Fast and Furious
Il binomio "donne e motori" ha da sempre affascinato l'immaginario, soprattutto quello maschile. "Fast and Furius" incarna totalmente questo archetipo. Adrenalina e testosterone si amalgamano all'odore della benzina e del protossido d'azoto in una miscela decisamente esplosiva.
I toni investigativi del film vengono quasi completamente soppiantati dalla febbre delle corse, dalle auto truccate che rubano lo spazio agli stessi attori e che sono le vere protagoniste della pellicola.

Brian (Paul Walker / "The Skulls"- "Plesantville") sembrerebbe il solito appassionato di motori, desideroso di imporsi nel mondo delle corse illegali, in realtà è un poliziotto sotto copertura a caccia di una banda di ladri di autotreni.
Dominic (Vin Diesel / "Pitch Black" - "1 Km da Wall Street") è "Il Re" delle corse, il più veloce, il più spericolato, quello che fa tendenza, che detta legge e che conosce tutti nell'ambiente.
Per Brian è facile restare affascinato dalla figura di Dom e diventa sempre più difficile dirgli qual'è la sua missione, tanto più dopo essersi innamorato di Mia (Jordana Brewster / "The Faculty"), la sorella.

La pellicola, che non fa certo della sceneggiatura il suo punto di forza (è meglio che rinunciate ad ogni velleità su questo), si dimostra una sorta di incrocio tra "Giorni di Tuono" e "Point Break" fondendo l'ambiente del primo con le trame del secondo in una sorta di moderno western dove le auto sostituiscono i cavalli e i TIR le diligenze. Rob Cohen ("The Skulls" / "Dragon - La Leggenda di Bruce Lee"), punta sulla spettacolarità e sull'impatto visivo sia degli attori (ottimo il casting) che degli automezzi. Proprio sulle auto è stato focalizzato il maggior sforzo produttivo; oltre ad aver realizzato quelle dei protagonisti (anche in più esemplari per le diverse necessità di ripresa), è stata avviata una catena via internet per invitare sul set i proprietari di queste "muscle car" appartenenti al mondo del "drag racing", questo ha consentito di realizzare le sequenze dei raduni in cui possiamo ammirare centinaia di macchine modificate, alcune delle quali sono ormai oggetto di culto.
Molto convincente anche l'accostamento musicale, mentre meno efficace la scelta del regista di utilizzare degli effetti quasi stroboscopici per enfatizzare le sequenze ad alta velocità, che in questo modo risultano poco "leggibili".

A parte il pesante ruolo nella produzione che sicuramente hanno rivestito gli sponsor, si vedono etichette e marchi dovunque, è interessante notare come tutte le macchine più veloci, ovvero più modificabili, sono giapponesi, unica eccezione una Volkswagen "Jetta" (che personalmente ritenevo essere l'equivalente di un cassonetto della nettezza urbana).

Curiosità: Un piccolo errore: nella gara d'apertura Brian rompe il supporto del sedile del passeggero utilizzando la seconda carica di NOS (nitro), ma in seguito Dom ci si siede sopra come se niente fosse.

La Frase:
"È solo una questione di tempo..."
"Se vuoi del tempo comprati un orologio!"

Indicazioni:
Avete amato "Fuori in 60 Secondi", amerete anche questo, anzi di più.

Valerio Salvi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, DVD, Recensione, Opinioni, Soundtrack
















I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Mustang | Red Zone - 22 miglia di fuoco | Il giovane Karl Marx | Venom (NO 3D) | Il presidente | Resta con me (V.O.) | The Square | La donna dello scrittore | Summer | Una storia senza nome | La stanza delle meraviglie | La diseducazione di Cameron Post (V.O.) | First Man - Il primo uomo (V.O.) | The Reunion | Un Affare di Famiglia | Universitari - Molto più che amici | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Il filo nascosto | Uno di famiglia | Gotti - Il primo padrino | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Il ragazzo più felice del mondo | Menocchio | Il saluto - La storia che nessuno ha mai raccontato | L'ora più buia | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Zombi | Nureyev | Cosa fai a Capodanno? | Lady Bird | Ti Porto Io | Detroit | Venezia 68 | Malerba | Animali Fantastici e Dove Trovarli | Il settimo sigillo | Il Drago Invisibile (NO 3D) | Millennium - Quello che non uccide | Caro diario | The Children Act - Il verdetto | A Star Is Born | Un piccolo favore | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | Angel face | Loro 2 | Resta con me | Ammore e malavita | Estate 1993 (V.O.) | Hunter Killer - Caccia negli abissi | In guerra (V.O.) | Conversazione su Tiresia | Styx | Benvenuti a casa mia | Widows - Eredità criminale | Tonya | Stronger - Io sono più forte | 7 sconosciuti a El Royale | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | La vita è facile ad occhi chiusi (V.O.) | Up&Down - Un film normale | L'Amore secondo Isabelle | Euforia | Tutti lo sanno (V.O.) | Le ereditiere | Mary Shelley - Un amore immortale | Hell Fest | Sulla mia pelle | The Wife - Vivere nell'ombra | Dogman | Transfert | In guerra | Come vincere la guerra | La Casa dei Libri | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | Tutti in piedi | Bernini | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Bogside Story | A Star Is Born (V.O.) | Lazzaro Felice | Nureyev (V.O.) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | #Ops - L'Evento | Tutti lo sanno | Il potere dei soldi | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | L'incredibile viaggio del Fachiro | Zombie contro Zombie | La Settima Musa | Otzi e il mistero del tempo | La profezia dell'armadillo | Johnny English colpisce ancora | Petit Paysan - Un eroe singolare | Visages villages | Achille Tarallo | Senza lasciare traccia (2016) | L'affido - Una storia di violenza | Senza lasciare traccia | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Respiri | Io sono Li | Quello che non so di lei | First Man - Il primo uomo | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Ti presento Sofia | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | La verità, vi spiego, sull'amore | The Happy Prince | Sembra mio figlio | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Girl (V.O.) | Al massimo ribasso | Non è un paese per giovani | Chesil Beach - Il segreto di una notte (V.O.) | Il mistero della casa del tempo | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Lucky | Red Land (Rosso Istria) | Senza lasciare traccia (V.O.) | The Constitution - Due insolite storie d'amore | Notti magiche | L'albero dei frutti selvatici | Papa Francesco - Un uomo di parola | Il bene mio | I Villani | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Rocco Tiene Tu Nombre | La fuitina sbagliata | Loving Vincent | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | Alla salute | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Disobedience | Mamma mia! Ci risiamo | Zanna Bianca (NO 3D) | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Soldado | Giovani ribelli - Kill Your Darlings | Youtopia | Lo schiaccianoci 3D (NO 3D) | La ragazza dei tulipani | La terra dell'abbastanza | Ella & John - The Leisure Seeker | Qualcosa nell'aria | A Voce Alta - La Forza della Parola | L'atelier | L'Intrepido | Renzo Piano: l'architetto della luce | Quello che so di lei | Il complicato mondo di Nathalie | Zen sul ghiaccio sottile | A Quiet Passion | La melodie | Overlord | BlacKkKlansman | Halloween | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | La Casa Sul Mare | Widows - Eredità criminale (V.O.) | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Don't Worry |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi (2018), un film di Tom Edmunds con Tom Wilkinson, Aneurin Barnard, Christopher Eccleston.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: