Leonardo.it

HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Elles











"Elles", a partire dal titolo, è un film tutto al femminile: tre protagoniste, una regista, una sceneggiatrice e una produttrice. Non si tratta però di una commedia alla "Sex and the city", al femminile per sfizio, ma di una storia dura e inquietante, che mantiene tutta l’ambiguità del ruolo che ha il sesso nella vita di una donna, giovane o matura che sia.
Ann (Juliette Binoche) è una giornalista affermata che vive in una bella casa a Parigi, ha un marito con cui parla poco e due figli che non la stanno molto a sentire. Passa la gran parte del suo tempo a scrivere: è impegnata in un articolo di quattro pagine dedicato alla prostituzione giovanile in Francia; il "solo" materiale che ha sono le testimonianze di Charlotte (Anaïs Demoustier) e Alicja (Joanna Kulig) che intervista per tutta la durata del film e che, oltre a esserle utili dal punto di vista lavorativo, la aiutano a scontrarsi con altre realtà femminili e a rimettere in discussione tutto quello che ha e in cui crede.
L’operato della regista Malgoska Szumowska sta perfettamente dentro l’estetica "tipo" dei film francesi degli anni ’00: inquadrature piuttosto lunghe, camera a mano, assenza pressoché totale di commento musicale, fotografia (di Michal Englert) fatta di luci morbide e colori tenui ma vivi. È attraverso questi elementi che la sceneggiatura di Tine Byrckel diventa immagine e riesce a sottoporre alla nostra sempre altissima attenzione le storie delle tre protagoniste. Non si tratta però sempre di storie che ci piacciono, anzi, per buona parte della durata di "Elles", una sensazione di oppressione e di disgusto prende il sopravvento.
Il tema della prostituzione giovanile è solo il punto di partenza per lo sviluppo di una trama che ha al suo interno decine di fili, tutti ugualmente significativi: bisogna seguire ognuno di essi per capire il film fino in fondo, dalla condizione della giornalista affermata, a quella della famiglia benestante costruita sull’apparenza.
Vale la pena di spendere due parole anche sul tipo di racconto che le autrici adottano per presentarci le storie di Ann, Charlotte e Alicja: senza alcun ausilio da parte di didascalie, piccole scritte sullo schermo o altro, gli eventi ci vengono proposti in ordine cronologico sparso; questa formula si dimostra vincente e ravviva la struttura della pellicola, proponendo un racconto che si va a ricomporre man mano che la storia va avanti (o torna indietro).
"Elles" non è un film facile da guardare e da interpretare; emoziona e scuote, spesso in negativo. Offre spunti di riflessione interessanti, interroga chi guarda e gli chiede un giudizio, visto che le autrici con il loro operato non si permettono di farlo.

La frase:
- "Non lo trovi umiliante?"
- "No".

a cura di Fabiola Fortuna

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
L'uomo sul treno - The Commuter | Corpo e anima (V.O.) | Cuori Puri | Amore e inganni | Silence | Kong: Skull Island (NO 3D) | Wonder | Due sotto il burqa | Barbiana '65 | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | Ore 15:17 - Attacco al treno (V.O.) | The Square | Veleno | Ella & John - The Leisure Seeker | The Post | Mazinga Z - Infinity | Gatta Cenerentola | Mal di pietre | Reset - Storia di una Creazione | Marlina, omicida in quattro atti | Dancer | Bigfoot Junior | 50 Primavere | Napoli velata | Lasciati Andare | I primitivi | Chiamami col tuo nome (V.O.) | La testimonianza | Benedetta Follia | Black Panther | Black Panther (NO 3D) | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Poesia senza fine | L'ora più buia | C'est la vie - Prendila come viene | 120 battiti al minuto | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Insidious: L'ultima chiave | Il ragazzo invisibile - Seconda generazione | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Sono tornato | Loveless | Ammore e malavita | Come un gatto in tangenziale | Sing (NO 3D) | Assassinio sull'Orient Express | Anime nere | Monster Family | Hannah | Slumber: Il demone del sonno | L'ultimo lupo (NO 3D) | Paradise | The Party | Il Rosa Nudo | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | The Party (V.O.) | Un sacchetto di biglie | Chiamami col tuo nome | Belle & Sebastien - L'avventura continua | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water (V.O.) | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Il vegetale | Noi Siamo Tutto | Ferdinand (NO 3D) | Dove non ho mai abitato | Maze Runner - Il labirinto | Il Vangelo secondo Matteo | Morto Stalin se ne fa un altro | Maze Runner - La rivelazione (NO 3D) | Pinocchio (NO 3D) | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Finalmente Sposi | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | L'incantesimo del drago | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | Corpo e anima | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | L'ora più buia (V.O.) | Il senso della bellezza | Coco (NO 3D) | Ore 15:17 - Attacco al treno | Made in Italy | My Generation | Final Portrait - L'Arte di essere Amici (V.O.) | L'Insulto | A Casa Tutti Bene | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Vita da giungla: alla riscossa! - Il film | L'ultima discesa | San Valentino Stories | The Post (V.O.) | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | La ruota delle meraviglie | Bande A Part | Cinquanta sfumature di Rosso | Black Panther (V.O.) | Tutti i soldi del mondo | La Tenerezza |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Warning: main(/www/filmup/includes/strillo_tv20180217.php): failed to open stream: No such file or directory in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20

Fatal error: main(): Failed opening required '/www/filmup/includes/strillo_tv20180217.php' (include_path='.:/apps/php_apache/lib/php') in /www/filmup/includes/template/curiosita/ultime_curiosita.php on line 20