Leonardo.it

  

HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

To Rome with Love











Cartolina già nel titolo, galleria di notissime macchiette nostrane, l'ultima fatica di Allen ci lascia perplessi e un po' delusi. Da italiani, senz'altro. Ma anche da amanti del suo cinema. Perché questo "To Rome with love" è esattamente quel che appare a una prima occhiata smaliziata... della locandina: una brossure turistica rivolta ad un mercato prevalentemente extra-europeo, ben lontana dalla dichiarazione d'amore realizzata per la capitale francese con "Midnight in Paris". Spiace vedere fior di nomi nazionali sparsi nel nutrito elenco dei partecipanti al cast: se più d'uno, in primo luogo Roberto Benigni, mette le mani avanti e dichiara ai giornalisti: "Non ho ancora visto il film", un motivo ci sarà.
Nella trama, composta d'una manciata di vignette non sempre accostate a dovere, sono intessuti fili ben identificabili: il contrasto tra ingenuo idealismo e concreto edonismo, la fama e i soldi facili, l'inesorabile scorrere del tempo, la vecchiaia, la morte. Chiaramente il buon Woody ci regala, pur celandola sotto una pila di luoghi comuni d'una banalità sconcertante, una sbirciatina al suo subconscio crepuscolare. Non mancano, va detto, siparietti esilaranti e trovate surreali (su tutti, il tenore becchino che gorgheggia esclusivamente sotto la doccia): ma si perdono nella visione d'insieme, macchiata com'è di pressappochismo. A Piazza Navona c'è un Benigni omino comune che sale senza meriti alla ribalta mediatica (peccato sia fuori parte: di "comune" nell'attore toscano ormai non c'è più nulla); a Trastevere c'è un Baldwin mentore-fantasma di Jesse Eisenberg in trasferta universitaria; all'Opera c'è Allen stesso che spera di trasformare il consuocero in una star; e in stazione sbarcano due sposini corruttibili che più che dall'hinterland laziale sembrano arrivare dagli anni Cinquanta. Roma diventa scenografia esotica a cavallo tra gli stilemi dell'altro ieri (la pasta al sugo, la musica lirica, i monumenti imperiali, i parenti religiosi) e quelli di ieri (i nuovi paparazzi, la seduzione televisiva, le prostitute ribattezzate escort, le epifanie imbarazzanti stile Mangia-Prega-Ama). Ringraziamo il cineasta newyorchese per strizzatine d'occhio quali "Non mi psicanalizzare! Lo sai, molti hanno tentato e nessuno c'è riuscito", ma ricorrere al riciclo di mestiere in questo caso non basta. Peccato per lo spreco di talenti.
L'unico stereotipo clamorosamente assente, strano ma vero, è il traffico stradale. Roma, in questa prospettiva, è quella dei viali alberati, delle grandiose rovine decadenti e della luce stucchevole di certi pomeriggi d'ambra. Quella dei pizzardoni ammiccanti (una specie di Sordi look-alike, piccola cosa di pessimo gusto) e dei presepi laici in Piazza di Spagna, con tanto di vocione fuoricampo come inutile cornice. E, ora che sui sette colli diluvia da giorni e i clacson regalano ai romani imbestialiti una colonna sonora terribilmente familiare, ci permettiamo di rubricare certe scene d'idillio capitolino sotto la voce "fantascienza".

La frase:
"Ma nella città eterna niente cambia".

a cura di Domitilla Pirro

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Educazione affettiva | Citizenfour | Il Ragazzo Invisibile | La pazza della porta accanto | Amore, Cucina e... Curry | The fighters - Addestramento di vita (V.O.) | La terra dei santi | Sotto Assedio - White House Down | Anime nere | Cold in July | Into the Woods (V.O.) | Ma che bella sorpresa | St. Vincent | Short skin | L'arte della felicità | Sarà il mio tipo? e altri discorsi sull'amore | Janara | Non sposate le mie figlie! | Vizio di forma | Child 44 - Il bambino n. 44 | Mia madre | Blackhat | Mommy | Wild | Ritorno al Marigold Hotel (V.O.) | Noah (NO 3D) | Timbuktu (V.O.) | The Divergent Series: Insurgent (NO 3D) | Black or White | Road 47 | Sei mai stata sulla Luna? | L'altra Heimat. Cronaca di un sogno (V.O.) | Avengers: Age of Ultron | Se Dio Vuole | La scelta | Home - A casa (NO 3D) | Il figlio di Hamas - The Green Prince | Ooops! Ho perso l'arca... | Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | Into the Woods | Suite Francese | Il sale della terra | Turner | Io sto con la sposa | Forza maggiore | Whiplash | The Repairman | Foxcatcher - Una storia americana | Black sea | Run All Night - Una notte per sopravvivere | In grazia di Dio | Focus - Niente è come sembra | La solita commedia - Inferno | Avengers: Age of Ultron (NO 3D) | Il treno va a Mosca | The Water Diviner | Una promessa | L'amore bugiardo - Gone girl | Unbroken | Gemma Bovery | Adaline - L'eterna giovinezza (V.O.) | L'ultimo lupo (NO 3D) | I bambini sanno | L'amore non perdona | In the Box | Uno, anzi due | Avengers: Age of Ultron (V.O.) | Il segreto del suo volto | Il figlio di Hamas - The Green Prince (V.O.) | Pasolini | La mossa del pinguino | Cenerentola | Birdman o (l'Imprevedibile Virtù dell'Ignoranza) (V.O.) | Fast & Furious 7 | The fighters - Addestramento di vita | Tracks - Attraverso il deserto | Ritorno al Marigold Hotel | Turner (V.O.) | La Fille Mal Gardee - Royal Opera House | Le vacanze del piccolo Nicolas | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Figlio di nessuno | Sarà il mio tipo? e altri discorsi sull'amore (V.O.) | Hungry Hearts | Latin Lover | Selma - La strada per la libertà | The Imitation Game | Timbuktu | Suite Francese (V.O.) | Asterix e il regno degli dei (NO 3D) | Maraviglioso Boccaccio | Ameluk | Humandroid | Boyhood | Le streghe son tornate | Van Gogh - La Grande Arte al cinema | Il padre | La nostra terra | French Connection | N-Capace | Figlio di nessuno (V.O.) | Il Bacio Azzurro | Spring Breakers - Una vacanza da sballo | Amores Perros (V.O.) | Salvatore Giuliano | L'ultimo lupo | Samba | Vergine giurata | I 7 nani | La teoria del tutto | Cake | Mary's Land - Terra Di Maria | La famiglia Belier | Basta Poco | Mai stati uniti | Smokings | The Zero Theorem | Ci devo pensare | Le frise ignoranti | Storia di una ladra di libri | Child 44 - Il bambino n. 44 (V.O.) | Una nuova amica | Il balletto del Bolshoi - Romeo e Giulietta | Vizio di forma (V.O.) | Nessuno si salva da solo | Adaline - L'eterna giovinezza | Noi e la Giulia |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.
Azione e suspense al cinema con Run all Night e Child 44
Il lungo week-end del primo Maggio regalerà agli appassionati di cinema una nutrita lista di pellicole che spazia tra i più svariati generi in grado di accontentare tutti i palati [..]
In TV: "Bastardi senza gloria"
Oggi in TV, Sullo scenario della Seconda Guerra Mondiale, nel territorio francese, un manipolo di ebrei, guidati dal tenente Aldo Raine, si organizza per ripagare i tedeschi con la stessa moneta [..]

Trailers e Video
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Il fenomeno mondiale di Cups Song (it) per Pitch Perfect 2 (2015), un film di Elizabeth Banks con Adam DeVine, Alexis Knapp, Anna Camp.

Tra i nuovi video:

Speciale Oscar 2015 - Academy Awards
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2015 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Contatti
Pubblicità su FilmUP.com