Equilibrium
I libri erano già stati bruciati in Fahrenheit 151 e la società ha già subito migliaia di tentativi di essere controllata per un "bene maggiore (1984 od il più recente Minority report), ma le motivazioni che spingono il Padre, leader "illuminato" di Libria sono radicalmente diverse nella forma se non nel fine ultimo: il controllo. In una società che non conosce più guerre, il prezzo da pagare per questa tranquillità è relativamente modesto: le emozioni.
Grazie al Prozium, iniettato giornalmente, tutti i cittadini sono liberi dal fardello di odio, rancore e invidia. Certo anche da quello di amore, passione, pietà e dolore, insomma alla fine sono quasi dei vegetali o delle macchine minimamente in grado di apprezzare un quadro, un brano musicale o i versi di una poesia. Ovvio che non tutti siano a sottostare a questo regime. Per mantenere il controllo e per evitare che l'eresia dilaghi è stato costituito una sorta di ordine monastico: il Tetragrammatron. Gli adepti sono addestrati al combattimento in modo da essere armi letali totalmente devote al Padre ed il migliore di loro è John Preston (Christian Bale / Il regno del fuoco). La sua fede non vacilla mai, né quando ha accompagnato la moglie accusata di eresia alla cremazione, né quando ha eliminato il suo compagno, reo di crimine emozionale anche lui, senza batter ciglio.
Tutto questo fino al giorno che per errore il Cleric Preston non salta la sua dose di Prozium e viene investito dal turbine delle emozioni. Allora la vita non sarà più la stessa.

L'atmosfera che si respira in Equilibrium è molto particolare, ricorda le pellicole di genere degli anni sessanta o meglio ancora quel piccolo gioiello, inarrivabile, che è Gattaca. Una società futuribile, piuttosto che futuristica, dove è facile riconoscere parte del nostro passato e spicchi di un possibile divenire (in quest'ottica il dirigibile sembra ormai divenuto l'icona per antonomasia di queste realtà).
L'incasellamento dell'individuo sottolineato dalle adunate di "catechesi", le architetture spartane e la totale assenza di colori - la città è decisamente in bianco e nero - non fanno che visualizzare l'encefalogramma più o meno piatto di questa utopia. Kurt Wimmer, già noto come sceneggiatore, si porta dietro la macchina da presa per meglio concretizzare questa realtà da lui abilmente pianificata; il risultato complessivo è sicuramente convincente anche se qui e la si nota qualche caduta di stile peraltro perdonabilissima. È sicuramente il cast l'anello debole della catena, se Bale risulta comunque decoroso, Diggs è solamente irritante e la Watson una sorta di elemento spurio della pellicola, peccato. Comunque alla fine risulta vincente la scelta di optare per combattimenti rapidi ed asciutti, liberi da quegli orpelli che hanno appesantito pellicole come Matrix Reloaded, scelta che contribuisce a dare una precisa identità al film senza relegarlo a clone di mille altri.

Curiosità: i versi recitati da Sean Bean sono presi da un poema di Yates: "He wishes for the cloth of Heaven".

La chicca: il regista, Kurt Wimmer, appare in un cameo durante il raid nei magazzini nei panni del ribelle che viene spinto contro una colonna e quindi giustiziato.

La frase: "Senza emozioni il tempo è solo un orologio che fa tic tac."

Indicazioni:
Per chi apprezza la fantascienza un pò sofisticata.

Valerio Salvi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Tutta un'altra vita | Apocalypse Now - Final Cut | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Yesterday | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | Solo cose belle | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Le verità (V.O.) | Stanlio e Ollio | Diego Maradona | Ad Astra (V.O.) | Weathering With You | La Scomparsa di mia Madre | Gemini Man | Momenti di trascurabile felicità | Lou Von Salomé | Yesterday (V.O.) | Ad Astra | Quel giorno d'estate | L'alfabeto di Peter Greenaway | Cyrano mon amour | Dilili a Parigi | Il Re Leone (NO 3D) | A spasso col panda | Thanks! | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Il postino | Vivere | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Gemini Man (V.O.) | Tesnota | Jesus Rolls - Quintana è tornato (V.O.) | Il testimone invisibile | The Kill Team | Il Piccolo Yeti | Yuli - Danza e libertà | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Psicomagia - Un'arte per guarire | Il Signor Diavolo | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Martin Eden | 7 uomini a mollo | Io, Leonardo | I fratelli Sisters | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Il traditore | Il mio profilo migliore | Antropocene - L'epoca umana | La mafia non è più quella di una volta | Il campione | Cafarnao - Caos e miracoli | Pepe Mujica, una vita suprema | Maleficent - Signora del Male (V.O.) | Dafne | Nelle tue mani | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Il viaggio di Yao | I migliori anni della nostra vita | Gatta Cenerentola | Dolor y Gloria | Maleficent (NO 3D) | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | Apocalypse Now | Joker | C'era una volta...a Hollywood | Il Bacio Azzurro | Maleficent - Signora del Male | Il Regno | Green book | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | Il Sindaco del Rione Sanità | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile | Se mi vuoi bene | Arrivederci Professore | E Poi c'è Katherine | Effetto Domino | Le invisibili | Joker (V.O.) | Toy Story 4 (NO 3D) | Mademoiselle | Tuttapposto | Genitori quasi perfetti | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Ermitage - Il Potere dell'arte | Tom à la ferme (V.O.) | Peterloo | Hole - L'Abisso | Le verità (2017) | Aquile randagie | Appena un minuto | Non succede, ma se succede... | La donna elettrica | Manta Ray (V.O.) | Tolkien | I morti non muoiono | Mio fratello rincorre i dinosauri | Brave ragazze | Dora e la città perduta | Rambo: Last Blood | 5 è il numero perfetto | Il colpevole - The Guilty | L'ospite | Gemini Man (NO 3D) | Drive me Home | Dentro Caravaggio | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Searching Eva | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Burning - L'Amore Brucia | Grazie a Dio (V.O.) | Le verità | Grazie a Dio | La paranza dei bambini | First Man - Il primo uomo | Manta Ray |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per In questo mondo (2018), un film di Anna Kauber con  , ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: