Leonardo.it


Camminando sull'acqua
Eyad (Lior Ashkenazi), agente del Mossad, riceve l'incarico di mettersi sulle tracce di un anziano ufficiale nazista. Fingendosi una guida turistica entra in contatto con Axel(Knut Berger), il nipote dell'ex ufficiale. Il ragazzo è arrivato in Israele per vedere sua sorella trasferitasi nel paese da tempo. Il contatto fra i due cambierà le posizioni di entrambi.
"Camminando sull'acqua" è l'ultima opera del cineasta israeliano Eytan Fox. L'interprete principale, Lior Ashekanzi, è conosciuto come la più grande star del cinema della sua generazione. Lo sceneggiatore è Gal Uchovsky conosciuto come "il gay più influente dei media israeliani". Conduttore televisivo, giornalista, critico ed ora anche produttore cinematografico Uchovsky conobbe Fox fin dalla scuola di cinema nel 1998, è da lì che comincia il loro proficuo sodalizio professionale.
E'sempre un piacere vedere un film di Eytan Fox, cineasta sconosciuto ai più, che già ci aveva deliziato con il suo "Yossi e Jagger" un paio dianni fa. Lo stile di Fox è costantemente concentrato sui personaggi, l'estetica, in questo caso, è giusto un riflesso. Il suo stile non è mai virtuosistico e non ha colpi di coda, e, proprio per questo motivo, riesce ad essere un autore solo al servizio della sua storia.
Incredibile anche la performance di Ashezaki, rigido come solo i killer di professione sanno essere, la sua interpretazione è chiusa al di dentro lasciando pochi spiragli d'emotività. È curioso vedere un film così complesso e così lucido allo stesso tempo, i due personaggi percorrono paesaggi meravigliosi costantemente avvisati, tramite la radio o dagli amici, di atti terroristici a pochi metri da loro ed il tutto vissuto in maniera quasi abitudinale. Se volete conoscere come si vive in Israele esternamente ed interiormente questo è il film che fa per voi sospeso fra vecchi nazisti e giovani omosessuali, killer professionisti e simboli religiosi tutto a due passi da una guerra senza via d'uscita.

Marco Massaccesi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
The Greatest Showman | Gatta Cenerentola | Assassinio sull'Orient Express | Star Wars: Gli ultimi Jedi | L'Insulto | Morto Stalin se ne fa un altro | Appuntamento al parco | Dickens - L'uomo che inventò il Natale | 50 Primavere | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Coco (NO 3D) | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | La pelle dell'orso | Loveless | La ruota delle meraviglie | Anime nere | The Square | Come un gatto in tangenziale | Lasciati Andare | Borg McEnroe | Tir | Wonder (V.O.) | Il vegetale | A Ciambra | L'ora più buia (V.O.) | Ferdinand (NO 3D) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Human Flow | La Tenerezza | Aspettando il Re | Noi Siamo Tutto | Essere Gigione - L'incredibile storia di Luigi Ciaravola | Il palazzo del Viceré | Loving Vincent | Assolo | The Midnight Man | A Casa Nostra | L'esodo | Oltre i confini del male - Insidious 2 | Lady Macbeth | Alla ricerca di Van Gogh | Ballerina | Rams - Storia di due fratelli e otto pecore | Maurizio Cattelan: Be Right Back | L'inganno | Suburbicon (V.O.) | Billy Lynn: Un giorno da eroe | Wonder | L'Atalante | The Paris Opera | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | Due sotto il burqa | Poveri ma ricchissimi | Easy - Un viaggio facile facile | Manifesto | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Amori che non sanno stare al mondo | La Mano Invisibile | Un tirchio quasi perfetto | Looking for Oum Kulthum | Coco | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Barbiana '65 | The Greatest Showman (V.O.) | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Natale da Chef | L'incredibile vita di Norman | In guerra per amore | L'ora più buia | Benedetta Follia | Vista Mare | My Generation | Il ragazzo invisibile - Seconda generazione | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Insidious: L'ultima chiave | Nove lune e mezza | Il senso della bellezza | Ritorno in Borgogna | Poesia senza fine | Ammore e malavita | Napoli velata | Kong: Skull Island (NO 3D) | Un sacchetto di biglie | Gli sdraiati | Il Premio | Safari | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Veleno | Corpo e anima | L'altro volto della speranza | Tutti i soldi del mondo | The Place | Bastille Day - Il colpo del secolo | La signora dello zoo di Varsavia | Slam - Tutto per una ragazza | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Manchester by the Sea | Jumanji: Benvenuti nella Giungla | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Ella & John - The Leisure Seeker |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per C'est la vie - Prendila come viene (2017), un film di Eric Toledano, Olivier Nakache con Jean-Pierre Bacri, Jean-Paul Rouve, Gilles Lellouche.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: