Civico 0
Una città, Roma, con 10 mila abitanti al "civico 0". Cioè senza fissa dimora, presso sistemazioni provvisorie quali Caritas, baracche, case occupate o peggio nei ripari di fortuna di automobili abbandonate, panchine, giardini pubblici. Un’umanità in lotta per la sopravvivenza: romani che hanno smarrito sé stessi e le coordinate, migranti privi di permesso di soggiorno che un lavoro possono ottenerlo solo al nero e in clandestinità, prostitute, artisti di strada, lavavetri, giù fino a chi si affida all’elemosina o al frugare nei cassonetti come pure tra le cassette dei mercati dopo la chiusura. Sporchi e laceri, sofferenti, depressi, impazziti che parlano da soli.

E’ la straziata panoramica del film documentario di Citto Maselli, liberamente ispirato al libro "il nome del barbone" di Federico Bonadonna. Il cineasta ha una formazione politico-artistica documentaria sviluppatasi lungo tutta la carriera (con, al centro, una pausa ventennale) e sfociata nella fondazione "cinema nel presente".
"Civico 0" è la prosecuzione di quello che Maselli aveva già definito "realismo lirico", di denuncia sociale per mezzo di immagini vere, drammatiche e il tocco dell’autore che interviene nell’inquadratura, nel montaggio e nel commento musicale (la pìetas delle note di Angelo Talocci si inframezza al suono in presa diretta). Rispetto però a "la storia di Caterina" – suo primo episodio-film – l’approccio è opposto.
Quell’esigenza di verità e di presa di coscienza della protagonista lascia il posto alle tre voci narranti fuori campo dei personaggi reali, estratti da interviste a un centinaio di persone. Loro si raccontano e gli attori li interpretano immessi negli stessi luoghi delle vicende secondo un intento di far cinema che vuole essere altro dall’inchiesta TV. Il regista dimostra forza poetica sia nei frammenti di disperazione catturata mentre vicino – a evidenziare l’emarginazione - scorre, rumoroso, il traffico, che nelle parti di finzione, con il ritratto di Massimo Ranieri sul sedile di un bus, addormentato con la testa all’indietro, a bocca aperta, come un Cristo deposto dalla croce.

La frase: "Giravo per una città che non riconoscevo".

Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Lucky | Un figlio all'improvviso | Gli Incredibili 2 | La melodie | Resta con me | Sulla mia pelle | Lazzaro Felice | La masseria delle allodole | Bogside Story | Johnny English colpisce ancora | Il complicato mondo di Nathalie | La Casa dei Libri (V.O.) | L'abbandono | Il bene mio | Hotel Gagarin | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Achille Tarallo | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | La signora dello zoo di Varsavia | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Ocean's 8 (V.O.) | Un nemico che ti vuole bene | Le ereditiere | Zanna Bianca (NO 3D) | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Vengo - Demone Flamenco | Tonya | Harry Potter e il principe mezzosangue | Papa Francesco - Un uomo di parola | Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato | The last exorcism - Liberaci dal male | Come un gatto in tangenziale | Morte a Venezia | Una storia senza nome | La Settima Musa | Medianeras - Innamorarsi a Buenos Aires | The Predator (NO 3D) | La libertà non deve morire in mare | Fuoricampo | La ragazza dei tulipani | Guarda in Alto | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Parasitic Twin | The Wife - Vivere nell'ombra (V.O.) | Lady Bird | Mary Shelley - Un amore immortale | L'albero dei frutti selvatici | Dogman | Alla salute | Bob & Marys - Criminali a domicilio | Quello che non so di lei | BlacKkKlansman | Quanto basta | Nessuno si salva da solo | Gang | Un marito a metà | Venom (V.O.) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Due sotto il burqa | Parigi a Piedi Nudi | BlacKkKlansman (V.O.) | Slender Man | The Predator | L'Ape Maia - Il film (NO 3D) | Mamma mia! Ci risiamo (V.O.) | Mission Impossible: Fallout (NO 3D) | La fuitina sbagliata | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Nessuno come noi | Gotti - Il primo padrino | A Star Is Born (V.O.) | Smallfoot: Il mio amico delle nevi | Klimt e Schiele - Eros e Psiche | Titanic (NO 3D) | A Voce Alta - La Forza della Parola | Sogno di una notte di mezza età | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Tito e gli Alieni | Toro scatenato (V.O.) | Non è vero ma ci credo | In viaggio con Adele | Searching | Venom (NO 3D) | L'Ape Maia - Il film | Loro | Unsane | Pupazzi senza gloria | Il giovane Karl Marx | Girl | Il disprezzo | The Protector 2 | Ghost in the Shell (NO 3D) | Venom | Don't Worry | Logan - The Wolverine (NO 3D) | Soldado (V.O) | Johnny English colpisce ancora (V.O.) | Opera senza autore | Gotti - Il primo padrino (V.O.) | Renzo Piano: l'architetto della luce | Un Affare di Famiglia | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | Transfert | The Equalizer 2 - Senza perdono | Ti Porto Io | La Casa dei Libri | Te lo dico Pianissimo | La terra di Dio | Io sono Tempesta | Piccoli brividi (NO 3D) | The departed - Il bene e il male | Toro scatenato | Cosa dirà la gente | Perez. | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | L'apparizione | The Wife - Vivere nell'ombra | Ricchi di fantasia | The Nun: La Vocazione del Male | Il complicato mondo di Nathalie (V.O.) | The Children Act - Il verdetto | Soldado | Dancer | Il Banchiere Anarchico | Mamma mia! Ci risiamo | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Zanna Bianca | Metti la nonna in freezer | Comic movie | Tutti in piedi | A Star Is Born |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Contro l'ordine divino (2017), un film di Petra Biondina Volpe con Marie Leuenberger, Maximilian Simonischek, Rachel Braunschweig.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: