev (V.O.) | Euforia | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | La bella e la bestia | L'Intrepido | Resta con me | Il bene mio | Senza lasciare traccia (V.O.) | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | L'atelier | La donna dello scrittore | The Children Act - Il verdetto | Dogman | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | L'uomo che uccise Don Chisciotte | First Man - Il primo uomo (V.O.) | The Reunion | First Man - Il primo uomo | Widows - Eredità criminale | Millennium - Quello che non uccide | Venom (NO 3D) | A Star Is Born (V.O.) | Zen sul ghiaccio sottile | Bernini | L'eredita' | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Johnny English colpisce ancora | Summer | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Styx | Benvenuti a casa mia | Zombie contro Zombie | Universitari - Molto più che amici | Girl | The Wife - Vivere nell'ombra | Quello che so di lei | La verità, vi spiego, sull'amore | La diseducazione di Cameron Post (V.O.) | Tonya | Notti magiche | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Il complicato mondo di Nathalie | Renzo Piano: l'architetto della luce | Transfert | Red Zone - 22 miglia di fuoco | Tutti lo sanno (V.O.) | L'incredibile viaggio del Fachiro | In viaggio con Adele | L'albero dei frutti selvatici | Overdrive | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Malcolm X | Mary Shelley - Un amore immortale | Girl (V.O.) | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | In guerra (V.O.) | Lissa ammetsajjel | Senza lasciare traccia (2016) | I Villani | Animali Fantastici e Dove Trovarli | The Happy Prince | Otzi e il mistero del tempo | Nureyev | 7 sconosciuti a El Royale | Manuel | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | 1938 - Diversi | Cosa fai a Capodanno? | Red Land (Rosso Istria) | Overlord | Lo schiaccianoci 3D (NO 3D) | Il Drago Invisibile (NO 3D) | Uno di famiglia | L'affido - Una storia di violenza | Frida | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Il maestro di violino | In guerra | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Hunter Killer - Caccia negli abissi | La Casa dei Libri | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | The Party (V.O.) | Una storia senza nome | Halloween | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Cosa dirà la gente | Soldado | Si muore tutti democristiani | Sulla mia pelle | BlacKkKlansman | Fahrenheit 11/9 | The red shoes | The Constitution - Due insolite storie d'amore | Achille Tarallo | Senza lasciare traccia | Up&Down - Un film normale | Il mistero della casa del tempo | La fuitina sbagliata | Tutti in piedi | Giovani ribelli - Kill Your Darlings | Un piccolo favore | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | #Ops - L'Evento | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Lucky | Widows - Eredità criminale (V.O.) | Rocco Tiene Tu Nombre | Angel face | Disobedience | Il potere dei soldi | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Freaks | Benvenuto in Germania! | Menocchio | Il giovane Karl Marx | Non è un paese per giovani | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il ragazzo più felice del mondo | Ti presento Sofia | Mio figlio |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Ralph Spacca Internet: Ralph Spaccatutto 2 (2018), un film di Phil Johnston, Rich Moore con Idina Menzel, Kristen Bell, Alan Tudyk.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: