Leonardo.it

HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Detachment - Il distacco











Da un mondo professionale in smobilitazione, ma anche dalle relazioni con l'altro sesso: ecco, come da titolo, il distacco di un supplente di letteratura in un istituto superiore pubblico della periferia metropolitana a stelle e strisce. Il decisivo referente dell'istituto scolastico è un immobiliarista che ragiona esclusivamente in termini di mercato e ricatta la preside, i docenti svolgono la propria funzione in una condizione di impotenza e frustrazione ("la cosa peggiore di questo lavoro è che nessuno ti dice grazie") districandosi tra psicofarmaci e alienazione familiare, gli allievi sono violenti, senza ambizioni, con genitori assenti.
Eredità di un'infanzia di perdite, tragedie e traumi sempre presente, lo straniamento di un triste Adrien Brody si esprime nell'incompiuta disponibilità nei rapporti che instaura con una collega con cui c'è reciproca attrazione, una prostituta minorenne ospitata in casa, una studentessa il cui talento artistico gli altri non apprezzano. Nelle lezioni, invece, la sua sensibilità si schiera contro poteri forti, sessismo, mercificazione e consumismo, alternandosi al decadente esistenzialismo delle citazioni poetiche di Albert Camus ("non mi sono mai sentito così distaccato dal mondo e presente a me stesso") ed Edgar Allan Poe (una lettura tratta da "La Caduta della casa degli Usher").

Se la sceneggiatura è dell'ex insegnante Carl Lund, il cantante, compositore, pittore, premiato autore di video musicali Tony Kaye (aveva debuttato nel lungometraggio di finzione con "American History X", il successivo "Lake of fire", documentario sull'aborto negli Stati Uniti, è stato nella rosa dei candidati Oscar) cura la regia.
Con un nitore e una definizione dell'immagine quasi televisiva e in stile documentaristico, andamento rapsodico, stacchi narrativi d'animazione in gesso bianco su sfondo nero, originali squarci da incubo iperrealista, i due delineano una realtà che è un "mare di dolore", dove il ruolo centrale dell'istruzione - base del futuro - è allo sfacelo.

La frase:
"Il cuore puro di un bambino può esplorare in profondità molti luoghi oscuri".

a cura di Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Poesia senza fine | My Generation | La Convocazione | David Hockney Royal Academy Of Art | Corpo e anima | Lasciati Andare | Wonder | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Cars 3 (NO 3D) | Ella & John - The Leisure Seeker | La corazzata Potemkin | Morto Stalin se ne fa un altro | The Paris Opera | Poveri ma ricchissimi | A Ciambra | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | 50 Primavere | Gatta Cenerentola | Noi Siamo Tutto | La dolce vita | La ruota delle meraviglie | Brutti e cattivi | Coco (NO 3D) | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | La tartaruga rossa | Cenerentola | Nut Job - Operazione Noccioline (NO 3D) | Come un gatto in tangenziale | Ammore e malavita | Split | Due sotto il burqa | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | L'altro volto della speranza | Cenerentola (1950) | Gli eroi del Natale | Happy End | Bubble | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Justice League (NO 3D) | Wonder (V.O.) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Il Ragazzo Invisibile | Upwelling - La risalita delle acqua profonde | Suburbicon (V.O.) | Anime nere | The Greatest Showman | Safari | L'ora più buia (V.O.) | Jumanji: Benvenuti nella Giungla | Un tirchio quasi perfetto | La Tenerezza | Mr. Ove | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Manifesto | Un sacchetto di biglie | Bastille Day - Il colpo del secolo | Io & Annie | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Suburbicon | Alla ricerca di Van Gogh | Basta che funzioni | My Little Pony: Il Film | Ferdinand | Paddington 2 | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Ferdinand (NO 3D) | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Insidious: L'ultima chiave | Passeri (V.O.) | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | L'Insulto | Star Wars: Gli ultimi Jedi | Detroit (V.O.) | Essere Gigione - L'incredibile storia di Luigi Ciaravola | Il Premio | Tutti i soldi del mondo | Kong: Skull Island (NO 3D) | Coco (V.O.) | Loving Vincent | Il senso della bellezza | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | La signora dello zoo di Varsavia | The Square | The Midnight Man | Beata ignoranza | L'arte viva di Julian Schnabel | Oltre i confini del male - Insidious 2 | Romeo e Giulietta - Bolshoi Ballet 2017-18 | Loveless | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Veleno | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Assassinio sull'Orient Express | L'ora più buia | Il fascino dell'impossibile | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (V.O.) | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Hugo Cabret (NO 3D) | Il vegetale | Belle Dormant - Bella Addormentata | Vampiretto | Il ragazzo invisibile - Seconda generazione | Benedetta Follia | Coco | The Greatest Showman (V.O.) | Napoli velata |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per L'uomo sul treno - The Commuter (2018), un film di Jaume Collet-Serra con Liam Neeson, Vera Farmiga, Sam Neill.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: