Essential Killing
Il regista, sceneggiatore e attore polacco Jerzy Skolimoski torna al Lido di Venezia proponendo un thriller dai toni realistici e drammatici, con pochi dialoghi: "Essential Killing". Già in passato il regista era intervenuto al Festival di Venezia presentando diverse pellicole di successo e facendo addirittura parte della Giuria internazionale del Concorso. Ha ottenuto nel tempo diversi riconoscimenti per le sue opere caratterizzate da una fotografia elegante, da uno sguardo amaro e malinconico, realistico e al tempo stesso surreale con forti riferimenti autobiografici. L’essere nato a cavallo di due mondi differenti, di due culture differenti costantemente in bilico (Europa Occidentale ed Europa Orientale), lo ha dotato di un attento sguardo osservatore che lo spinge verso un realismo venato di lirismo, scevro però da ogni tipo di sentimentalismo. Tutti questi aspetti, così costanti nella sua produzione, sono evidenti anche in "Essential Killing", la cui sceneggiatura è stata scritta dallo stesso regista in collaborazione con Ewa Piaskowska. Il protagonista è un talebano catturato dalle forze americane in una valle del Nord dell’Afghanistan che viene trasportato in una prigione segreta europea, tuttavia per uno strano caso del destino l’uomo riesce a fuggire. Comincia così una caccia all’uomo tra i boschi ghiacciati della Polonia, un mondo completamente diverso dal suo anche se altrettanto selvaggio e spietato. L’uomo vaga per questi boschi senza sapere cosa fare, il suo unico pensiero è sfuggire agli inseguitori e sopravvivere cercando di risolvere il più presto possibile i problemi e soprattutto le esigenze impellenti del suo corpo che di volta in volta si presentano lungo questa marcia forzata. Affamato, stanco, infreddolito, ferito vaga in questo nuovo deserto di ghiaccio, così diverso da quello di sabbia, ma al tempo stesso simile. Entrambi i deserti qui rappresentati, sono inospitali, ben poco accoglienti, terrificanti nelle loro più sublimi espressioni, capaci di strappare la vita senza remore. Fin dall’inizio la natura viene rappresentata nella sua intera e intensa bellezza selvaggia, senza diventare mai espressione dei sentimenti del protagonista. Un senso di vuoto e solitudine attanaglia l’uomo, mentre vaga in questa distesa bianca, egli non è un eroe, è solo un uomo che combatte contro di essa, contro le sue leggi per sopravvivere arrivando addirittura ad uccidere o peggio. L’occhio della telecamera segue questa strana, silenziosa avventura, frugando anche nei ricordi di quest’uomo. Lo spettatore non sa se effettivamente egli sia un terrorista e cosa lo abbia spinto in caso a diventarlo, resta sempre il dubbio, domande che non trovano mai risposta con un finale che resta in sospeso. E’ un vero e proprio gioco silenzioso interrotto dalla voce che risuona nei suoi ricordi, tutto è essenziale e nulla sembra lasciato al caso nella pellicola nemmeno i toni surreali che acquista di tanto in tanto. "Essential Killing" è un thriller, un film d’azione e al tempo stesso un’epopea in cui sono analizzati i limiti della resistenza umana senza formulare alcun tipo di giudizio. Il ritmo è lento e carico di attesa, il silenzio incombe rotto da una voce lontana, calda, che affiora e si disperde, che sembra scandire il tempo della fuga. L’attore, regista statunitense, già pittore, musicista e modello di origine italoamericana, Vincent Gallo, qui nei panni del protagonista, conquista il pubblico con una performance eccezionale, che convince e coinvolge con la sua espressività.

La frase: "Se vedete un prigioniero ferito non avvicinatevi senza copertura".

Federica Di Bartolo

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Toy Story 4 | Birba - Micio combinaguai | Il mangiatore di pietre | Copia originale | Goldstone - Dove i mondi si scontrano (V.O.) | Dumbo (NO 3D) | Il traditore | A Star Is Born | L'uomo fedele | Men in Black: International | The Children Act - Il verdetto | Green book | Isabelle | Il campione | Il Padre d'Italia | Restiamo amici | Midsommar - Il villaggio dei dannati | Dolor y Gloria (V.O.) | The Nest - Il nido | Serenity - L'isola dell'inganno | Stanlio e Ollio | Due amici | Old Man & the Gun | Una famiglia al tappeto | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | I fratelli Sisters | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Santiago, Italia | Michelangelo - Infinito | Dolor y Gloria | Il colpevole - The Guilty | Bangla | L'uomo che comprò la luna | Il primo re | Momenti di trascurabile felicità | Nelle tue mani | Nureyev - The White Crow | Troppa grazia | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | I morti non muoiono | Aladdin (NO 3D) | 7 uomini a mollo | Domani è un altro giorno | Dolcissime | Le invisibili | Il professore e il pazzo | Fast & Furious - Hobbs & Shaw (V.O.) | Il gioco delle coppie | Crawl - Intrappolati (V.O.) | La vendetta di un uomo tranquillo | Il Flauto Magico di Piazza Vittorio | Il Corriere - The Mule | Wolf Call - Minaccia in alto mare | Il presidente | Cold war | Pallottole in libertà | La donna elettrica | La Regina di Casetta | A un metro da te | Rocketman | Bring the Soul: The Movie | Nureyev - The White Crow (V.O.) | Crawl - Intrappolati | Ti presento Sofia | Arrivederci Professore | Il ritorno di Mary Poppins | Il grande salto | Tesnota | Non ci resta che il crimine | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Sir - Cenerentola a Mumbai | Diamantino - Il calciatore più forte del mondo | Ma cosa ci dice il cervello | Toy Story 4 (NO 3D) | American Animals | Aladdin | Men in Black: International (NO 3D) | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Goldstone - Dove i mondi si scontrano | La donna dello scrittore | The deep | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Roma (V.O.) | Captain Marvel (NO 3D) | The Quake - Il terremoto del secolo | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Book Club - Tutto può succedere | Bohemian Rhapsody | La conseguenza | Domino | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | La ville est tranquille | Kin | Avengers: Endgame (NO 3D) | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | L'agenzia dei bugiardi | 10 giorni senza mamma | Gloria Bell | L'ultima ora (V.O.) | BlacKkKlansman | A Private War | Hotel Artemis | Spider-Man: Far From Home | Il ritratto negato | Mia e il Leone Bianco | Isabelle - L'ultima evocazione | Il Divo | Annabelle 3 | Il testimone invisibile |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Good Boys - Quei cattivi ragazzi (2019), un film di Gene Stupnitsky con Molly Gordon, Jacob Tremblay, Retta.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: