HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Birdman o (l'Imprevedibile Virtù dell'Ignoranza)











Dopo “Gravity” di Alfonso Cuarón, l’onore di aprire la Mostra del Cinema di Venezia viene concesso, di nuovo, ad un regista messicano. Meglio ancora, viene conquistato: il Festival non poteva sperare in un debutto migliore.
Alejandro Gonzalez Iñarritu ha stupito tutti, a partire da se stesso, per la maestria con cui è riuscito ad appropriarsi senza difficoltà di un territorio cinematografico a lui distantissimo. Abituati come siamo a vederlo dipingere situazioni che sfondano la soglia del dramma, era faticoso immaginare che si calasse nella direzione di un film che a tratti è vagamente orientato verso la commedia e il fiabesco. Questa novità assoluta nella carriera di Iñarritu ha lasciato però intatti moltissimi aspetti a lui cari: prima di tutto, dietro il sorriso si nasconde sempre un profondissimo dramma, quello di Riggan Thomson, celebrità in declino che vive all’ombra del suo ruolo di maggior successo, quello del supereroe Birdman, e che cerca di riscattarsi scrivendo, dirigendo e interpretando uno spettacolo a Broadway. In secondo luogo, si mantiene la struttura corale della storia (“Amores Perros”, “21 grammi”, “Babel”), che ha sì al centro un protagonista, ma che nel seguirlo finisce per deviare verso chi gli sta attorno.
Il regista ha definito “Birdman” un film sperimentale, e di fatto lo è su due livelli: personale (“Ho scoperto cos’è ridere sul set”) e tecnico. Si tratta infatti, con l’eccezione di brevissimi segmenti all’inizio e alla fine della pellicola, di un lunghissimo piano-sequenza, due ore senza stacchi di montaggio che non rispettano le regole del tempo: attraversando una porta potrebbero essere trascorse due ore, dopo un movimento di macchina ci si può ritrovare avanti di un giorno. E in questo magnifico viaggio della cinepresa convivono la realtà oggettiva e la realtà “altra”, quella che nasce e muore nella mente del protagonista, filtro attraverso cui passano le vicende prima di giungere a noi. L’immaginazione valica i suoi argini e straripa nella quotidianità, e lo fa in maniera così sotterranea e spontanea da passare quasi inosservata finché non si dilata a tal punto da prendere il sopravvento.
Girare un film in questo modo implica una capacità organizzativa eccezionale, per fare in modo che tutto proceda senza interruzioni con la massima precisione possibile: Iñarritu ha provato per mesi ogni movimento di macchina. È stata una dura prova anche per gli attori, avendo a disposizione un solo shot, ma tutti hanno dimostrato una bravura davvero eccezionale, dal primo all’ultimo, a partire da Michael Keaton, Edward Norton, Emma Stone, Naomi Watts, Amy Ryan e Zach Galifianakis; si sono destreggiati in registri diversi ottenendo il massimo dei risultati.
Con Iñarritu che si conferma uno dei numero uno a livello mondiale, la Mostra debutta in modo eccezionale.

La frase:
"A thing is not a thing, not what is said about a thing".

a cura di Luca Renucci

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Searching | L'affido - Una storia di violenza | Modalità aereo | Il giovane favoloso | Prima che sia notte | Non ci resta che il crimine | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | Tramonto | Mamma + Mamma | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Summer | Westwood: Punk, Icon, Activist | Il vizio della speranza | La favorita | La vita in comune | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Il ritorno di Mary Poppins | La Signora Matilde - Gossip dal medioevo | Il mio Capolavoro | Il professore cambia scuola | Creed II | Suspiria (V.O.) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Dawson City: Il tempo tra i ghiacci | Glass | Leonardo - Cinquecento | Gli uccelli | Bumblebee (NO 3D) | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | The Party | Free Solo | Maria, Regina di Scozia | La vita in un attimo | A Private War | Toro scatenato | Mia madre | Lontano da qui | Il castello di vetro | L'agenzia dei bugiardi | Ovunque proteggimi | Colette | A Casa Tutti Bene | Chi scriverà la nostra storia | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Le nostre battaglie (V.O.) | Green book (V.O.) | Bernini | Suspiria | Bohemian Rhapsody | La prima pietra | Disobedience | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Santiago, Italia | Compromessi sposi | Noah (NO 3D) | Remi | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Un Affare di Famiglia | Un'Avventura | Roma | 9 dita | The Reunion | La terra dell'abbastanza | Ricomincio da me | Mountain | Alita: Angelo della battaglia | Un valzer tra gli scaffali | L'amico americano | 7 uomini a mollo | Widows - Eredità criminale | L'esorcismo di Hannah Grace | Styx | Cold war | Non ci resta che vincere | Ben Is Back | Green book | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | The Children Act - Il verdetto | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Saremo giovani e bellissimi | Il primo re | Capri-Revolution | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Ti Porto Io | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | L'incredibile viaggio del Fachiro | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Aquaman (NO 3D) | Senza lasciare traccia | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Old Man & the Gun | Opera senza autore | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Girl | La donna dello scrittore | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | A si biri | Libero | Ti presento Sofia | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | Menocchio | In viaggio con Adele | Mia e il Leone Bianco | Loving Vincent | La Casa dei Libri | 10 giorni senza mamma | Le nostre battaglie | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Una storia senza nome | La donna elettrica | La Befana vien di notte | Ladri di biciclette | The Wife - Vivere nell'ombra | Il testimone invisibile | Quello che non so di lei | First Man - Il primo uomo | Se la strada potesse parlare | Degas - Passione e Perfezione | Troppa grazia | Roma (V.O.) | La favorita (V.O.) | I nomi del signor Sulcic | Il Corriere - The Mule | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | L'ora più buia | La vera storia di Olli Mäki | Ella & John - The Leisure Seeker | A Star Is Born | La douleur | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Estate 1993 | Ride | La paranza dei bambini | Una notte di 12 anni | Senza lasciare traccia (2016) | Copperman | Il gioco delle coppie | Vice - L'uomo nell'ombra | Un piccolo favore | BlacKkKlansman | Ex-Otago - Siamo come Genova | Tonya | Soldado |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Modalità Aereo (2019), un film di Fausto Brizzi con Violante Placido, Paolo Ruffini, Sabrina Salerno.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: