Leonardo.it

  

HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

To Rome with Love











Cartolina già nel titolo, galleria di notissime macchiette nostrane, l'ultima fatica di Allen ci lascia perplessi e un po' delusi. Da italiani, senz'altro. Ma anche da amanti del suo cinema. Perché questo "To Rome with love" è esattamente quel che appare a una prima occhiata smaliziata... della locandina: una brossure turistica rivolta ad un mercato prevalentemente extra-europeo, ben lontana dalla dichiarazione d'amore realizzata per la capitale francese con "Midnight in Paris". Spiace vedere fior di nomi nazionali sparsi nel nutrito elenco dei partecipanti al cast: se più d'uno, in primo luogo Roberto Benigni, mette le mani avanti e dichiara ai giornalisti: "Non ho ancora visto il film", un motivo ci sarà.
Nella trama, composta d'una manciata di vignette non sempre accostate a dovere, sono intessuti fili ben identificabili: il contrasto tra ingenuo idealismo e concreto edonismo, la fama e i soldi facili, l'inesorabile scorrere del tempo, la vecchiaia, la morte. Chiaramente il buon Woody ci regala, pur celandola sotto una pila di luoghi comuni d'una banalità sconcertante, una sbirciatina al suo subconscio crepuscolare. Non mancano, va detto, siparietti esilaranti e trovate surreali (su tutti, il tenore becchino che gorgheggia esclusivamente sotto la doccia): ma si perdono nella visione d'insieme, macchiata com'è di pressappochismo. A Piazza Navona c'è un Benigni omino comune che sale senza meriti alla ribalta mediatica (peccato sia fuori parte: di "comune" nell'attore toscano ormai non c'è più nulla); a Trastevere c'è un Baldwin mentore-fantasma di Jesse Eisenberg in trasferta universitaria; all'Opera c'è Allen stesso che spera di trasformare il consuocero in una star; e in stazione sbarcano due sposini corruttibili che più che dall'hinterland laziale sembrano arrivare dagli anni Cinquanta. Roma diventa scenografia esotica a cavallo tra gli stilemi dell'altro ieri (la pasta al sugo, la musica lirica, i monumenti imperiali, i parenti religiosi) e quelli di ieri (i nuovi paparazzi, la seduzione televisiva, le prostitute ribattezzate escort, le epifanie imbarazzanti stile Mangia-Prega-Ama). Ringraziamo il cineasta newyorchese per strizzatine d'occhio quali "Non mi psicanalizzare! Lo sai, molti hanno tentato e nessuno c'è riuscito", ma ricorrere al riciclo di mestiere in questo caso non basta. Peccato per lo spreco di talenti.
L'unico stereotipo clamorosamente assente, strano ma vero, è il traffico stradale. Roma, in questa prospettiva, è quella dei viali alberati, delle grandiose rovine decadenti e della luce stucchevole di certi pomeriggi d'ambra. Quella dei pizzardoni ammiccanti (una specie di Sordi look-alike, piccola cosa di pessimo gusto) e dei presepi laici in Piazza di Spagna, con tanto di vocione fuoricampo come inutile cornice. E, ora che sui sette colli diluvia da giorni e i clacson regalano ai romani imbestialiti una colonna sonora terribilmente familiare, ci permettiamo di rubricare certe scene d'idillio capitolino sotto la voce "fantascienza".

La frase:
"Ma nella città eterna niente cambia".

a cura di Domitilla Pirro

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Intrigo internazionale | La scelta | Il figlio di Hamas - The Green Prince (V.O.) | Birdman o (l'Imprevedibile Virtù dell'Ignoranza) | Humandroid | The fighters - Addestramento di vita (V.O.) | Mad Max: Fury Road (V.O.) | Black sea | Una nuova amica | Samba | Noi e la Giulia | Sotto Assedio - White House Down | Nomi e cognomi | Adaline - L'eterna giovinezza | Tomorrowland - Il mondo di domani | Ritorno al Marigold Hotel (V.O.) | Io & Annie | Porco Rosso | Sarà il mio tipo? e altri discorsi sull'amore | Qualcosa di noi | Wenn aus dem Himmel (Quando dal Cielo) | Figlio di nessuno | Ameluk | Second Chance | Mai stati uniti | Cristiada | Mi chiamo Maya | Storia di una ladra di libri | The fighters - Addestramento di vita | La trattativa | Ho ucciso Napoleone | Avengers: Age of Ultron (NO 3D) | One More Day | Il racconto dei racconti | Ci devo pensare | Adaline - L'eterna giovinezza (V.O.) | Big Hero 6 (NO 3D) | Citizenfour | The Imitation Game | Searching for Sugar Man | Adele e l'enigma del faraone | I bambini sanno | Automata | Ma che bella sorpresa | Cake | American Sniper | Mia madre | Squola di Babele | La teoria del tutto | Into the Woods | La storia della principessa splendente | The Divergent Series: Insurgent (NO 3D) | Foxcatcher - Una storia americana | Timbuktu | Minuscule, La valle delle formiche perdute (NO 3D) | Sils Maria | Mad Max: Fury Road (NO 3D) | Fast & Furious 7 | L'ultimo lupo (NO 3D) | Il racconto dei racconti (V.O.) | Selma - La strada per la libertà | Il Re Leone (NO 3D) | Le streghe son tornate | Short skin | Calvario | Anime nere | Forza maggiore | Citizenfour (V.O.) | Child 44 - Il bambino n. 44 | Suite Francese | Rompicapo a New York | White God | Turner | Se chiudo gli occhi non sono più qui | L'arte della felicità | Home - A casa (NO 3D) | Mune - Il guardiano della luna | Doraemon Il Film - Le avventure di Nobita e dei cinque esploratori | Cenerentola | Wild | Mad Max: Fury Road | Metropolis | The Gunman | Se Dio Vuole | Le frise ignoranti | I 7 nani | Musei Vaticani 3D | Avengers: Age of Ultron | Survivor | Basta Poco | L'uomo in piu' | La mossa del pinguino | Ooops! Ho perso l'arca... | Il sale della terra | Let's Go | Vivan las antipodas! | Mary's Land - Terra Di Maria | Si alza il vento | Il delitto perfetto (NO 3D) | Youth - La giovinezza | Il segreto del suo volto | L'amore non perdona | Ritorno al Marigold Hotel | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | La voce - Il talento può uccidere | Il giovane favoloso | La famiglia Belier | Soldato semplice | Doraemon - Il film (NO 3D) | L'ultimo lupo | Whiplash | The Circle | Il regista di matrimoni | The Repairman | Le vacanze del piccolo Nicolas | Vergine giurata | Lettere di uno Sconosciuto | Leviathan | Mauro c'ha da fare | Run All Night - Una notte per sopravvivere | La Sposa Turca | Torneranno i prati | Latin Lover | The Lazarus Effect | Noah (NO 3D) | Il padre | Tomorrowland - Il mondo di domani (V.O.) | I toni dell'amore - Love Is Strange |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.
Matthew Lewis posa in versione sexy per una rivista
Certo, ai più se parliamo di Matthew Lewis non verrà in mente alcunché; la confusione probabilmente sarà ancora di più se andiamo a vedere le foto [..]
In TV: "Forrest Gump"
Oggi in TV, Forrest Gump, affetto da un leggero deficit mentale, racconta seduto in una panchina il suo passato e il suo amore per Jenny. Forrest ha affrontato vari momenti della storia americana [..]

Trailers e Video
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Teaser trailer in versione originale con sottotitoli in italiano (it) per Steve Jobs (2015), un film di Danny Boyle con Michael Fassbender, Kate Winslet, Seth Rogen.

Tra i nuovi video:

Speciale Cannes 2015
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2015 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Contatti
Pubblicità su FilmUP.com