Bes Vakit
Proprio il giorno dopo l'assegnazione del nobel per la letteratura allo scrittore turco Orhan Pamuk viene presentato alla fest del cinema il quarto lungometraggio del regista Reha Erdem. Lo stesso Erdem si dichiara molto orgoglioso del premio conseguito dall'illustre connazionale e rivela di un progetto mai arrivato in porto che avrebbe visto i due collaborare ad una sceneggiatura.

Bes Vakit (titolo internazionale: Times and winds) è ambientato in un paesino rupestre dell'odierna Turchia. Il film è scandito da cinque momenti, notte, sera, pomeriggio, mezziogiorno e mattina, le cinque tappe della preghiera quotidiana di ogni musulmano. Quattro bambini affrontano il passaggio dall'infanzia all'età adulta in un paese ricco di contraddizioni. Nonostante il regista abbia dichiarato di non richiamarsi direttamente alla realtà del proprio paese, quasi abbia deciso di affrancarsi di ogni considerazione di natura politica, sono evidenti i riferimenti alla Turchia di oggi, sospesa tra modernità e tradizione, legami ad un passato antico e ricettività ed apertura al mondo occidentale e all'Europa. Da un lato la preghiera ed una struttura sociale fortemente patriarcale, dall'altro l'insegnamento della scienza e della natura fisica della terra, non a caso affidati ad una maestra giovane ed avvenente, che suscita l'ammirazione di uno dei bambini così come del padre. Sono presenti anche alcuni riferimenti ai maltrattamenti nei confronti dell'infanzia, così come pure alcune inquietanti allusioni a fantasie di parricidio. Nella prospettiva del film però l'uccisione del padre (in particolare se brutale o ingiusto) non deve essere intesa in senso letterale, ma come superamento dei limiti infantili in favore della libertà e della responsabilità dell'uomo maturo. Tale passaggio è sottolineato da una canzone che vede i bambini come dei dormienti, che solo al risveglio realizzeranno il loro potenziale al prezzo della perdita dell'innocenza. A fare da sfondo è la struggente campagna turca, aspra e allo stesso tempo rifugio sicuro ed avvolgente per i piccoli protagonisti.

Bes Vakit è un film poetico e leggero anche nelle sequenze più dure, e non mancherà di dare spunti di riflessione, anche dal punto di vista religioso. Vengono messi in luce infatti alcuni punti comuni tra cristianesimo ed Islam, che com'è noto hanno un importante trait d'union nella figura di Abramo, e alcune dinamiche tra figlio prediletto e figlio respinto possono ricordare i due fratelli della Genesi, Caino e Abele.

La frase:
"Quello che ha fatto è un peccato più grande. Chi spara a un uccello così piccolo?"

Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Il sale della terra | Appuntamento al parco | La promessa dell'alba | I Villani | Green book (V.O.) | Un Viaggio Indimenticabile | Benvenuti a Marwen (V.O.) | L'apparizione | Scappo a casa | Il professore e il pazzo (V.O.) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Il Venerabile W. | Domani è un altro giorno | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Free Solo (V.O.) | Non ci resta che vincere | Dogman | Tonya | L'eroe | In the Same Boat | Old Man & the Gun (V.O.) | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Kusama: Infinity | BlacKkKlansman | Troppa grazia | La ballata di Buster Scruggs | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | A un metro da te (V.O.) | La favorita (V.O.) | La mia seconda volta | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Ricomincio da me | Free Solo | Il miglior regalo | La vita in un attimo | Lazzaro Felice | La Gabbianella e il Gatto | Un uomo tranquillo | Ricordi? | Se la strada potesse parlare | Copia originale | La terra dell'abbastanza | Captain Marvel | Instant Family | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Si muore tutti democristiani | Un viaggio a quattro zampe | Mister Chocolat | Peggy Guggenheim: Art Addict | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Manuel | L'Insulto | Diabolik sono io | Ride | La conseguenza | A Star Is Born | Momenti di trascurabile felicità | Peterloo (V.O.) | Peppermint - L'Angelo della Vendetta (V.O.) | Bohemian Rhapsody | Sara e Marti - Il Film | I villeggianti | Gloria Bell | Il gioco delle coppie | L'isola dei cani | Visages villages | Modalità aereo | Sofia | Mountain | Escape Room | A un metro da te | Canova | Il Corriere - The Mule | Captain Marvel (NO 3D) | Roma | Mamma + Mamma | C'è tempo | La conseguenza (V.O.) | Il Venerabile W. (V.O.) | Cosa dirà la gente | Ladri di biciclette | Cold war | Old Man & the Gun | La Casa di Jack (V.O.) | Santiago, Italia | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | La paranza dei bambini | L'agenzia dei bugiardi | Una notte di 12 anni | L'uomo sul treno - The Commuter | Le Ninfee di Monet - Un Incantesimo di Acqua e Luce | Border - Creature di confine | Captain Marvel (V.O.) | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Heisei Tanuki Gassen Ponpoko / Pom Poko | Il colpevole - The Guilty | The Party | Il professore e il pazzo | Boy Erased - Vite cancellate | C'era una volta il Principe Azzurro | Un Viaggio Indimenticabile (V.O.) | Maria, Regina di Scozia | Il professore cambia scuola | Croce e Delizia | Non ci resta che il crimine | Tutti lo sanno | Roma (V.O.) | 7 uomini a mollo | La notte è piccola per noi - Director's Cut | Black Panther (NO 3D) | Green book | Vice - L'uomo nell'ombra | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Jules e Jim (V.O.) | Sully | La donna elettrica | Lontano da qui | Il bambino che scoprì il mondo | Non sposate le mie figlie 2 | Dafne | La ragazza dei tulipani | Land | Instant Family (V.O.) | Un valzer tra gli scaffali | Nelle tue mani | La favorita | Styx | Parlami di te | Westwood: Punk, Icon, Activist | Ancora auguri per la tua morte | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | 10 giorni senza mamma | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Ed è Subito Sera | Suspiria | Detroit | La Casa di Jack | Peterloo | Ben Is Back | Il primo re | Dove bisogna stare | La fuga (2017) | In questo mondo | Jules e Jim | Il mio Capolavoro | Sulla mia pelle | My Hero Academia The Movie - Two Heroes | Be Kind - Un viaggio gentile all’interno della diversità | Sofia (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto (2019), un film di Claudio Poli con Adriano Giannini, Mary Morton, Gloria Groom.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: