HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Fires on the Plain









Due uomini che si confrontano, esplosioni, la giungla, urla di dolore. “Fires on the Plain” inizia senza perdere tempo e portando lo spettatore nel bel mezzo di una guerra, quella del Giappone contro le Filippine al termine del secondo conflitto mondiale, filtrata dalla sguardo e dal corpo di un soldato (Tsukamoto, il regista) che deve attraversare pianure e foreste per raggiungere un accampamento in cui rifugiarsi.
Più che la storia di uno o più personaggi, “Fires on the Plain” sembra un’indagine sulla guerra e sui suoi effetti: il film ha sì una sua essenziale, scheletrica linea narrativa, ma il dipanarsi della vicenda è strutturato secondo una successione di eventi e allucinazioni che ci mostrano l’esperienza della guerra come un vero e proprio incubo. Il soldato Tamura si ritrova nel bel mezzo di una trappola nella quale non c’è un inizio e non c’è una fine, i momenti di pausa sono rari ed effimeri, l’orrore strangola corpi e cervelli.
Ci si rende conto, dopo poco tempo, che non ha senso cercare la classica progressione narrativa ‘a tappe’, perché qui non c’è sviluppo, non c’è crescita né maturazione, ma soltanto rapide salite e discese emotive, le declinazioni possibili del disgusto, un girare attorno continuo, senza meta e senza uscite.
Se la ricerca di Tsukamoto è sempre andata in direzione del corpo e della sua manipolazione, qui siamo giunti al grado zero del disfacimento: non c’è più corpo, ma pezzi di carne e di ossa che non appartengono più a nessuno, che si rendono indipendenti dall’individuo e si mescolano in un’orgia collettiva e spersonalizzata. La perdita del controllo e della ragione diventa la perdita totale dell’umano che, per Tsukamoto, parte dalla percezione del proprio corpo: quando si perde il rapporto con l’altro e la carne diventa solo carne e non più elemento costitutivo della persona, si dissolve lentamente l’essere umano, ridotto ormai ad un groviglio di nervi e istinto.
Questo è l’incubo raccontato da “Fires on the Plain”, la guerra come trionfo del gratuito e della mancanza di senso. Ed ecco perché questa carne e queste ossa sono continuamente messe in mostra e con tale artificiosità: la violenza di Tsukamoto non è realistica né impressionante ma volutamente eccessiva, posticcia e abbondante, come se il conflitto non fosse più tra uomini, ma tra corpi indistinti che si mangiano e si mescolano.
E’ interessante, allora, cosa questo spettacolo di efferatezze abbia per teatro: la natura, ripresa in un digitale che risalta colori e contrasti e che vediamo in rari lampi di bellezza. La natura ha, nel film, lo stesso procedere della memoria: incostante e fulminea, prima dà sollievo e poi viene cancellata, di nuovo, dall’incubo labirintico.
Come i fuochi della pianura: segnali di vita, che forse segnano il percorso verso la salvezza, e forse sono l’annuncio di un altro attacco.
Bellissimo.

La frase:
"Dov’è il fuoco? Ho bisogno del fuoco".

a cura di Stefano La Rosa

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il Corriere - The Mule | Ride | Captain Marvel (NO 3D) | Appuntamento al parco | La vita in un attimo | Instant Family | La mia seconda volta | Silence | Scappo a casa | Captain Marvel (V.O.) | Benvenuti a Marwen | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il gioco delle coppie | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | L'Ultima Cima | Bohemian Rhapsody | Ed è Subito Sera | A Star Is Born | Ancora auguri per la tua morte | Gloria Bell | Sofia | Un viaggio a quattro zampe | Se la strada potesse parlare (V.O.) | Border - Creature di confine | L'eroe | Land | Parlami di te | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Peppermint - L'Angelo della Vendetta (V.O.) | Domani è un altro giorno | La paranza dei bambini | Jules e Jim | Diabolik sono io | Il diritto di contare | My Hero Academia The Movie - Two Heroes | Sofia (V.O.) | Canova | Corpo e anima | Il colpevole - The Guilty | Mamma + Mamma | Il professore e il pazzo (V.O.) | Captain Marvel | Conversazioni Atomiche | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Il Sole | Sara e Marti - Il Film | Il professore cambia scuola | Peterloo (V.O.) | 10 giorni senza mamma | Escape Room | Dove bisogna stare | Ricordi? | Euforia | Il Venerabile W. | La favorita (V.O.) | I villeggianti | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Green book (V.O.) | 7 uomini a mollo | L'agenzia dei bugiardi | Il Corriere - The Mule (V.O.) | Un Viaggio Indimenticabile | Roma | Non ci resta che il crimine | L'ingrediente segreto | Tonya | A un metro da te (V.O.) | Ben Is Back | Mediterraneo | Boy Erased - Vite cancellate (V.O.) | La Casa di Jack | Il Venerabile W. (V.O.) | La Casa di Jack (V.O.) | Kusama: Infinity | Dafne | Roma (V.O.) | In the Same Boat | Una notte di 12 anni (V.O.) | La favorita | Santiago, Italia | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Un Viaggio Indimenticabile (V.O.) | Il primo re | Il professore e il pazzo | C'era una volta il Principe Azzurro | Vice - L'uomo nell'ombra | Alps | A un metro da te | La notte è piccola per noi - Director's Cut | Old Man & the Gun | La Gabbianella e il Gatto | Peterloo | La conseguenza (V.O.) | Mare dentro | Un uomo tranquillo | La promessa dell'alba | Modalità aereo | La conseguenza | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | C'è tempo | Green book | Il senso della bellezza | Free Solo | Copia originale | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Boy Erased - Vite cancellate | Croce e Delizia | Momenti di trascurabile felicità | Un giorno all'improvviso | Non sposate le mie figlie 2 | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: