Belfagor - Il fantasma del Louvre
Nel museo più famoso del mondo è ritornato Belfagor. Nelle sale del Louvre svolazza e passeggia lo spirito di una mummia egizia, dotata di poteri malefici. Dai tunnel ai sotterranei, dai ripostigli ai laboratori super tecnologici del Museo, Belfagor volteggia, invincibile e senza paura. Ma è anche un'anima perduta: il suo viaggio verso la terra dei morti è stato interrotto e il dolore per questo lo rende terrificante e vendicativo. Si appropria del corpo cosi di una giovane donna, Lisa, nel tentativo di ritrovare tutti gli elementi necessari al passaggio finale.

Sembra impossibile, ma guardando questo film si fa pressante il desiderio di tornare al bianco e nero e ritrovare le atmosfere misteriose ed inquietanti della serie televisiva, realizzata nel '65 da Claude Barma. Con la comparsa del fantasma in scena, fiammeggiante scheletro digitale che "sfarfalla" qua e là, accompagnato da una ossessiva musica dai ritmi africani, l'idea di trovarsi davanti ad un buon remake si frantuma. La tensione, basata solo sul ricordo della serie televisiva, crolla miseramente sbattendo per tutto il resto della storia contro la banalità e la ridondante inutilità della pellicola.

La rivisitazione del mito di Belfagor - mito moderno e per di più televisivo, ma pur sempre mito - compiuta dal quarantunenne regista francese Jean-Paul Salomé, è totalmente priva del mistero del suo predecessore. Riportare l'idea di un fantasma che si distacca dal corpo mummificato e senza nome di un principe egizio per vendicarsi, non è solo poco originale ma anche priva di attrattive. Salomè arriva persino a modificare gli eventi della serie televisiva, inventando stralci di pellicola in bianco e nero per legittimare l'esistenza del suo fantasma. Ma anche lui cede alla nostalgia lasciando tornare sulla scena, attraverso alcuni brevissimi fotogrammi, prima il Belfagor originale e in seguito l'eroina della serie TV, Juliette Gréco.

Le continue reminiscenze e citazioni affondano ancor più lo stanco spettatore nel baratro della noia. Serrault e le sue "ironiche" battute sulla "Maschera di Ferro" del fantasma, la povera cantante Dalida, lontana e incomprensibile come l'Egitto, e il British Museum, non riescono mai a fermare lo scempio della storia di Barma. E neppure Sophie Marceau ci riesce, obbligata a saltare da una parete all'altra del manicomio dov'è rinchiusa, dimenticandosi di essere "posseduta" da un fantasma egizio e non da una scimmia. Per tacere dello stesso Belfagor costretto troppo spesso a scivolare sui pavimenti del museo con delle rotelle, quando non si dilegua "in digitale".
Non è finita qui: a tutto ciò si aggiunge anche il doppiaggio, con errori di pronuncia di nomi storici come Janis Joplin.

Valeria Chiari

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, DVD, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: intervista














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
A Voce Alta - La Forza della Parola (V.O.) | Quanto basta | Gotti - Il primo padrino (V.O.) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | New York Academy - Freedance | La Banda Grossi | Diva! | Mary Shelley - Un amore immortale | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Tonya | Papillon | L'inganno | Gotti - Il primo padrino | Padre | A Voce Alta - La Forza della Parola | The Nun: La Vocazione del Male (V.O.) | L'isola dei cani (V.O.) | Sulla mia pelle | Boxe Capitale | Mamma mia! Ci risiamo | Loveless | Gli Incredibili 2 | Un Affare di Famiglia | Parigi a Piedi Nudi | Tito e gli Alieni | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa | Non-Fiction | Le Fidèle | A Quiet Passion | Ant-Man and the Wasp (NO 3D) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Loro | Mission Impossible: Fallout (V.O.) | Beate | Saremo giovani e bellissimi | Toro scatenato (V.O.) | Bolgia totale | Hotel Gagarin | L'albero del vicino | Lucky | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Genesis 2.0 (V.O.) | Dog Days | Revenge | Resta con me | Una storia senza nome | La Casa Sul Mare | Tully | Fire Squad: Incubo di Fuoco | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | La stanza delle meraviglie | The Space in Between: Marina Abramovic and Brazil | Cento anni | La ragazza dei tulipani (V.O.) | Un figlio all'improvviso | La ragazza dei tulipani | Dogman | Van Gogh - At Eternity's Gate | Mission: Impossible - Rogue Nation | The Nun: La Vocazione del Male | Piazza Vittorio | 1945 | La Settima Musa | Estate 1993 | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | La Signora Matilde - Gossip dal medioevo | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Il sacrificio del cervo sacro | Teen Titans Go! Il film | Ride | Come ti divento bella! | Slender Man | Transfert | L'isola dei cani | A Star Is Born | The Equalizer 2 - Senza perdono (V.O.) | La melodie | Il maestro di violino | La terra dell'abbastanza | La profezia dell'armadillo | Toro scatenato | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Il Club dei 27 | Visages villages (V.O.) | Dark Crimes | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | Sembra mio figlio | Hotel Transylvania 2 (NO 3D) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (V.O.) | Un marito a metà | The Equalizer 2 - Senza perdono | 12 Soldiers | Gli Incredibili 2 (V.O.) | Un amore così grande | The Lone Ranger (NO 3D) | Don't Worry | Asino vola | Nico, 1988 | Lola + Jeremy | Bogside Story |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano - Versione internazionale (it) per Spider-Man: Un Nuovo Universo (2018), un film di Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman con Hailee Steinfeld, Jake Johnson, Brian Tyree Henry.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: