Il Cigno Nero
Dopo aver ricevuto il Leone d’Oro alla 65ªMostra del Cinema di Venezia con "The Wrestler", il regista newyorkese Darren Aronofsky ci riprova e si ripresenta al Lido veneziano con un film intenso e combattuto, "The Cigno Nero", che inevitabilmente darà sfogo a nuove e articolate discussioni sul suo modo di fare cinema. Dopo i fischi e le incertezze di "The Fountain", infatti, sembra che Aronofsky abbia finalmente trovato la sua musa ispiratrice, e sia riuscito nell’intento di portare sul grande schermo profonde emozioni e impetuose passioni, che inchiodano e commuovono lo spettatore.
E la musa sembrerebbe portare le intriganti fattezze di Natalie Portman, ("Leon", "Star Wars – Episodi I II III"), che, indossate le scarpette della ballerina Nina, buca letteralmente lo schermo con la sua travolgente interpretazione, tanto da mettere in ombra persino il fascinoso Vincente Cassel, ("Doberman", "I Fiumi di Porpora"), direttore della compagnia di ballo, e l’impertinente Mila Kunis, sua antagonista nel balletto ("Codice Genesi", "Notte Folle a Manhattan").
Nina è ballerina per un’importante compagnia di ballo, sogna di ballare da solista e di diventare una grande stella, i suoi desideri sembrano esaudirsi quando viene scelta per interpretare la Regina dei Cigni ne "Il lago dei Cigni".
Sin dal primo momento è Natalie a portarci nel difficile mondo del balletto, dove la passione diventa vocazione... una vocazione che implica sacrificio e duro lavoro a cui un’artista di alto livello dedica ogni momento della sua giornata. È lei che ci mostra i piccoli gesti e la dedizione cui sin da bimbi, i ballerini, sono abituati per riuscire un giorno ad uscire dalle file e interpretare un ruolo da solista. Ed è sempre lei che con il suo volteggiare sulle punte leggiadra e sicura, ci fa sentire felici e vivi a passo di danza.
Natalie questo mondo ce lo fa respirare, ce lo fa vivere fino in fondo, con la sua fragilità e i suoi modi quasi fanciulleschi di inseguire un sogno. Lei non è Nina, lei è una ballerina, così si vede e così si presenta agli altri, e così si sente lo spettatore che rimane incantato, quasi ammaliato dalla sua interpretazione.
Ma il meglio di se, l’attrice israeliana lo da nella sua trasformazione, nella sua metamorfosi da Cigno Bianco a Cigno Nero, quando la sua costante ricerca della perfezione la porta a scontrarsi con il controllo che ha di se e delle sue passioni, contro qualsiasi cosa possa distoglierla dal suo intento e dal suo obiettivo primario: ballare da solista, essere la migliore, essere perfetta, ...sempre.
Questa trasformazione, dal punto di vista professionale è rappresentata dalla sua prima interpretazione come etoile, nella versione "viscerale" del Lago dei Cigni, mentre dal punto di vista emotivo è la liberazione delle passioni, delle sensazioni, in un crescendo di inquietudini, trepidazioni, turbamenti, che culminano in un’incontro saffico con la sua più grande antagonista: se stessa.
Natalie Portman è trascinata e travolta nel suo percorso emotivo dalle splendide musiche di Chaikovskij, e noi con lei, il tutto grazie ad una ricerca stilistica talmente articolata e particolareggiata che non si riesce a distaccarsi. Aronofsky fonde sapientemente immagini e musiche, colori e suoni: tutto richiama al dualismo che angustia la protagonista, al delirio che la sua ricerca della perfezione crea.
Un film piacevole, in conclusione, commovente nella sua interpretazione, intrigante nella sua realizzazione, le cui musiche di bellezza incontestabile ammaliano da oltre un secolo.

La frase: "La perfezione non deriva solo dal controllo, bisogna lasciarsi andare".

Monica Cabras

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Una giusta causa | Il viaggio di Yao (V.O.) | Avengers: Endgame (NO 3D) | Noi | Old Man & the Gun | Dolor y Gloria | Rocketman | Cyrano mon amour | Mountain | Pet Sematary | L'uomo che comprò la luna | La Caduta dell'Impero Americano | Border - Creature di confine | I fratelli Sisters (V.O.) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Ancora un giorno (V.O.) | Parlami di te | La Llorona - Le lacrime del male | Il Corriere - The Mule | Alamar | Unfriended: Dark Web | Green book | Il grande spirito | Girl | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick (V.O.) | Non sono un assassino | Red Joan | Downsizing - Vivere alla grande | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Wonder Park | Il colpevole - The Guilty | Avengers: Endgame | Le Grand Bal | Conversazioni Atomiche | Ti Porto Io | Che fare quando il mondo è in fiamme? (V.O.) | Momenti di trascurabile felicità | Copia originale | Dafne | Solaris | L'uomo dal cuore di ferro | Il professore e il pazzo | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Il museo del Prado - La corte delle meraviglie | Panico | Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio | La conseguenza | La promessa dell'alba | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Le invisibili | Dolceroma | La donna elettrica | Un valzer tra gli scaffali | Cafarnao - Caos e miracoli | La vita in un attimo | I fratelli Sisters | Che fare quando il mondo è in fiamme? | Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock 'n Roll | Mò Vi Mento - Lira di Achille | Toglimi un dubbio | Pokémon: Detective Pikachu | Enamorada | Tutte le mie notti | La Strega Rossella e Bastoncino | Diabolik sono io | Kung Fu Panda | Tonya | Maria, Regina di Scozia | Attenti a quelle due | L'uomo fedele (V.O.) | Dumbo (NO 3D) | Non ci resta che il crimine | Quando eravamo fratelli | Bohemian Rhapsody | Unfriended | Il viaggio di Yao | Ma cosa ci dice il cervello | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Ancora un giorno | Il mistero delle pagine perdute | L'agenzia dei bugiardi | Book Club - Tutto può succedere | Lucania - Terra Sangue e Magia | Quanto basta | Un Affare di Famiglia | Ricordi? | Dilili a Parigi | The Royal Ballet: Triple Bill (Programma Triplo) | Stanlio e Ollio (V.O.) | Gloria Bell | Domani è un altro giorno | Solo cose belle | Roma | Il gioco delle coppie | John Wick 3: Parabellum | A spasso con Willy | Diec - Il Miracolo di Illegio | Un Viaggio Indimenticabile | Wonder Park (NO 3D) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Rivoluzione digitale | Ted Bundy - Fascino criminale | Avengers: Endgame (V.O.) | John McEnroe - L'impero della perfezione (V.O.) | I Figli del Fiume Giallo | Sofia | Stanlio e Ollio | Nelle tue mani | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | After | Il campione | Moschettieri del Re - La penultima missione | The Brink - Sull'Orlo dell'Abisso | Border - Creature di confine (V.O.) | Cyrano mon amour (V.O.) | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Un Padre, Una Figlia | Rapiscimi | La favorita | Bangla | Il disprezzo | John McEnroe - L'impero della perfezione | Peterloo | L'uomo fedele |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Sonic il Film (2019), un film di Jeff Fowler con Ben Schwartz, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: