FilmUP.com > Forum > Attualità - direi che domani si sciopera!
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Zoom Out > Attualità > direi che domani si sciopera!   
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 Pagina successiva )
Autore direi che domani si sciopera!
pibedeoro

Reg.: 26 Giu 2003
Messaggi: 1866
Da: Carrara (MS)
Inviato: 27-10-2003 12:04  
quote:
In data 2003-10-27 11:26, Hellboy scrive:
sono stato invitato a non procedere oltre.
e' giusto e seguo tale consiglio.



forse Matthew si sarà spiegato male ma addirittura non rispondergli più mi sembra eccessivo, sennò fai come certa gente che ti ha condigliato di passare per quelli che non sanno che dire e allora ti trovi in difficoltà...
dimostra di aver ragione discutendo e controbattendo le tesi di un altro se vuoi un consiglio...
_________________
Non può piovere per sempre

  Visualizza il profilo di pibedeoro  Invia un messaggio privato a pibedeoro  Email pibedeoro    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 27-10-2003 12:26  
Si cercherà di parlare dello sciopero e non delle persone che la pensano diversamente da noi.
Questo è ciò che invito tutti a fare, così come ha detto che farà Hellboy e che sicuramente condividerà anceh Matthew dopo lo sfogo di prima.
Credo che la polemica possa e debbe finire lì a pagina 5.
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
Matthew

Reg.: 07 Set 2003
Messaggi: 1164
Da: Reggio Emilia (RE)
Inviato: 27-10-2003 12:38  
Io concordo..però una ultima cosa dovete lasciarmela dire.
Come potete stupirmi di un mio sfogo, se Hellboy contestando il mio intervento, prendere per il **** rivolgendosi al mio avatar (che pietà) e ironizzando in vari modi?
Se mi si rivolge una critica sensata e non ironica sono ben felice di rispondere.
Nel momento in cui si scade nella provocazione io ovviamente mi innervosisco.
Niente di strano, credo sia una conseguenza logica.
_________________

  Visualizza il profilo di Matthew  Invia un messaggio privato a Matthew    Rispondi riportando il messaggio originario
gatsby

Reg.: 21 Nov 2002
Messaggi: 15032
Da: Roma (RM)
Inviato: 27-10-2003 12:41  
Si, però adesso basta.
Avevamo capito.
_________________
Qualunque destino, per lungo e complicato che sia, consta in realtà di un solo momento : quello in cui l'uomo sa per sempre chi è

  Visualizza il profilo di gatsby  Invia un messaggio privato a gatsby  Vai al sito web di gatsby    Rispondi riportando il messaggio originario
Matthew

Reg.: 07 Set 2003
Messaggi: 1164
Da: Reggio Emilia (RE)
Inviato: 27-10-2003 12:42  
Bene
_________________

  Visualizza il profilo di Matthew  Invia un messaggio privato a Matthew    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 27-10-2003 12:45  
quote:
In data 2003-10-27 11:48, xander77 scrive:

Scusami Matthew, non ti arrabbiare, però non ti sembra che dare contro uno sciopero perchè sei arrivato in ritardo ad un esmane sia una motivazione un po' povera?





Risposta?

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Matthew

Reg.: 07 Set 2003
Messaggi: 1164
Da: Reggio Emilia (RE)
Inviato: 27-10-2003 13:00  
Eccola Quilty....si mi sembra superficiale.
Ho dato una risposta superficiale.
Ho risposto non con la ragione ma con l'istinto e non me ne pento.
Premesso che ritengo lo sciopero sì un diritto dei cittadini, ma anche un atto di inciviltà nel momento in cui paralizza la vita sociale (ovvero gli scioperi dovrebbero essere limitati, annunciati per tempo..ecc ecc..e non lasciare bloccata una città per una giuornata intera)..premesso questo punto di vista, non nascondo il fastidio che ho provato nei confronti dei manifestanti, quando andando a dare un esame cui studiavo da 2 mesi, mi sono ritrovato a rischiare di prederlo.
E' strano? Non sono potuto passare in macchina, ho dovuto parcheggiarla e correre per 20 minuti arrivando in aula ad esame iniziato e sudato fradicio. vuoi che li ringrazi?
Non c'è niente di male a dire cio che si pensa, e contrariamente a quanto è stato detto questa mia dichiarazione non centra proprio UN BEL NIENTE con l'essere o meno di forza italia.
Era semplicemente il nervoso e il disappunto per una cosa che mi era accaduta.
Sufficente come risposta Quilty?
_________________

  Visualizza il profilo di Matthew  Invia un messaggio privato a Matthew    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 27-10-2003 13:44  
E a parte tutte le polemiche, quando si ferma una città per sciopero, si è comunque giustificati, per il ritardo. Non credo,Mattew, che il tuo professore, da persona intelligente quale si presuppone debba essere un docente universitario,ti abbia rimproverato per un disguido, non dipeso da te.Sbaglio????
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
Matthew

Reg.: 07 Set 2003
Messaggi: 1164
Da: Reggio Emilia (RE)
Inviato: 27-10-2003 13:52  
Questo non centra...è il concetto ginestra.
Ci sono tanti professori che sono intelligenti e tanti che non lo sono.
non è questo il punto.
_________________

  Visualizza il profilo di Matthew  Invia un messaggio privato a Matthew    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 27-10-2003 13:52  
Che lo sciopero sia un atto di inciviltà perchè crea disagi è una teoria alquanto discutibile portata avanti dai falchi conservatori per arrivare a negare il diritto di sciopero o additarlo come atto incivile piuttosto che per quello che è sempre stato : un momento democratico della vita di una democrazia.

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Matthew

Reg.: 07 Set 2003
Messaggi: 1164
Da: Reggio Emilia (RE)
Inviato: 27-10-2003 13:54  
Ma sai leggere o vuoi un aiuto?
Mi pare di averlo scritto che lo sciopero è un diritto..o no?
Quello che contesto sono le modalità.
Guarda che c'è scritto basta che leggi.
_________________

  Visualizza il profilo di Matthew  Invia un messaggio privato a Matthew    Rispondi riportando il messaggio originario
Quilty

Reg.: 10 Ott 2001
Messaggi: 7637
Da: milano (MI)
Inviato: 27-10-2003 14:16  
Sì...è un diritto che sfocia nell'inciviltà nel momento in cui paralizza la vita sociale.
Cioè se i dipendenti delle ferrovie dello stato attuano scioperi a catena perchè questo è l'unico modo per vedere riconosciuti certi diritti,questo è un atto incivile perchè penalizza anche il pendolare che da Cinisello se ne va tutti i giorni a Milano in treno.

E' un diritto incivile...e allora che diritto è?

  Visualizza il profilo di Quilty  Invia un messaggio privato a Quilty    Rispondi riportando il messaggio originario
Matthew

Reg.: 07 Set 2003
Messaggi: 1164
Da: Reggio Emilia (RE)
Inviato: 27-10-2003 14:19  
Va bene allora secondo questo ragionamento tutto è lecito..facciamo la rivoluzione e mettiamo a ferro e fuoco le città se questo è l'unico modo per ottenere una cosa...ma che centra?
Perchè devo pagare io...o persone che magari hanno per le mani cose ancora piu importanti?
Sciopero sì...caos no.
_________________

  Visualizza il profilo di Matthew  Invia un messaggio privato a Matthew    Rispondi riportando il messaggio originario
Matthew

Reg.: 07 Set 2003
Messaggi: 1164
Da: Reggio Emilia (RE)
Inviato: 27-10-2003 14:20  
Uno sciopero limitato o annunciato prima i suoi disagi li crea comunque...semplicemente qualcuno avrà la possibilità di organizzarsi diversamente.
Questo è giusto c'è il diritto di scipero ma anche il diritto per la gente di non vedere andare a puttane (scusate il termine) le loro cose.

_________________

  Visualizza il profilo di Matthew  Invia un messaggio privato a Matthew    Rispondi riportando il messaggio originario
ginestra


Reg.: 02 Mag 2003
Messaggi: 8862
Da: San Nicola la Strada (CE)
Inviato: 27-10-2003 14:34  
Possiamo discutere sino a domani o dopodomani, i punti di vista sono diversi.Quello che lavora, è chiaro che sente maggiormente il diritto di scioperare, lo studente o il giovane non lo avverte con uguale necessità.Quando sarai inserito anche tu, nel mondo del lavoro, mi darai una voce Mattew, spero solo che, per allora, non avranno messo a tacere anche le coscienze.
_________________
E tu, lenta ginestra,che di selve odorate queste campagne dispogliate adorni, anche tu presto alla crudel possanza soccomberai del sotterraneo foco, che ritornando al loco già noto, stenderà l'avaro lembo su tue molli foreste.......

  Visualizza il profilo di ginestra  Invia un messaggio privato a ginestra  Email ginestra    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( Pagina precedente 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 Pagina successiva )
  
0.121122 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: