Civico 0
Una città, Roma, con 10 mila abitanti al "civico 0". Cioè senza fissa dimora, presso sistemazioni provvisorie quali Caritas, baracche, case occupate o peggio nei ripari di fortuna di automobili abbandonate, panchine, giardini pubblici. Un’umanità in lotta per la sopravvivenza: romani che hanno smarrito sé stessi e le coordinate, migranti privi di permesso di soggiorno che un lavoro possono ottenerlo solo al nero e in clandestinità, prostitute, artisti di strada, lavavetri, giù fino a chi si affida all’elemosina o al frugare nei cassonetti come pure tra le cassette dei mercati dopo la chiusura. Sporchi e laceri, sofferenti, depressi, impazziti che parlano da soli.

E’ la straziata panoramica del film documentario di Citto Maselli, liberamente ispirato al libro "il nome del barbone" di Federico Bonadonna. Il cineasta ha una formazione politico-artistica documentaria sviluppatasi lungo tutta la carriera (con, al centro, una pausa ventennale) e sfociata nella fondazione "cinema nel presente".
"Civico 0" è la prosecuzione di quello che Maselli aveva già definito "realismo lirico", di denuncia sociale per mezzo di immagini vere, drammatiche e il tocco dell’autore che interviene nell’inquadratura, nel montaggio e nel commento musicale (la pìetas delle note di Angelo Talocci si inframezza al suono in presa diretta). Rispetto però a "la storia di Caterina" – suo primo episodio-film – l’approccio è opposto.
Quell’esigenza di verità e di presa di coscienza della protagonista lascia il posto alle tre voci narranti fuori campo dei personaggi reali, estratti da interviste a un centinaio di persone. Loro si raccontano e gli attori li interpretano immessi negli stessi luoghi delle vicende secondo un intento di far cinema che vuole essere altro dall’inchiesta TV. Il regista dimostra forza poetica sia nei frammenti di disperazione catturata mentre vicino – a evidenziare l’emarginazione - scorre, rumoroso, il traffico, che nelle parti di finzione, con il ritratto di Massimo Ranieri sul sedile di un bus, addormentato con la testa all’indietro, a bocca aperta, come un Cristo deposto dalla croce.

La frase: "Giravo per una città che non riconoscevo".

Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
2001: Odissea nello spazio | Mary Shelley - Un amore immortale (V.O.) | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Up&Down - Un film normale | Sono tornato | La donna dello scrittore | In guerra (V.O.) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Ibi | Tutti lo sanno | Colette (V.O.) | La prima pietra | Sulle sue spalle | La morte legale | La Strega Rossella e Bastoncino | Estate 1993 | Assassinio sull'Orient Express | La donna elettrica | Il testimone invisibile | La mia vita da Zucchina | Un figlio all'improvviso | Lucky | Il Grinch (V.O.) | In guerra | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Petit Paysan - Un eroe singolare | Summer | Conversazioni Atomiche | Girl | Styx | Tutti in piedi | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Richard - Missione Africa | A Private War | Sulla mia pelle | A Quiet Passion | Euforia | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Macchine mortali | Un sacchetto di biglie | Roma | Il Grinch (NO 3D) | Io e te | Come un gatto in tangenziale | Tonya | Lontano da qui | Il castello di vetro | Bohemian Rhapsody | Santiago, Italia | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Un giorno all'improvviso | Il complicato mondo di Nathalie | Il mistero della casa del tempo | Opera senza autore | La truffa dei Logan | L'atelier | The Wife - Vivere nell'ombra | Don Chisciotte | Michelangelo - Infinito | La Casa dei Libri | Zanna Bianca (NO 3D) | Le Fidèle | Soldado | Il Banchiere Anarchico | Tito e gli Alieni | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | La fuitina sbagliata | Charley Thompson | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | Widows - Eredità criminale (V.O.) | Corpo e anima | A Star Is Born | Senza lasciare traccia | Se son rose | Resta con me | Menocchio | Dickens - L'uomo che inventò il Natale | Angel face | Ulysses: A Dark Odyssey | BlacKkKlansman | Halloween | A Voce Alta - La Forza della Parola | First Man - Il primo uomo | Troppa grazia | Un Affare di Famiglia | Ti presento Sofia | Non dimenticarmi | Red Land (Rosso Istria) | Una storia senza nome | L'appartamento | Cosa dirà la gente | La ragazza dei tulipani | Un piccolo favore | Ride | Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | Ella & John - The Leisure Seeker | La casa delle bambole - Ghostland | Il dubbio - Un caso di coscienza | Colette | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Dogman | Chiamami col tuo nome | Un marito a metà | Il Tuttofare | Una gita a Roma | The Post | Ovunque proteggimi | Omicidio al Cairo | Macchine mortali (NO 3D) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Klimt e Schiele - Eros e Psiche | Tre volti | Widows - Eredità criminale | Alpha - Un'amicizia forte come la vita | Non ci resta che vincere | L'apparizione | Roma (V.O.) | Il vizio della speranza | Cosa fai a Capodanno? | Il filo nascosto (V.O.) | In viaggio con Adele | Tutti lo sanno (V.O.) | L'uomo che rubò Banksy | Un nemico che ti vuole bene | Hell Fest | Beate | Robin Hood - L'origine della leggenda | The Children Act - Il verdetto | Conta su di me |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: