FilmUP.com > Recensioni > Black Panther
HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Black Panther

La recensione del film a cura della Redazione di FilmUP.com

di Francesco Lomuscio08 febbraio 2018Voto: 5.0
 

  • Foto dal film Black Panther
  • Foto dal film Black Panther
  • Foto dal film Black Panther
  • Foto dal film Black Panther
  • Foto dal film Black Panther
  • Foto dal film Black Panther
Ad introdurlo nelle avventure cinematografiche dei Vendicatori di casa Marvel aveva già provveduto, nel 2016, il non esaltantissimo “Captain America: Civil war”, diretto a quattro mani dagli stessi Anthony e Joe Russo che si erano occupati due anni prima dell’ottimo “Captain America: The winter soldier”.

Nuovamente con le fattezze del Chadwick Boseman che è stato interprete, tra l’altro, del biopic musicale “Get on up: La storia di James Brown”, il T’Challa meglio conosciuto come Pantera Nera – dotato di abilità sovrumane dopo aver ingerito l’Erba a Forma di Cuore – torna sul grande schermo in un lungometraggio tutto suo che lo vede salire al trono in qualità di nuovo re del Wakanda quando torna a casa in seguito alla morte del padre.
Lungometraggio che, al fine di salvare il proprio paese e il mondo intero, lo vede costretto ad indossare le vesti del supereroe e ad unirsi alla CIA e alle forze speciali del Wakanda (le Dora Milaje) dal momento in cui due nemici si alleano intenzionati a detronizzarlo.
E, se il boss marveliano Stan Lee – creatore insieme al disegnatore Jack Kirby del personaggio, apparso per la prima volta in “Fantastic Four (vol. 1)” numero 52, risalente al Luglio 1966 – non manca di concedersi il consueto, esilarante cameo, l’Andy Serkis della trilogia “Il Signore degli Anelli” torna a ricoprire il ruolo del supercriminale Ulysses Klaue, già in azione in “Avengers: Age of Ultron” di Joss Whedon; facendo il paio – per quanto riguarda volti provenienti dalla saga tolkieniana – con il Martin Freeman che incarna l’agente della CIA Everett Ross, del tutto ignaro delle ricchezze del Wakanda.

Quest’ultimo visto anche nel sopra menzionato “Captain America: Civil war” e che va ad arricchire in maniera ulteriore un lodevole cast prevalentemente black comprendente, nel mucchio, Angela Bassett e Forest Whitaker, ovvero Ramonda, madre del protagonista, e Zuri, sciamano e consigliere del re, nonché sorta di Obi-Wan Kenobi. Del resto, se in un primo momento l’impressione generale è quella di avere davanti agli occhi un cinecomic fortemente influenzato dal sottogenere conosciuto come Blaxploitation, nato negli Stati Uniti all’inizio degli anni Settanta per rivolgersi al pubblico degli afroamericani, non si fatica ad avvertire una certa influenza da determinati aspetti visivi appartenenti all’universo di “Star wars” (non dimentichiamo che siamo sempre in casa Disney) nel corso delle oltre due ore e dieci di visione.

Però, se da un lato appare interessante l’evidente tentativo di proporre una trasposizione marveliana capace di distaccarsi dalle sempre più simili a se stesse precedenti, spesso non molto diverse da lunghi spot pubblicitari per action figure, dall’altro il regista Ryan Coogler si rivela ancora una volta inadatto alla gestione di opere d’intrattenimento, come già aveva lasciato intuire tramite il non troppo riuscito “Creed – Nato per combattere”, spin-off della serie “Rocky”.
Perché non solo l’avvio si presenta immediatamente moscio, ma le spettacolari sequenze d’inseguimenti automobilistici o di scontri corpo a corpo risultano tutt’altro che in grado di coinvolgere... mentre emergono indispensabili messaggi anti-razzisti, ma la noia continua a regnare sovrana, fino alle ultime due situazioni poste durante e dopo i titoli di coda.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Benvenuti a Marwen | BlacKkKlansman | Se son rose | Ladri di biciclette | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | La douleur | Un valzer tra gli scaffali | Mia e il Leone Bianco | Tramonto | Il testimone invisibile | Disobedience | Il gioco delle coppie (V.O.) | Ti presento Sofia | I segreti di Wind River | Bumblebee (NO 3D) | Aquaman | Bohemian Rhapsody | Vice - L'uomo nell'ombra | La favorita | La melodie | Moschettieri del Re - La penultima missione | Cold war | The Reunion | Aquaman (NO 3D) | La favorita (V.O.) | Se la strada potesse parlare | Mountain | Ricomincio da me | Ride (di Jacopo Rondinelli) | Il mio Capolavoro | La Settima Musa | Glass | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Euforia | Remi | Senza lasciare traccia | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | Tutti lo sanno | A si biri | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Caravaggio - L'anima e il sangue | La vita in un attimo | Non ci resta che il crimine | Mamma + Mamma | Santiago, Italia | BlacKkKlansman (V.O.) | Compromessi sposi | Cosa dirà la gente | First Man - Il primo uomo | La terra dell'abbastanza | Un'Avventura | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Capri-Revolution | La Casa di Jack | Uno di famiglia | 9 dita | L'esorcismo di Hannah Grace | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | Westwood: Punk, Icon, Activist | City of Lies - L'ora della verità | L'agenzia dei bugiardi | Leonardo - Cinquecento | Chi scriverà la nostra storia | Roma | The Children Act - Il verdetto | Roma (V.O.) | Alita: Angelo della battaglia | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Il primo re | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | L'apparizione | La ragazza dei tulipani | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Creed II | Lontano da qui | Alla ricerca di Vivian Maier | La donna elettrica | Ex-Otago - Siamo come Genova | Colette | Il Corriere - The Mule | Finché c'è prosecco c'è speranza | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | I nomi del signor Sulcic | Suspiria | Il professore cambia scuola | 7 uomini a mollo (V.O.) | Non ci resta che vincere | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Cold war (V.O.) | Old Man & the Gun | Ben Is Back | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Il gioco delle coppie | The Gandhi Murder | La paranza dei bambini | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | L'intrusa | Copperman | 10 giorni senza mamma | Dragon Trainer | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Troppa grazia | Green book (V.O.) | A Star Is Born | Maria, Regina di Scozia | Styx | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | L'arte viva di Julian Schnabel | La prima pietra | Il ritorno di Mary Poppins | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Conta su di me | Senza lasciare traccia (2016) | Le nostre battaglie | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Green book | Tonya | Veleno |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La notte è piccola per noi - Director's Cut (2018), un film di Gianfrancesco Lazotti con Michela Andreozzi, Francesca Antonelli, Cristiana Capotondi.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: