Fast Food Nation
Cannes - Cosa accade quando una società consumistica e consumatrice scopre che non è più l'essere umano a godere dei frutti che produce, ma diventa esso stesso il primo oggetto del consumo? Ce lo racconta Richard Linklater, regista texano indipendente che appena qualche anno fa aveva fatto innamorare Ethan Hawke e Julie Delphy nella Parigi di "Prima del Tramonto".
Adattamento di un romanzo di Richard Schlosser, a metà tra documentario e fiction, "Fast Food Nation" è il racconto amarissimo di una nazione sempre più disgregata, dove gli immigrati vengono sfruttati senza alcun riguardo ma con soluzione di continuità. Dove persino i giovani - tra cui una debuttante Avril Lavigne - che cercano di unirsi e lottare per una causa, sono costretti ad abbandonare i propri propositi.
Il protagonista, Greg Kinnear nei panni di un dirigente d'azienda, è l'inventore del "Big One" terrificante panino da Fast Food portatore di lauti guadagni. Peccato solo per un piccolo problema, la scoperta di infezioni tali nella carne da giustificare un viaggio d'ispezione nell'azienda fornitrice. Girato in sordina e con attori a libro paga disposti ad accettare il minimo sindacale, "Fast Food Nation" esplora con fare giornalistico una realtà sempre più alienante, dove i soldi sono controllati dai vertici di aziende senza volto e la massificazione ha la meglio sulle piccole realtà (ma sono mai realmente esistite in America?).
Parata di star disposte a far cameo, da Bruce Willis a Ethan Hawke passando per Patricia Arquette. Dialoghi al limite del verboso, un'abitudine di Linklater, e una realtà che spiazza e uccide ogni speranza. Questa è la nazione dei Fast Food che è convinta di sedersi a tavola e approfittare con gusto dei propri frutti ed invece finisce pietosamente per ingannare se stessa tra situazioni subumane e miseria. Coraggioso pur senza essere polemico, il film è in concorso per la Palma D'oro in un Festival che si appresta a vedere altri documentari di denuncia tra cui "Southland Tales" di Richard Kelly (Donnie Darko) e "An inconvenient truth" prodotto niente meno che dal senatore statuinitense Al Gore.

La frase: "Don't you get me? There's shit in the meat!"
(Non mi capisci? C'è della merda in quella carne!)

Valentina Pieraccini

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Red Lights | Il campione | Polaroid | Le Grand Bal | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Poesia senza fine | Ti presento Sofia | Ma cosa ci dice il cervello | Cyrano mon amour | Il grande salto | Un mondo in pericolo | X-Men: Dark Phoenix | L'uomo che comprò la luna | Cold war | Godzilla (NO 3D) | Arrivederci Professore | Dolor y Gloria | Selfie | Hockeytown | Aladdin (V.O.) | Go Home - A Casa Loro | I morti non muoiono | Bernini | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | First Man - Il primo uomo | Takara - La notte che ho nuotato (V.O.) | Ora e per sempre | American Animals (V.O.) | Diktatorship | Fiore gemello | Blue My Mind - Il segreto dei miei anni | Il traditore | Maryam of Tsyon - Cap I Escape to Ephesus | Dolor y Gloria (V.O.) | Pets 2: Vita da animali | Le invisibili | Bulli e pupe | Rocketman | Takara - La notte che ho nuotato | Aladdin (NO 3D) | Beautiful Boy | Red Joan | Tonya | Soldado | Solo cose belle | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica | Il Corriere - The Mule | La Casa di Jack | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Il ragazzo che diventerà re (V.O.) | Juliet, Naked - Tutta un'altra musica (V.O.) | Un valzer tra gli scaffali | Il grande spirito | A mano disarmata | Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Palladio | Pets 2: Vita da animali (V.O.) | Notti magiche | Croce e Delizia | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | Bangla | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Fate/Stay Night: Heaven’s Feel 1. Presage Flower | Godzilla II - King of the Monsters (NO 3D) | Fratelli nemici - Close Enemies | L'Angelo del Male - Brightburn | Corpi | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile | Aladdin | Climax | Il viaggio di Yao | Il Grande Dittatore | Pallottole in libertà | John Wick 3: Parabellum | Avengers: Endgame (NO 3D) | Summer | Il professore e il pazzo | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Eldorado | Godzilla II - King of the Monsters | X-Men: Dark Phoenix (V.O.) | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Rocketman (V.O.) | Enamorada | Green book | Land | Tutti lo sanno | Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto | Sorry We Missed You | Attenti a quelle due | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Strade Perdute | Un'altra vita - Mug | Il museo del Prado - La corte delle meraviglie | Beautiful Boy (V.O.) | I Figli del Fiume Giallo | Quel giorno d'estate | Avengers: Endgame | American Animals | Capri-Revolution | Dumbo (NO 3D) | Christo - Walking on Water | Stanlio e Ollio | Momenti di trascurabile felicità | Troppa grazia | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Bohemian Rhapsody | Maria, Regina di Scozia | Soledad | Shelter - Addio all'Eden | Wonder Park (NO 3D) | I morti non muoiono (V.O.) | L'Angelo del crimine | Il sacrificio del cervo sacro | Dilili a Parigi | I fratelli Sisters | Cafarnao - Caos e miracoli | Le nostre battaglie | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | Ted Bundy - Fascino criminale |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La Bambola Assassina (2019), un film di Lars Klevberg con Aubrey Plaza, Brian Tyree Henry, Gabriel Bateman.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: