Egyetleneim
Un ragazzo e una ragazza sono uno di fronte all'altro. Si scambiano battute surreali "Tu chi sei? - Una puttana e tu? - io un pedofilo". È un primo incontro? È un addio tra due persone che dopo essersi illuse a vicenda si mostrano per la prima volta per quello che sono? Forse tutte queste risposte sono valide, nel curioso film del regista ungherese Gyula Nemes, presentato alla 63° Mostra del cinema di Venezia nell'ambito della settimana dell critica.

Egyetleneim, titolo ungherese che si può tradurre con "Le mie uniche e sole", è un film in cui l'erotismo, la passione per le donne e per un fascino nei confronti del sesso sospeso tra pornografia e stupore infantile si fondono in una cifra stilistica ai limiti del paradosso e dell'isteria. Il montaggio è rapido, frenetico, spesso simile ad una serie di fotografie che scorrono velocemente l'una dopo l'altra senza soluzione di continuità, ai limiti del subliminale ed in forma non lineare, sino a delineare una sorta di spirale che avvolge il protagonista all'interno della sua ossessione. Eppure questa tecnica, che sembra richiamare prepotentemente il video musicale riesce a comporre una struttura narrativa facilmente comprensibile, mantenendo al contempo un forte senso di straniamento, che rimane vivo per la breve durata della pellicola (76 minuti). D'effetto nei titoli di testa, l'uso di specchietti in cui vengono mostrate le molte ragazze con cui il personaggio principale entrerà in contatto, particolare che grazie anche ad una musica inquietante e dalle sonorità sporche crea subito un sinistro senso di disagio. Molte riprese sono all'esterno, alla luce del sole e nella splendida cornice della Budapest di oggi, ripresa in alcuni dei luoghi più pittoreschi ed evocativi. Mentre il giorno è il territorio di caccia del "ragazzo" (non viene mai chiamato per nome), la notte è il luogo delle sue nevrosi, un paesaggio della mente oscuro e privo di vie d'uscita, alla costante ricerca di una misteriosa spirale di luce.

Film curioso e di qualche interesse nella sua sperimentalità e nella ricerca di soluzioni narrative insolite, ma proprio per il suo essere estremo rischia di risultare ellittico, ai limiti dell'incompletezza.

La frase: "La vita in fondo è una spirale di luce".

Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il testimone invisibile | Il Corriere - The Mule | Cafarnao - Caos e miracoli | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Blue My Mind - Il segreto dei miei anni | La Traviata | I morti non muoiono (V.O.) | Il cammino della speranza | Bohemian Rhapsody | I morti non muoiono | La Caduta dell'Impero Americano | Pets 2: Vita da animali | L'Angelo del crimine | Le invisibili | Bangla | Un'altra vita - Mug | X-Men: Dark Phoenix | La seconda volta non si scorda mai | Selfie | Le Grand Bal | Stanlio e Ollio | Tonya | Ti Porto Io | Dolor y Gloria (V.O.) | Se son rose | A Star Is Born | Lucania - Terra Sangue e Magia | Il primo re | Visages villages (V.O.) | Beautiful Boy | After | Un valzer tra gli scaffali | Noi (V.O.) | La prima vacanza non si scorda mai (V.O.) | La bambola assassina | Rocketman (V.O.) | Diktatorship | Aladdin (V.O.) | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Aladdin (NO 3D) | Fratelli nemici - Close Enemies | Il grande spirito | Pets 2: Vita da animali (V.O.) | Godzilla (NO 3D) | Ma cosa ci dice il cervello | Glass | Pallottole in libertà | Arrivederci Professore | Avengers: Endgame (NO 3D) | Polaroid | Il traditore | Book Club - Tutto può succedere | Sir - Cenerentola a Mumbai (V.O.) | Babel | L'uomo che comprò la luna | A.N.I.M.A. | Momenti di trascurabile felicità | Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto | Troppa grazia | I fratelli Sisters | Beautiful Boy (V.O.) | In the Same Boat | Ricordi? | Shelter - Addio all'Eden | Dolor y Gloria | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Rapina a Stoccolma | John Wick 3: Parabellum | A mano disarmata | Oro verde - C'era una volta in Colombia | X-Men: Dark Phoenix (V.O.) | Cyrano mon amour | Tramonto | Le Grand Bal (V.O.) | La conseguenza | Solo cose belle | La marcia dei pinguini - Il richiamo | Lazzaro Felice | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | La prima vacanza non si scorda mai | I Figli del Fiume Giallo | Dilili a Parigi | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | Attenti a quelle due (V.O.) | Leonardo - Cinquecento | Dheepan - Una nuova vita | The elevator | Il viaggio di Yao | Soledad | Sir - Cenerentola a Mumbai | Il Flauto Magico di Piazza Vittorio | Green book | Santiago, Italia | Ancora un giorno | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Tulipani - Amore, onore e una bicicletta | Super | American Animals (V.O.) | Fate/stay night: Heaven's feel - 2. Lost Butterfly | Il campione | Dove bisogna stare | Dafne | Climax | Il gioco delle coppie | Godzilla II - King of the Monsters | Quel giorno d'estate | Godzilla II - King of the Monsters (NO 3D) | L'unione falla forse | Arrivederci Professore (V.O.) | Rocketman | Christo - Walking on Water | Red Joan | Il ragazzo che diventerà re | Il grande salto | L'Angelo del Male - Brightburn | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Il professore e il pazzo | American Animals | Ted Bundy - Fascino criminale | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Non sono un assassino | A spasso con Willy | Croce e Delizia | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Bohemian Rhapsody - Sing along |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Atto di fede (2019), un film di Roxann Dawson con Chrissy Metz, Topher Grace, Josh Lucas.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: