Leonardo.it


2 Giorni a Parigi
Fino dalle prime inquadrature si capisce chi è l'ispiratore di questa freschissima opera prima. Vediamo infatti i lineamenti familiari di Julie Delpy sotto la spessa maschera di un paio di occhiali da vista neri con montatura a tartaruga. Non è stupefacente che Woody Allen trovi degli adepti in Europa, luogo in cui i suoi film sono stati sempre in sintonia con la sua sensibilità. Quello che è sorprendente (e in modo piacevole) è che la sua eredità sia raccolta da un'attrice francese come la Delpy, non solo autrice della sceneggiatura di "2 days in Paris" ma anche al debutto dietro alla macchina da presa.

Marion e Jack sono una coppia collaudata che mostra i primi segni di cedimento. Nella speranza di cementare nuovamente il loro rapporto intraprendono un lungo viaggio in Europa.
Sulla via del ritorno decidono di fermarsi per due giorni a Parigi per visitare i genitori di lei. Jack avrà più di qualche problema nell'adattamento alla realtà francese e nell'affrontare il passato della fidanzata.

Come suggerisce il titolo vengono raccontati i due giorni cruciali per una coppia deliziosamente ossessiva e "disfunzionale", alla ricerca di una o più ragioni per proseguire il loro percorso comune o per interromperlo. Fondamentale in una pellicola di questo genere sono i dialoghi e ancora di più le battute, che abbondano di riferimenti alla nostra contemporaneità, dalla politica mondiale fino alla sessualità. Il tutto trattato con estrema leggerezza ed ironia. Mentre è facile prevedere che "2 days in Paris" non avrà un grande seguito negli USA, è invece molto probabile che questo film incontri il favore di palati più sofisticati. In fondo viene stabilito un ponte ideale fra New York, una delle città più "europee" degli Stati Uniti almeno nel nostro immaginario e Parigi, luogo di tradizioni culturali e di rivolta par excellence. Il punto di riferimento che la Delpy ha sempre in mente è senz'ombra di dubbio "Io e Annie" e il suo personaggio ha molte delle caratteristiche folli che hanno reso memorabile uno dei cavalli di battaglia di Diane Keaton. L'atmosfera di uno dei capolavori del comico newyorchese viene però rielaborata e riattualizzata in maniera così originale da essere un omaggio efficace piuttosto che un plagio sfacciato.

La frase:
- "Perché la tomba di Jim Morrison... ti piacciono i Doors?"
- "No, ma sono un fan di Val Kilmer...!"

Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
My Name Is Emily | Ore 15:17 - Attacco al treno | La vedova Winchester (V.O.) | Noi Siamo Tutto | Paddington 2 | Bigfoot Junior | Black Panther (NO 3D) | Corpo e anima | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | 120 battiti al minuto | Assassinio sull'Orient Express | Gatta Cenerentola | Come un gatto in tangenziale | The Kingdom | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | Suburbicon | Caravaggio - L'anima e il sangue | Hannah | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Justice League (NO 3D) | Il vegetale | Chiamami col tuo nome | Sono tornato | Vita da giungla: alla riscossa! - Il film | I primitivi | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | L'ultima discesa | The Party (V.O.) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | L'ora più buia (V.O.) | Anime nere | Sconnessi | Loveless | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Belle e Sebastien | Figlia mia | San Valentino Stories | The Post | Benedetta Follia | Insidious: L'ultima chiave | L'ora più buia | Il filo nascosto | Finalmente Sposi | Downsizing - Vivere alla grande | Bande A Part | Napoli velata | Veleno | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Chiamami col tuo nome (V.O.) | Black Panther | Ella & John - The Leisure Seeker | Lasciati Andare | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | Morto Stalin se ne fa un altro | Ammore e malavita | Mistero a Crooked House | L'incantesimo del drago | Detroit | Made in Italy | Wonder | Vampiretto | Belle & Sebastien - L'avventura continua | La vedova Winchester | The Party | Il filo nascosto (V.O.) | The Butler - Un maggiordono alla Casa Bianca | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Coco (NO 3D) | Un sacchetto di biglie | Monster Family | The Square | Maze Runner - La rivelazione (NO 3D) | L'Insulto | The Startup - Accendi il tuo futuro | The Disaster Artist | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Poesia senza fine | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water (V.O.) | La vendetta di un uomo tranquillo | La ruota delle meraviglie | Lettera a tre mogli | Cinquanta sfumature di Rosso | Belle & Sebastien - Amici per sempre | Sasha e il Polo Nord | Dancer | Tutti i soldi del mondo | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | The Disaster Artist (V.O.) | L'uomo sul treno - The Commuter | Ferdinand (NO 3D) | Black Panther (V.O.) | La forma della voce | 50 Primavere | A Casa Tutti Bene | Kong: Skull Island (NO 3D) | La Tenerezza | Omicidio al Cairo | C'est la vie - Prendila come viene | Coco |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Nome di donna (2018), un film di Marco Tullio Giordana con Cristiana Capotondi, Valerio Binasco, Adriana Asti.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: