La fabbrica di cioccolato
Ancora una volta, e' una favola d'autore.
Una favola dalla moralita' molto ridotta (o semplicistica), ma da sempre sappiamo che il Cinema di Tim Burton non ha mai avuto come punto di forza la sua etica o semiotica, bensi' una cura personale della propria estetica, ormai definitivamente "Burtoniana".
E' l'elemento extra-cinematografico del gotico, che questa volta, piu' che mai, si unisce con l'espressionismo Tedesco nel ricreare fondali storti e linee aggressive (superato solo da Sleepy Hollow per l'uso delle ombre).
Sostenuto da una messa in scena chiara e semplice, Burton sa dare potenza alla propria estetica, alla sua caratterizzazione di questi due mondi opposti cosi' come si riveleranno opposti i suoi abitanti: la catapecchia di Charlie, goticamente decadente , avvolto dall'oscurita', e la fabbrica di cioccolato di Willy Wonka, coloratissimo (ricordate i pastelli di Edward mani di forbice?), apparentemente allegro e vitale.
Charlie e la fabbrica di cioccolato e' anche il film piu' teatrale di Burton, non solo perche' e' come se fosse ambientato in un grande teatro trasformatosi in parco giochi, ma soprattutto per le numerose scene musicali, che gestite dal regista in una coreografia brillante, offre agli spettatori quel richiamo del pop anni 50' e 60' (non e' un caso se i Beatles verranno omaggiati).

Ormai, vedere un'opera di un autore come Tim Burton non e' piu' il visitare un'opera unica, bensi' quello di (ri)visitare una filmografia intera.
Sono elementi ricorrenti, topoi del Cinema Burtoniano che arrivano puntualmente a stimolare i ricordi dei cinefili amanti di questo regista, come per esempio quella neve dei titoli di testa, cosi' noir e cosi' favolisticamente triste che ci rimanda a Edward mani di forbice, l'altra creatura del regista, colui che ha creato la neve.
Ed in fondo Willy Wonka non e' che un altro Edward, creatura esteticamente androgina che possiede un dono speciale che gli altri non hanno, ma proprio per questo un personaggio alienato, senza amici e solo come un cane; e guardacaso, a dare volto ad entrambi i personaggi e' quel Johnny Depp, che insieme a Burton diventa piu' trasformista e versatile che mai.

Charlie e la fabbrica di cioccolato e' insieme un punto di riepilogo di tutto cio' che di Burtoniano e' stato fatto ieri, ma anche uno sguardo al Burton del domani, alle nuove possibili strade da percorrere e da affrontare (avremo presto un Burton musical?)
E' un'opera(zione) d'intermezzo, cio' che segna sia un punto di arrivo che un punto di partenza.

La frase:
"Cosa ti fa sentire meglio quando ti senti giu'?"
"La mia famiglia"

Pierre Hombrebueno

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La ballata di Buster Scruggs | Ben Is Back | The Party | Vengo anch'io | Widows - Eredità criminale | Un viaggio a quattro zampe | Ti presento Sofia | Ladri di biciclette | In guerra | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Il giovane Karl Marx | Copia originale | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Green book | L'affido - Una storia di violenza | A Star Is Born | Il colpevole - The Guilty | Roma | Tonya | Il professore cambia scuola | Parlami di te | Jules e Jim (V.O.) | Nelle tue mani | Jules e Jim | La notte è piccola per noi - Director's Cut | Unsane | Sara e Marti - Il Film | La douleur | Auguri per la tua morte | Mia e il Leone Bianco | Un uomo tranquillo | Nessun Uomo è un'Isola | C'è tempo | Non ci resta che il crimine | La nave delle donne maledette | Ancora auguri per la tua morte | L'albero dei frutti selvatici | Non sposate le mie figlie 2 | The Front Runner - Il Vizio del Potere | La Casa di Jack | The Wife - Vivere nell'ombra | The Children Act - Il verdetto | Vice - L'uomo nell'ombra | Captain America: Civil War (NO 3D) | Il prigioniero coreano | Momenti di trascurabile felicità | Gloria Bell (V.O.) | Non ci resta che vincere | Un piccolo favore | Il Corriere - The Mule | A un metro da te | Santiago, Italia | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | La promessa dell'alba (V.O.) | Kusama: Infinity | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Non sposate le mie figlie! | Modalità aereo | La favorita | I villeggianti | Miele | Dafne | Captain Marvel (NO 3D) | A testa alta | Mountain | Escape Room (V.O.) | In the Same Boat | Le nostre battaglie | La vita in un attimo | Captain Marvel (V.O.) | Compromessi sposi | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Detective per caso | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Maria, Regina di Scozia | La promessa dell'alba | Se la strada potesse parlare | Boy Erased - Vite cancellate | Westwood: Punk, Icon, Activist | Senza lasciare traccia | L'agenzia dei bugiardi | Troppa grazia | Free Solo | La donna elettrica | Rwanda | Canova | 10 giorni senza mamma | I villeggianti (V.O.) | 7 uomini a mollo | The Vanishing - Il Mistero del Faro | Alexander McQueen - Il genio della moda | Croce e Delizia | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | Sofia (V.O.) | La Casa di Jack (V.O.) | Green book (V.O.) | Non sposate le mie figlie 2 (V.O.) | C'era una volta il Principe Azzurro | Chesil Beach - Il segreto di una notte | La Casa Sul Mare | Lontano da qui | The Idol | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Cold war | La diseducazione di Cameron Post | Domani | La favorita (V.O.) | Il carillon | Ti Porto Io | Un valzer tra gli scaffali | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Escobar - Il fascino del male | Il colpevole - The Guilty (V.O.) | La mia seconda volta | Colette | Gloria Bell | Dogman | Il primo re | Captain Marvel | Charley Thompson | A Star Is Born (V.O.) | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Tutti in piedi | Suspiria | Roma (V.O.) | Free Solo (V.O.) | Bohemian Rhapsody | Dove bisogna stare | La paranza dei bambini | Notti magiche | Sofia | L'ora più buia | Domani è un altro giorno | 9 dita | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Il coraggio della verità | Old Man & the Gun | Il testimone invisibile | Il Tuttofare | Il gioco delle coppie | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Diabolik sono io | Passo Falso | Leonardo - Cinquecento | Ricomincio da me | Escape Room |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: