Ejforija
Non sempre i film necessitano di esser compresi. Talvolta il cinema si avvicina ai versi sciolti della poesia, dove si sa cosa si vuol dire, ma il metodo seguito è un'associazione di idee, un seguire l'istinto dell'ispirazione di cui è difficile parlare se non s è l'autore.
Così è per il film russo "Euphoria", esordio del fino ad oggi autore teatrale Ivan Vyrypayev.

Dovendo ridurre la trama ad un paio di righe si potrebbe dire che è la storia di un triangolo amoroso nella campagna russa. Lui, lei ed il vicino di casa. Situazione che appena viene scoperta dal marito diventa cruenta. Quando sei grande grosso e bruto, esser cornuti ti porta ad alzare le mani, mentre induce le potenziali vittime a scappare a gambe levate. Insomma, a dirla così sembrerebbe o una parodia o qualcosa di estremamente noioso.
E quest'ultima sensazione è senza dubbio quella che proverà vedendo il film chi non ama il cinema più ricercato e sperimentale. Ma questo sarebbe limitarsi all'apparenza.

Questa infatti è la storia di destini che si incrociano, di strade costruite dagli uomini e di percorsi che sembra suggerirci la natura (la continua frattura nella montagna)e che si toccano, si congiungono e poi si riallontanano. Traiettorie irregolari che hanno anche un verso, una direzione. E' quella della corrente che come un fiume trasporta gli uomini fino a che non li inghiotte.
Un paesaggio in movimento dove invece sono gli uomini a sembrare statici. Che loro corrano, scappano o tentino di spostarsi, lo sguardo è fisso su di loro, mentre è l'intorno a cambiare. Un cambio di prospettiva che ci fa intendere come non ci sia fuga, nessuna possibilità di uscire fuori da quei sentieri già tracciati, simboleggiati non solo dal cieco (il destino) che corre con la moto seguendo strade tutte sue, ma anche dalla riproposizione di quelle inquadrature fisse sulla parete di una casa. Linee dei ceppi di legno si uniscono grazie alla sovrimpressione del ramo. Un unione che prima è generale (non ci sono soggetti umani), poi riguarda solo la donna, e poi entrambi i due innamorati.
Chiaro il riferimento alla tragedia greca e alla funzione di quegli stasimi che un tempo servivano per dividere tra loro gli episodi, ma che con Euripide ebbero più funzione emblematica. Simbolismi forse ricercati, probabilmente forzati, ma che hanno in ogni caso il merito di evocare sensazioni, di emozionare.

La frase: "Allora che si fa?"

Andrea D'Addio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.








I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Nureyev | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Il giorno più bello del mondo | Tutta un'altra vita | Domani è un altro giorno | Joker | Psicomagia - Un'arte per guarire | Il campione | Maleficent - Signora del Male | Finchè morte non ci separi | Una canzone per mio padre | Grandi bugie tra amici | Brooklyn | Weathering With You | Doctor Sleep (V.O.) | Yuli - Danza e libertà | Mio fratello rincorre i dinosauri | La famiglia Addams | Taxi driver | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Rocketman | Quel giorno d'estate | Aquile randagie | Mateo | La Belle Époque (V.O.) | La Scomparsa di mia Madre | Mademoiselle | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | Cafarnao - Caos e miracoli | Tutto il mio folle amore | Zombieland - Doppio Colpo | Il Segreto di una Famiglia | Gli ultimi butteri | Scary Stories to Tell in the Dark | Roma | Downton Abbey | Brave ragazze | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | I migliori anni della nostra vita | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Yesterday | Apocalypse Now - Final Cut | Fulci for fake | Maleficent (NO 3D) | Miserere | Non succede, ma se succede... | Gemini Man (NO 3D) | Il segreto della miniera | Jackie | Martin Eden | L'unione falla forse | Il mio profilo migliore | Blinded by the Light - Travolto dalla musica | Visages villages | Vivere | Manta Ray | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Le verità | #AnneFrank. Vite parallele | E Poi c'è Katherine | Tuttapposto | Il Sindaco del Rione Sanità | L'età giovane | Downton Abbey (V.O.) | Parasite | Le invisibili | Terminator: Destino Oscuro | The Irishman (V.O.) | Joker (V.O.) | Cenerentola | BlacKkKlansman | Il Piccolo Yeti | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Arrivederci Professore | Attraverso i miei occhi | Benvenuti a Zombieland | A Beautiful Day | American Animals | L'uomo del labirinto | Pepe Mujica, una vita suprema | Gli uomini d'oro | Il Signor Diavolo | La felicità è un sistema complesso | Tesnota | Il Corpo della Sposa - Flesh Out | C'era una volta...a Hollywood | Antropocene - L'epoca umana | The Irishman | Doctor Sleep | Miserere (V.O.) | Il traditore | One Piece Stampede - Il Film | Quello che i social non dicono - The Cleaners | Midway | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Io, Leonardo | La famiglia Addams (NO 3D) | Van Gogh e il Giappone | Footballization | Parasite (V.O.) | Tutti i nostri desideri | La promessa dell'alba | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | La Belle Époque | Good bye Lenin! | Sir - Cenerentola a Mumbai | At the Matinée | Vicino all'Orizzonte | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Sole | Burning - L'Amore Brucia | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | L'ospite | Grazie a Dio | Deep - Un'avventura in fondo al mare | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Sonic il Film (2019), un film di Jeff Fowler con Ben Schwartz, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: