Feisbum
La manìa corre veloce, raggiungendo anche il cinema. Oltre a storpiare il nome del dilagante "social network" cui si riferisce, il titolo "Feisbum" sottolinea proprio l’esplosione del fenomeno, che in Italia ha raggiunto in breve milioni di utenti. L’idea di un "instant movie" è del produttore Marco Scaffardi, con la collaborazione di Serafino Murri (anche regista), messa in pratica - con tempi contingentati - attraverso 8 troupe in contemporanea (circa 500 le persone coinvolte, con autori quasi tutti esordienti) e 8 giorni di riprese, per un film a episodi pronto poco più di due mesi dopo la partenza e pubblicizzato col richiamo ad una delle storie (una ragazza che annulla le sue nozze dopo aver scoperto in Rete il tradimento del fidanzato, e per vendetta tappezza la città di volantini con le immagini-prova).

Lo spazio Internet viene utilizzato sì per ritrovare conoscenze, svilupparne di nuove e scambiare materiale ma, al pari di ogni mezzo umano, ha le sue degenerazioni. Quelle prese di mira qui. Ovvero l’esibizionismo così come la morbosa curiosità verso la vita altrui, oppure la protratta comunicazione digitale che rischia di sostituire la socialità, in un abuso che può portare al rifugio da una realtà insoddisfacente ("ti stai bruciando il cervello con queste stronzate, non hai più una vita"), alla creazione di personalità fittizie finalizzate a truffe e inganni, ad assurdità tipo lo scambio di amicizie virtuali per avere più contatti in poco tempo, fino ad allucinazioni e bulimia. Dal punto di vista di ciò che resta delle presunte differenze ideologiche, poi, la casistica è trasversale, interessando (i capitoli "Siempre!" e "Maledetto tag") sia la borghesia di sinistra che di destra. Alcuni episodi (ai quali si aggiungono delle "pillole") hanno dinamica ed incisività, altri si ripetono con qualche variante, altri ancora sfiorano appena l’argomento e inerti girano a vuoto, nonostante la brevità.

La frase: "Lo sai che stai meglio, senza passamontagna?".

Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La promessa dell'alba | Il gioco delle coppie | Il giardino delle delizie | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Mia e il Leone Bianco | Copia originale | Boy Erased - Vite cancellate | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Il colpevole - The Guilty | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | Non sposate le mie figlie 2 | Leonardo - Cinquecento | La notte è piccola per noi - Director's Cut | La favorita (V.O.) | La favorita | Land | Domani è un altro giorno | Modalità aereo | Border - Creature di confine | Ed è Subito Sera | I villeggianti | I villeggianti (V.O.) | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Aquaman (NO 3D) | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Captain Marvel | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Free Solo | Sofia | 7 uomini a mollo | Life, Animated | Un Viaggio Indimenticabile | Peterloo | Maria, Regina di Scozia | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | La Casa di Jack | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Croce e Delizia | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Copia originale (V.O.) | Bohemian Rhapsody (V.O.) | La conseguenza | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Dove bisogna stare | Benvenuti a Marwen | Momenti di trascurabile felicità | Il ritorno di Mary Poppins | Tonya | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Green book | Jules e Jim | Il professore e il pazzo (V.O.) | A Star Is Born | My Hero Academia The Movie - Two Heroes | Vice - L'uomo nell'ombra | Bohemian Rhapsody | Asterix e i vichinghi | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Diabolik sono io | Il professore e il pazzo | Mamma + Mamma | Copperman | Canova | Captain Marvel (V.O.) | Il Venerabile W. | Il fascino dell'impossibile | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Il miglior regalo | Parlami di te | Escape Room | Peterloo (V.O.) | La paranza dei bambini | Cold war | Un gatto a Parigi | Ricordi? | Captain Marvel (NO 3D) | Il Corriere - The Mule | Roma | Dafne | Un uomo tranquillo | Visages villages | A un metro da te (V.O.) | L'agenzia dei bugiardi | La conseguenza (V.O.) | Ti Porto Io | Phantom Boy | Green book (V.O.) | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | Gloria Bell | C'era una volta il Principe Azzurro | 10 giorni senza mamma | Non ci resta che il crimine | C'è tempo | L'eroe | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Instant Family | La mia seconda volta | Scappo a casa | The Vanishing - Il Mistero del Faro | Kusama: Infinity | Il professore cambia scuola | Sara e Marti - Il Film | Peppermint - L'Angelo della Vendetta (V.O.) | La Gabbianella e il Gatto | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Ancora auguri per la tua morte | Il prigioniero coreano | La Strega Rossella e Bastoncino | Remi | Un Viaggio Indimenticabile (V.O.) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Sofia (V.O.) | Il sacrificio del cervo sacro (V.O.) | A un metro da te | Un viaggio a quattro zampe | Il primo re | Il Venerabile W. (V.O.) | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Alps | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto (2019), un film di Claudio Poli con Adriano Giannini, Mary Morton, Gloria Groom.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: