Leonardo.it


Centochiodi
Gli stessi chiodi della crocifissione un cristologico Ermanno Olmi li usa per colpire il pensiero scritto, in un sovvertimento doppiamente significante. Per il regista infatti, Gesù si ribellò alle regole, nel tempio, e al proprio martirio. Due punti che le ideologie e le religioni ora invece impongono, privando l'uomo del bene massimo della libertà. E lo fanno attraverso la presunta sapienza dei libri ("quanta verità è stata scritta in questi testi... A cosa sono serviti? A ingannarci l'un l'altro. C'è più verità in una carezza che in tutti i libri"). Una truffa causa di sofferenze e distoglimento da ciò che conta, ovvero il piacere di una vita semplice, in armonia con gli altri e la Terra. In tal senso, indicativi degli interessi del cineasta sono i tre prossimi lavori in cantiere (tornerà ad occuparsi di documentari come agli inizi): su "Terramadre", riunione mondiale di contadini a Torino per essere di nuovo figure centrali della società, sulla riconversione delle aree industriali di Sesto San Giovanni, sulla ricerca della gioia.

Nel film - annunciato da Olmi come suo ultimo, e quindi ricapitolazione - il profeta protagonista si spoglia dei propri beni (ma fino a un certo punto: porta con sè computer portatile, contanti e carta di credito) e stabilendosi in un rudere in riva al Po incontra la disponibilità generosa e l'aiuto concreto di una commessa di alimentari (sacrale figura femminile portatrice di vita), un ex-muratore, e i "frequentatori del fiume", cioè una poetessa, un pittore e vecchi a cui basta bere tutti insieme un bicchiere di vino rosso. Una comunità dialettale di persone pure, d'animo gentile. Abusive e perciò minacciate da una scavatrice, mostro meccanico per la costruzione di un porto ("la Natura si ribellerà, cancellando ogni cosa che umilia tutte le creature"). Uno dei grandi vecchi del cinema italiano si congeda con un'opera elegiaca, extratemporale, dei poetici dettagli (il sorgere del sole tra l'erba, le contrastanti correnti d'acqua sulla superficie del fiume, la nebbia sull'argine) della fotografia del figlio Fabio.

La frase: "Tutti i libri del mondo non valgono un caffè con un amico".

Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive | Daddy's Home 2 | Anime nere | Lettere da Berlino | Gramigna | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Natale da Chef | La febbre del sabato sera (V.O.) | The Rocky Horror Picture Show | Thor: Ragnarok (NO 3D) | Manifesto | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | La ruota delle meraviglie (V.O.) | Detroit | Star Wars: Gli ultimi Jedi | L'Insulto | Paddington 2 | Suburbicon | Amori che non sanno stare al mondo | La notte che mia madre ammazzò mio padre | Seven Sisters | Detroit (V.O.) | Piuma | Gatta Cenerentola | Nut Job 2: Tutto molto divertente | L'uomo di neve | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Una questione privata | Kong: Skull Island (NO 3D) | The Square | Still Alice | Justice League (NO 3D) | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Caccia al tesoro | Il senso della bellezza | Star Wars: Il Risveglio della Forza (NO 3D) | Due sotto il burqa (V.O.) | Poveri ma ricchi | L'inganno | Suburbicon (V.O.) | Mister Felicità | Noi Siamo Tutto | The Place | L'equilibrio | Star Trek Beyond (V.O.) | Smetto quando voglio | Gifted - Il dono del talento | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Veleno | Poveri ma ricchissimi | Due sotto il burqa | Nico, 1988 | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | La principessa e l'aquila | Borg McEnroe | Ferdinand (NO 3D) | Gomorra 3 - La serie | Le energie invisibili - Da Milano a Roma in cammino | Manhattan | Il domani tra di noi | Gli eroi del Natale | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Star Wars: Gli ultimi Jedi (V.O.) | Il Premio | Free Fire | La febbre del sabato sera | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Vittoria e Abdul | Mazinga Z - Infinity | La lucida follia di Marco Ferreri | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Mistero a Crooked House | Non c'è campo | L'altra metà della storia | La La Land | 120 battiti al minuto | Happy End | My Little Pony: Il Film | Revolution - La Nuova Arte per un Mondo Nuovo | L'esodo | Gimme Danger | Loving Vincent | La signora dello zoo di Varsavia | Il cliente | Walk with Me | Uninvited - Marcelo Burlon | L'ordine delle cose | Super vacanze di Natale | Ammore e malavita | Un americano a Parigi | Lasciati Andare | La ruota delle meraviglie | Gli sdraiati | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Ritorno in Borgogna | La battaglia dei sessi | Sami Blood | Malarazza | Loveless | L'arte viva di Julian Schnabel | Finché c'è prosecco c'è speranza | Il palazzo del Viceré | 50 Primavere | Canaletto a Venezia | La Tenerezza | La corazzata Potemkin | La botta grossa | Dunkirk | Star Trek Beyond (NO 3D) | Ogni tuo respiro | Assassinio sull'Orient Express |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Alita: Battle Angel (2018), un film di Robert Rodriguez con Jennifer Connelly, Michelle Rodriguez, Christoph Waltz.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: