Dust
Presentato all'apertura del Festival di Venezia dello scorso anno, il nuovo film di Milcho Manchevski ha suscitato moltissime polemiche e pochissimi consensi. Un "errore di valutazione" come ha confessato il produttore Domenico Procacci, sebbene era difficile per chiunque immaginare quello che sarebbe accaduto nei Balcani proprio in quella caldissima fine agosto, né tanto meno prevedere le aspettative "politiche" che "Dust" ha poi creato. Ma come tentò di sottolineare in conferenza stampa il regista macedone, allora come oggi il film non ha mai voluto sollevare alcuna riflessione o inclinazione politica.
Attraverso la sua narrazione fluttuante tra spazio e tempo di un racconto in un racconto, Manchevski ricrea con straordinario estro l'epopea di un Est selvaggio, la rivoluzione macedone dei primi del '900, che tanto somiglia a quella messicana e in cui uomini con grandi ideali di libertà, cavalcavano e uccidevano senza sosta. Un selvaggio Est che sembra il riflesso proprio di quel selvaggio West da dove partono i due eroi, Luke ed Elijah, fratelli in costante lotta tra loro e perdutamente innamorati della stessa donna, che finirà con lo sposare Elijah.
Nessun altro genere cinematografico riesce a creare immagini tanto forti e quasi mitologiche come il western, e gli eroi di Manchevski ripropongono gli archetipi di un genere "letterario" sempre attuale e in grado di non invecchiare mai. Muovendosi in un epoca storica in cui moderno e antico si mescolano naturalmente, i due fratelli diventano una specie di riassunto visivo di quelli che sono stati gli eroi del cinema del genere: moderni come lo fu il fantascientifico "Mad Max", coraggiosi come i cow boy di John Ford e ironici e crudeli come i pistoleri di Sergio Leone.

Un divertissement, insomma, che si definisce subito nei continui salti spazio-temporali dalla storia di Elijah e Luke, a quella della vecchia Angela che in una modernissima New York racconta al ladruncolo Hedge dell'amore e della morte dei due eroi del passato.
Un narrazione libera e liberatoria in cui stravaganza e fantasia sono sottolineate dalla finale improvvisazione di Hedge che racconta l'epilogo di una storia che lui stesso non conosce. Perché la mitologia in fondo segue delle regole ben precise che neppure la fantasia e la modernità più sfrenate potranno mai modificare.

Valeria Chiari

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, DVD, Recensione, Opinioni, Soundtrack








I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Ladri di biciclette | Tesnota | Il Re Leone (V.O.) | It - Capitolo uno | Chiara Ferragni - Unposted | Angry Birds - Il Film | Mio fratello rincorre i dinosauri | La fattoria dei nostri sogni | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | A Herdade | Il Signor Diavolo | The Rider - il sogno di un cowboy | Don't Blink - Robert Frank | E Poi c'è Katherine | Dolor y Gloria | Tutta un'altra vita | Il colpo del cane | Lan xin da ju yuan | Aladdin (NO 3D) | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Million Dollar Baby | 5 è il numero perfetto | C'era una volta il Principe Azzurro | Selfie | Birba - Micio combinaguai | Mountain | Tolkien | Grandi bugie tra amici | A spasso con Willy | Dilili a Parigi | Eat local - A cena coi vampiri | Sulla mia pelle | Ema | Alla corte di Ruth - RBG | Rambo V: Last Blood | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Martin Eden | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre (V.O.) | Burning - L'Amore Brucia | Selfie di famiglia | Blinded by the Light - Travolto dalla musica | Il Regno (V.O.) | Strange But True | Mademoiselle | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | L'ultimo spettacolo | Be happy - La mindfulness a scuola | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Genitori quasi perfetti | Nureyev - The White Crow | Antropocene - L'epoca umana | Il Mostro di St. Pauli | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Il Regno | Il Re Leone | Easy rider - Liberta' e paura | It - Capitolo due | Van Gogh e il Giappone | Enter the Void | Serenity - L'isola dell'inganno | Oro verde - C'era una volta in Colombia | The Rider - il sogno di un cowboy (V.O.) | Tutta la vita davanti | Effetto Domino | L'ospite | Aspettando la Bardot | I migliori anni della nostra vita | Toy Story 4 (NO 3D) | Good Boys - Quei cattivi ragazzi | La mafia non è più quella di una volta | Baby Gang | Il Re Leone (NO 3D) | Apocalypto | Vox Lux | Gordon & Paddy | Il giardino delle delizie | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood | La fattoria dei nostri sogni (V.O.) | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Per un pugno di dollari | Il traditore |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Gemini Man (2019), un film di Ang Lee con Will Smith, Mary Elizabeth Winstead, Clive Owen.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: