Decisione al tramonto
Secondo dei quattordici film western prodotti dalla coppia Randolph Scott e Harry Joe Brown e conosciuti come "ciclo Ranown" (dall'unione dei due cognomi), "Decisione al tramonto" è stato presentato restaurato qui al 64esimo Festival del cinema di Venezia assieme ad altri tre lavori del regista Budd Boetticher.
Il film è del 1957 e ricalca grosso modo le tipiche storie western in cui, dopo l'arrivo di uno straniero, un'intera città si ribella al boss che da tempo ha corrotto sceriffo e compagnia. La novità, se così si può chiamare, presente in "Decisione a Sundown" è la delineazione dei personaggi. Il cattivo è un uomo che ha paura e che così cattivo non è: lascia parlare chi non è d'accordo con lui e nel film non viene mai presentato in nessun atteggiamento negativo. Al contrario l'uomo che viene da fuori, colui che pur partendo dal proprio bisogno di farsi giustizia, riuscirà a dare entusiasmo e grinta per una rivincita ad un paese da tempo impaurito, non è questo grande modello di virilità e intelligenza.
Per fermare una normale corriera e scendere ha bisogno di sventolare la pistola (lui dice: "Stop!", ma a nessuno gliene importa nulla), a distanza di centinaia di kilometri, in un posto in cui non è mai stato, tutti sanno che è cornuto non solo una volta e non solo per colpa di un solo uomo; oltretutto non riesce nelle proprie intenzioni vendicative, viene ferito da una donna (evento abbastanza raro per western) e l'unica cosa che rimedia da questa sua gita fuori porta è l'uccisione di quel migliore amico che non si sa bene perché lo veneri così tanto (è oggettivamente uno stupido!). Abbastanza stereotipati gli atteggiamenti dei personaggi che compongono la comunità e avaro di momenti di alleggerimento. La regia si avvale di buone scene d'azione, restando comunque piuttosto convenzionale. 77 minuti che scorrono via senza lasciare traccia.

La frase: "Sono contento che se la passi bene. Quando uno viaggia così alto, quando cade si fa ancora più male".

Andrea D'Addio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.




I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Red Joan | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Border - Creature di confine (V.O.) | Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio | Il campione | Bohemian Rhapsody | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Pokémon: Detective Pikachu | Avengers: Endgame (NO 3D) | Solo cose belle | Avengers: Endgame | Un Padre, Una Figlia | Escape Room | Quello che veramente importa | John McEnroe - L'impero della perfezione | La tartaruga rossa | The Royal Ballet: Triple Bill (Programma Triplo) | John McEnroe - L'impero della perfezione (V.O.) | Ma cosa ci dice il cervello | A spasso con Willy | Dafne | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Che fare quando il mondo è in fiamme? | Il Vegetariano | Unfriended | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Cyrano mon amour | Dolor y Gloria | C'era una volta il Principe Azzurro | Che fare quando il mondo è in fiamme? (V.O.) | Unfriended: Dark Web | Momenti di trascurabile felicità | 4 minuti | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Alamar | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Stanlio e Ollio | Stanlio e Ollio (V.O.) | Sofia | Ora e sempre riprendiamoci la vita | La Caduta dell'Impero Americano | La mia seconda volta | Domani è un altro giorno | Il miglior regalo | La Llorona - Le lacrime del male | Captain Marvel (NO 3D) | L'uomo fedele | Gordon & Paddy | After | Mò Vi Mento - Lira di Achille | Book Club - Tutto può succedere (V.O.) | Ancora un giorno (V.O.) | Un Viaggio Indimenticabile | Dilili a Parigi | Non sono un assassino | Green book | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Ted Bundy - Fascino criminale | La favorita | Mountain | Bangla | I fratelli Sisters | Il professore e il pazzo | Avengers: Endgame (V.O.) | Shazam! (NO 3D) | Dolceroma | Kaiser! Il più grande truffatore della storia del calcio | L'agenzia dei bugiardi | Il viaggio di Yao | Non ci Resta che Ridere | Le notti bianche | Quando eravamo fratelli | Dumbo (NO 3D) | Zootropolis (NO 3D) | Non ci resta che il crimine | We the Animals | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Border - Creature di confine | John Wick 3: Parabellum | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Una giusta causa | La conseguenza | Gli sdraiati | Lucania - Terra Sangue e Magia | Beautiful Things | Book Club - Tutto può succedere | Wonder Park (NO 3D) | Le Grand Bal | Il museo del Prado - La corte delle meraviglie | Wonder Park | Pet Sematary | In questo mondo | Le invisibili | Il colpevole - The Guilty | Ancora un giorno | John Wick | Il nemico - Un breviario partigiano | Gloria Bell | Attenti a quelle due | Un viaggio a quattro zampe | Il grande spirito | L'uomo che comprò la luna | A un metro da te | Tonya | Cafarnao - Caos e miracoli | L'uomo fedele (V.O.) | Rocco e i suoi fratelli | I Figli del Fiume Giallo | Kusama: Infinity | Conversazioni Atomiche | Un'altra vita - Mug | Il ritorno di Mary Poppins | Quanto basta | I fratelli Sisters (V.O.) | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: