Fifteen
L'opera prima di Royston Tan sulla lunga distanza è la storia di cinque ragazzi di Singapore completamente alieni dalla società in cui vivono. Eppure questi personaggi sono figli proprio di questa società. Il film si svolge in una Singapore moderna ma allo stesso tempo quasi decadente. La storia praticamente è inesistente. L'unica cosa che si avverte in maniera molto forte è il disagio esistenziale di questi giovani allo sbando per colpa di famiglie che non ci sono mai, e strutture sociali completamente inesistenti. Questa società dove la tecnologia sembra concedere tutto a tutti (telefonini, videogiochi ecc.), serve invece soltanto ad alienare di più. Ed è per questo che tutto va allo sbando. "Fifteen" non vuole essere un film, in qualche modo, politico (anche se di riflesso lo è). Non si parla di classi sociali o emarginazione, si parla soltanto di un dolore interiore profondo che elimina tutto il resto, tranne l'amicizia. Infatti il racconto si incentra anche su un bisogno di appartenenza. E' il branco che dà la sicurezza. I ragazzi (che tra l'altro sono presi proprio da quelle strade) appartengono a bande che pretendono di avere il controllo della zona, neanche troppo seriamente. Il sottofondo, ovviamente, comporta che si usi la violenza per arrivare ai propri scopi.
Il film di Royston Tan è veramente interessante anche per via di un linguaggio molto originale. A metà tra il manga giapponese, il videogioco e il clip musicale, riesce ad affascinare (c'era il pericolo che potesse venire fuori un minestrone riscaldato). Per la sua forma e i contenuti, io lo definirei una sorta di film Techno - Punk. Gli intermezzi musicali in chiave hip - hop forse descrivono l'urgenza di esprimersi in un linguaggio da strada ma la struttura è molto più complessa. La voglia di auto - distruzione e di anarchia sono elementi essenziali di una parte della cultura punk. E poi c'è il fatto di usare il corpo come un campo di battaglia: il piercing, i tatuaggi, l'autolesionismo sono soltanto modi di sperimentare "fisicamente" il dolore che in parte enorme vive dentro.
Alla fine rimane la sensazione che non ci sia nessun tipo di futuro per questi ragazzi (il "No future" dei Sex Pistols, band epocale del punk). Però se si guarda bene, senza pregiudizi e tenendo conto che in finale loro sono soltanto vittime di un abbandono (la famiglia, la società, gli affetti), un barlume di umanità e speranza trapela anche da questa generazione devastata.
E alla fine ci accorgiamo che noi che guardiamo da fuori, probabilmente abbiamo finito per parteggiare per loro.

Renato Massaccesi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.












I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Terminator: Destino Oscuro | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | Joker | Ermitage - Il Potere dell'arte | Il giorno più bello del mondo | Tuttapposto | Aspromonte - La terra degli ultimi | Il villaggio di cartone | La favorita | Le Mans '66 - La grande sfida | Grazie a Dio (V.O.) | Cafarnao - Caos e miracoli | Il Sindaco del Rione Sanità | The Report (V.O.) | Be happy - La mindfulness a scuola | Antropocene - L'epoca umana | Una canzone per mio padre | Vicino all'Orizzonte | Martin Eden | Pavarotti | Doctor Sleep | Come se non ci fosse un domani | Una notte di 12 anni | L'uomo del labirinto | Il Pianeta In Mare | Maleficent (NO 3D) | Psicomagia - Un'arte per guarire | Dolcissime | Vivere | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Le Grand Bal | La Belle Époque (V.O.) | Sofia | Il cielo sopra Berlino | L'età giovane | Citizen Rosi | Non succede, ma se succede... | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Yuli - Danza e libertà | Stanlio e Ollio | Miserere (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood | Bellissime | Gli uomini d'oro | The Report | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Peterloo | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Drive me Home | Yesterday | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Gemini Man (V.O.) | Parasite | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Il Re Leone (NO 3D) | Ricordi? | Grazie a Dio | Il mio profilo migliore | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Il ritratto negato | Zombieland - Doppio Colpo | Easy rider - Liberta' e paura | Pepe Mujica, una vita suprema | The Rider - il sogno di un cowboy | L'età giovane (V.O.) | La donna che visse due volte | A mano disarmata | La Belle Époque | Joker (V.O.) | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | The Danish Girl | Pertini - Il Combattente | The Irishman | La famiglia Addams (NO 3D) | Parasite (V.O.) | Il Piccolo Yeti | La Notte non fa più Paura | Dafne | #AnneFrank. Vite parallele | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Lou Von Salomé | Deep - Un'avventura in fondo al mare | Bangla | L'unione falla forse | Sono Solo Fantasmi | Le verità | Finchè morte non ci separi | Scary Stories to Tell in the Dark | Good bye Lenin! | The Irishman (V.O.) | First Man - Il primo uomo | Attraverso i miei occhi | I migliori anni della nostra vita | Sole | The Bra - Il reggipetto | Cyrano mon amour | Mio fratello rincorre i dinosauri | Downton Abbey (V.O.) | La donna che visse due volte (V.O.) | Tutto il mio folle amore | Il Regno | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Gemini Man (NO 3D) | Zombieland - Doppio Colpo (V.O.) | Downton Abbey | BlacKkKlansman | Downsizing - Vivere alla grande | Aquile randagie | Se mi vuoi bene | Il traditore |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Just Charlie - Diventa chi sei (2017), un film di Rebekah Fortune con Harry Gilby, Karen Bryson, Scot Williams.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: