East of paradise
Il film East of paradise di Lech Kowalski, presentato a Venezia nella sezione orizzonti è in realtà quasi la giustapposizione di due pellicole separate, dalla forte impronta biografica e biografico-familiare.

Nella prima parte possiamo assistere ad un lungo documento di tesimonianza di Maria Werla Kowalska, la madre del regista (a cui ha dedicato il presente film). Si tratta di un articolato racconto a telecamera fissa, con alcuni dettagli nei momenti più duri della narrazione. La Kowalska racconta di come sia stata deportata in un gulag in Unione sovietica verso la fine della guerra e delle traversie che ha dovuto sopportare lottando contro la fatica, la fame, il freddo ed il senso di responsabilità nei confronti di un bambino non suo. La testimonianza filmata ha un valore superiore a qualunque tipo di resoconto scritto, proprio perché le incertezze, le interruzioni e tutto quello che rientra nella comunicazione non verbale è portatore di significati inconsci in grado di colpire in profondità chi ascolta. A questo poi si aggiunge la paura di non essere creduti ed il timore di non essere compresi, preoccupazioni comuni a tutti quelli che come Maria Werla hanno vissuto esperienze estreme in campi di lavoro o in campi di concentramento.

Ed è un bene che Kowalski abbia provveduto a registrare la storia della madre, perché com'è noto il tempo dell'uomo non è eterno. La memoria di certi avvenimenti chiave del XX secolo deve essere preservata ad ogni costo, e per quanto piccolo possa essere il portatore di questa testimonianza è pur sempre un tassello nel muro del dolore, monito per le generazioni future.

Nella seconda parte il regista ripercorre le proprie esperienze nel mondo della cinematografia non di finzione. I riferimenti sono un documentario del 1980, D.O.A. (cioè dead on arrival), basato sulla vicenda dei Sex Pistol, fino alla morte di Sid Vicious e Nancy Spungen, e delle difficoltà produttive che ha dovuto affrontare per poter documentare il tour negli Stati Uniti di questo storico gruppo punk. Il secondo riferimento è un altro documentario basato sulla vita di John Spangler, Story of a junkie, distribuito dalla Troma. John Spangler, detto Gringo, era un eroinomane, poi morto dopo una lunga malattia dovuta all'Aids. Si tratta di documenti molto duri, di storie di droga e di pornografia, che il regista affronta cercando di non esserne toccato, ma facendo toccare con mano lo squallore e l'alienazione dei personaggi che descrive.

Kowalski cerca di conciliare queste due sezioni in un connubio che appare certamente "osceno", proprio perché il regista cerca di trovare in entrambe l'aspirazione a liberarsi da un potere opprimente e portatore di una giustizia ed un ordine solamente di facciata. Tale accostamento potrà sembrare discutibile, ma darà senz'altro spunti di discussione.

La frase: "Il volto del potere è triste e provocatorio come il volto della povertà".

Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.




I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Climax | Blue My Mind - Il segreto dei miei anni | Cyrano mon amour | Maryam of Tsyon - Cap I Escape to Ephesus | Selfie | I Figli del Fiume Giallo | Fiore gemello | Bernini | Bangla | Un'altra vita - Mug | I morti non muoiono (V.O.) | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto | Il museo del Prado - La corte delle meraviglie | La Casa di Jack | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile | Le invisibili | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica (V.O.) | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Aladdin | Beautiful Boy | Momenti di trascurabile felicità | Attenti a quelle due | Un mondo in pericolo | Polaroid | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Croce e Delizia | Le Grand Bal | Arrivederci Professore | Il sacrificio del cervo sacro | I morti non muoiono | Beautiful Boy (V.O.) | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | Dumbo (NO 3D) | Tonya | Christo - Walking on Water | Poesia senza fine | Enamorada | Corpi | Red Lights | Maria, Regina di Scozia | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Sorry We Missed You | Takara - La notte che ho nuotato (V.O.) | Pets 2: Vita da animali | Tutti lo sanno | Dolor y Gloria (V.O.) | Godzilla II - King of the Monsters | Diktatorship | A mano disarmata | Stanlio e Ollio | Capri-Revolution | Il viaggio di Yao | Il campione | L'uomo che comprò la luna | Ma cosa ci dice il cervello | Il grande salto | Ora e per sempre | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Summer | Ti presento Sofia | I fratelli Sisters | Hockeytown | Red Joan | Strade Perdute | Rocketman (V.O.) | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Dilili a Parigi | Bohemian Rhapsody | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Notti magiche | Cafarnao - Caos e miracoli | Green book | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Fate/Stay Night: Heaven’s Feel 1. Presage Flower | Shelter - Addio all'Eden | Il grande spirito | Godzilla (NO 3D) | American Animals (V.O.) | Palladio | Pallottole in libertà | Pets 2: Vita da animali (V.O.) | Il professore e il pazzo | Troppa grazia | Il ragazzo che diventerà re (V.O.) | Solo cose belle | L'Angelo del crimine | Wonder Park (NO 3D) | Dolor y Gloria | Il Corriere - The Mule | Fratelli nemici - Close Enemies | Aladdin (V.O.) | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | X-Men: Dark Phoenix (V.O.) | Cold war | Go Home - A Casa Loro | John Wick 3: Parabellum | Avengers: Endgame | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Quel giorno d'estate | Avengers: Endgame (NO 3D) | Takara - La notte che ho nuotato | L'Angelo del Male - Brightburn | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Aladdin (NO 3D) | Un valzer tra gli scaffali | Il Grande Dittatore | Eldorado | Godzilla II - King of the Monsters (NO 3D) | Rocketman | Soledad | X-Men: Dark Phoenix | American Animals | Ted Bundy - Fascino criminale | First Man - Il primo uomo | Land | Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio | Soldado | Bulli e pupe | Il traditore | Le nostre battaglie |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: