Daratt
Ciad, Africa. Deserto, povertà e poche ragioni per vivere. Ecco quindi che per Atim (che significa orfano), appena diventato quindicenne, l'unica ragione per vivere sembra sia il vendicare il proprio padre morto poco prima della sua nascita durante la guerra civile.
Sa chi è l'assassino, vive in città. Parte quindi per ucciderlo, ma quando lo trova si rende conto di avere davanti un vecchio panettiere, che ignaro dell'identità del ragazzo, gli offre persino un lavoro...

Presentato in concorso qui alla 63 Mostra del cinema di Venezia, un film sulla redenzione ed il perdono. Ricalcando per certi versi quanto già i Dardenne raccontarono con "Il figlio", Mahmat-Saleh Haroun (già presente a Venezia nel 1999 con Bye Bye Africa) scrive e dirige quello che si può considerare un piccolo noir psicologico. I drammi si vivono in silenzio, le proprie colpe si scontano cercando di salvare il prossimo offrendogli il proprio aiuto. Così come arido è il paesaggio così è difficile dare con la giusta forma il proprio affetto, quasi che l'uno condizioni imprescindibilmente l'altro ("Daratt" significa "Stagione secca"). Ne esce purtroppo una storia poco avvincente e altrettanto poco significativa dal punto di vista delle riflessioni. La parte centrale del film induce senza alcuna svolta narrativa sulla vita comune dei due protagonisti, una preparazione al finale così lunga che finisce per diluire quel che la semplice dinamica narrativa prova a dire. Non giova poi al tutto l'interpretazione del ragazzo Ali Barkai, il cui sguardo torvo sembra stampato, mentre un'eventuale mutazione in alcuni frangenti avrebbe potuto aumentare la drammaticità di alcune scelte. Peccato.

La frase: "Per fare il pane ci vuole cura e amore. Se non ci metti amore non avrai mai un buon pane".

Andrea D'Addio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Parasite | I migliori anni della nostra vita | Le Mans '66 - La grande sfida | Ricordi? | Easy rider - Liberta' e paura | Gemini Man (V.O.) | Il ritratto negato | Joker (V.O.) | Pavarotti | Drive me Home | Doctor Sleep | Il Piccolo Yeti | L'unione falla forse | The Irishman | Cyrano mon amour | Grazie a Dio (V.O.) | Aquile randagie | #AnneFrank. Vite parallele | Tutto il mio folle amore | Citizen Rosi | Downsizing - Vivere alla grande | A mano disarmata | Una canzone per mio padre | First Man - Il primo uomo | Deep - Un'avventura in fondo al mare | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Pepe Mujica, una vita suprema | Be happy - La mindfulness a scuola | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Aspromonte - La terra degli ultimi | Il giorno più bello del mondo | Bangla | Attraverso i miei occhi | Zombieland - Doppio Colpo (V.O.) | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | Maleficent (NO 3D) | Finchè morte non ci separi | Cafarnao - Caos e miracoli | The Rider - il sogno di un cowboy | BlacKkKlansman | La favorita | La famiglia Addams (NO 3D) | Scary Stories to Tell in the Dark | Martin Eden | Yuli - Danza e libertà | La donna che visse due volte | L'uomo del labirinto | Gli uomini d'oro | Psicomagia - Un'arte per guarire | Le Grand Bal | Sofia | Se mi vuoi bene | Miserere (V.O.) | The Bra - Il reggipetto | Il Re Leone (NO 3D) | Il Pianeta In Mare | Parasite (V.O.) | Peterloo | Terminator: Destino Oscuro | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | La Belle Époque (V.O.) | Zombieland - Doppio Colpo | Sole | Come se non ci fosse un domani | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Una notte di 12 anni | La Belle Époque | Vivere | Good bye Lenin! | The Report | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | The Danish Girl | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | C'era una volta...a Hollywood | La Notte non fa più Paura | The Report (V.O.) | Grazie a Dio | Bellissime | Non succede, ma se succede... | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Dafne | Le verità | Antropocene - L'epoca umana | Il Sindaco del Rione Sanità | Downton Abbey | Gemini Man (NO 3D) | L'età giovane (V.O.) | Pertini - Il Combattente | Il mio profilo migliore | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Il villaggio di cartone | La donna che visse due volte (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Yesterday | Lou Von Salomé | The Irishman (V.O.) | Dolcissime | Il Regno | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Il traditore | Mio fratello rincorre i dinosauri | Sono Solo Fantasmi | Tuttapposto | Stanlio e Ollio | Downton Abbey (V.O.) | Joker | Vicino all'Orizzonte | Ermitage - Il Potere dell'arte | Il cielo sopra Berlino | L'età giovane |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Rwanda (2018), un film di Riccardo Salvetti con Marco Cortesi, Mara Moschini,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: