FilmUP.com > Forum > Tutto Cinema - Kill Bill
  Indice Forum | Registrazione | Modifica profilo e preferenze | Messaggi privati | FAQ | Regolamento | Cerca     |  Entra 

FilmUP Forum Index > Cinema > Tutto Cinema > Kill Bill   
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 Pagina successiva )
Autore Kill Bill
gmgregori

Reg.: 31 Dic 2002
Messaggi: 4790
Da: Milano (MI)
Inviato: 25-10-2003 18:14  
Scusatemi, ma abbinare ciò che penso ad una chat non mi va. Se deciderete di spostarlo. non porrò alcun tipo di resistenza.(mi viene in mente che la Ila è molto graziosa)

il film in questione, a freddo, è sicuramente una sana, lineare e perfetta dimostrazione di regia. Pensate di dover aprire un fumetto, di quelli che si prendono all'areoporto, però speciale! ecco, questo è il succo.
Tarantino stacca la spina del grottesco e decide di fare un film omaggiando finalmente il suo passato di cinefilo riportando sullo schermo, magistralmente i tempi in cui lavorava in videoteca.
A differenza degli altri film, c'è una splendida attenzione all'estetica, compresa quella dei movimenti. Ogni scena è una poesia, perfettamente il linea con la sua particolare musica di fondo. Musiche che spaziano dall'ambient, che scimmiottano Morricone o altre scene che hanno sonorità latine. Durante la prima parte della pellicola tarantino non disdegna la fumettistica regalandoci anche qualche tocco di popo art(vedi Pussy machine). ma in realtà tutto il film è un fumetto. La voce narrante della Thurman non lascia trapelare emozioni. Non mi fermo sulla storia, visto che è su tutti i giornali del mondo, ma credo che il Signor Spielberg debba rifarsi gli occhi sui concetti di impatto visivo ed estetica.
tarantino riesce pure a dare un significato sensuale alle arti marziali.
I movimenti di Lucy Liù e di Uma sono molto omogenei e sinergici e la musica accompagna perfettamente il concetto di movimento.

Nel primo volume il cast è meno che dimezzato, tranne in qualche flashback in cui appaiono Madsen ed altri.
Non aspettativi, l'ironia e la violenza morbosa delle Iene e di pulp, quanto qualcosa che omaggia più il suo amico Rodriguez, soprattutto nelle scene di sangue.
Grande attenzione all'animazione(con chiari riferimentoi Ken Shiro e se vogliamo al personaggio di jighen o comunque all'animazione giapponese a cavallo tra gli ottanta e i novanta, come si evince dal taglio del disegno).
Che dire il film è divertente, la storia non ha particolari deficit, perchè appare chiara e fluida. sono molto interessanti invece le soggettive e i primi piani, praticamente identici ai b-movie giapponesi, per intenderci, il blocco d'immagine.
Ma questo si sapeva.
Inferiore agli altri.

_________________
"Ogni film è un test proiettivo, indipendentemente dalle intenzioni del regista"

[ Questo messaggio è stato modificato da: gmgregori il 25-10-2003 alle 18:33 ]

  Visualizza il profilo di gmgregori  Invia un messaggio privato a gmgregori  Email gmgregori    Rispondi riportando il messaggio originario
ciops007

Reg.: 02 Ott 2002
Messaggi: 274
Da: fara gera d'adda (BG)
Inviato: 25-10-2003 18:28  
quote:
In data 2003-10-25 18:14, gmgregori scrive:

Inferiore agli altri.




Non credo propio inferiore agli altri anzi...la regie è sempre curatissima...e anche la storia non fa perdere lo spettatore per strada anzi ti trascina...l'unica cosa....troppo sangue, se il presidente dell'avis guarda il film credo che denunci tarantino all'istante....

  Visualizza il profilo di ciops007  Invia un messaggio privato a ciops007  Vai al sito web di ciops007  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
Dubliner


Reg.: 10 Ott 2002
Messaggi: 4489
Da: sanremo (IM)
Inviato: 25-10-2003 19:01  
eh va bene, che ognuno apra il suo topic su kill bill così entro una settiamna ne avremo 40 aperti... mi sembra un'ottima idea, davvero molto utile per un forum!

_________________
Io sono grande. E' il cinema che è diventato piccolo.
I miei dvd

  Visualizza il profilo di Dubliner  Invia un messaggio privato a Dubliner  Vai al sito web di Dubliner    Rispondi riportando il messaggio originario
seanma

Reg.: 07 Nov 2001
Messaggi: 8105
Da: jjjjjjjj (MI)
Inviato: 25-10-2003 19:19  
quote:
In data 2003-10-25 19:01, Dubliner scrive:
eh va bene, che ognuno apra il suo topic su kill bill così entro una settiamna ne avremo 40 aperti... mi sembra un'ottima idea, davvero molto utile per un forum!



ma dai...è lo stesso discorso che ho fatto io.....con ragioneribadisco.
_________________
sono un bugiardo e un ipocrita

  Visualizza il profilo di seanma  Invia un messaggio privato a seanma  Vai al sito web di seanma    Rispondi riportando il messaggio originario
juliettina

Reg.: 09 Ott 2003
Messaggi: 141
Da: prato (PO)
Inviato: 25-10-2003 19:27  
forse non voleva che si confondessero le sue opinioni con quelle di altri troppo superficiali...

  Visualizza il profilo di juliettina  Invia un messaggio privato a juliettina    Rispondi riportando il messaggio originario
Dubliner


Reg.: 10 Ott 2002
Messaggi: 4489
Da: sanremo (IM)
Inviato: 25-10-2003 19:31  
fate come volete, io non sono moderatore di questa sezione quindi nn è nemmeno mia competenza, ma mi sembra ridicolo che nel giro di 3 pagine ci siano 4 topic aperti su Kill Bill, tanto poi che è un film uscito da 1 giorno nelle sale... non volevo rompere le scatole ma solo semplificare la consultazione del forum tutto lì, ma forse dovrei fregarmene. In ogni caso scusate se vi rompo sempre con le stesse cose.
_________________
Io sono grande. E' il cinema che è diventato piccolo.
I miei dvd

  Visualizza il profilo di Dubliner  Invia un messaggio privato a Dubliner  Vai al sito web di Dubliner    Rispondi riportando il messaggio originario
gmgregori

Reg.: 31 Dic 2002
Messaggi: 4790
Da: Milano (MI)
Inviato: 25-10-2003 19:52  
quote:
In data 2003-10-25 19:27, juliettina scrive:
forse non voleva che si confondessero le sue opinioni con quelle di altri troppo superficiali...

ecco era ciò che non volevo, adesso possiamo unire. Volevo solo che la mia opinione non venisse unita ad una chat. Chiuso.
_________________
la bruttura del vuoto è tanto profonda fin quando, cadendo, non ti accorgi di poterti ripigliare. I ganci fanno male, portano ferite, ma correre e faticare per poi giorie è un obbiettivo per cui vale la pena soffrire.
_________________

  Visualizza il profilo di gmgregori  Invia un messaggio privato a gmgregori  Email gmgregori    Rispondi riportando il messaggio originario
Natalija

Reg.: 22 Ott 2003
Messaggi: 500
Da: Pianella (PE)
Inviato: 25-10-2003 20:15  
Beh, spesso inserendo la propria opinione in una chat, si rischia troppo di non essere letti...tutto sommato non me la sento di condannare gmgregori dato ke ank'io se avessi avuto qualcosa di importante (o ke io ritenevo importante) da dire mi sarei comportata come lui...
_________________
E Ciàula si mise a piangere, senza saperlo, senza volerlo, dal gran conforto, dalla grande dolcezza che sentiva, nell'averla scoperta, là, mentr'ella saliva pel cielo, la Luna.

  Visualizza il profilo di Natalija  Invia un messaggio privato a Natalija    Rispondi riportando il messaggio originario
Leonardo

Reg.: 26 Mar 2002
Messaggi: 2398
Da: Capri (NA)
Inviato: 25-10-2003 21:39  
contiene spoiler



KILL BILL!!!!!!!!!! che forza!!!!!!!

Devo dire che Tarantino non mi sta troppo simpatico (anche se adoro pulp fiction) e ,anche in questo caso, ero andato a vederlo più per poterlo criticare che per altro.
e invece....
mi è piaciuto molto questo volume 1

Ragazzi sarà splatter quanto volete, fanatico della violenza e del sangue e dei film con poca profondità...ma che classe.

Un film che è un inno ai virtuosismi registici. un inno ad una Thurman mai così bella, affascinante, passionale, un inno a chi è un cinefilo accanito.

Dopo che il cinema USA ci ha riempito fino all'ossessione di cultura delle arti marziali che ci piovono di continuo addosso sotto forma di interminabili e ormai insopportabili combattimenti dai vari matrix charlie's angels Mission impossible e quant'altro proprio non credevo che avrei retto bene questo.

Invece Tarantino reinventa, stravolge ed esalta. Infarcendo di ironia ogni combattimendo e mettendoci questi torrenti e zampillli di sangue che sono un vero tocco di genio! sembra Versailles!!!!

E che meraviglia la colonna sonora e la fotografia.
la seconda parte poi è una vera delizia per gli occhi.
il combattimento di Uma prima coi pochi scagnozzi di Lucy, compreso la folle 17 enne e poi con l'esercito degli folli fa il pelo e il contropelo al polpettone di effetti speciali propinatoci in matrix quando Neo affronta i mille cloni.
e che bello il passaggio dal colore al seppia, poi al colore, poi al buio con sfondo blu.

e che meraviglia la battaglia finale.
ricordo di aver pensato:
Cavolo dopo circa un quarto d'ora di sangue spade salti urla come fa Tarantino a ributtarci subito (senza che so un flash back o un qualcosa di mezzo) proprio il duello finale che dovrebbe essere il più duro e d estenuante... alla fine annoierà

e invece...

quel bastardo ci propone altri 10 minuti di scontro tra le due, ok, ma tutto fatto di passi, musica, silenzi, sguardi, poche battute taglienti e soltanto tre brevissimi, ma dico bravissimissimi, scambi di sciabolate. Come se tutta la loro battaglia fosse stata interna e non fisica.

beh................

altra caratteristica di Tarantino, il montaggio temporale ribaltato, che anche qui evita la trappola del virtuosismo e assume un suo significato e un suo fascino

un film che ti appassiona e si segue con trepidazione anche se già all'inizio sai che lei ucciderà lucy liu nella battaglia finale perchè sul taccuino è quella uccisa prima mentre nel film è quella uccisa dopo.

bello!
bravo tarantino!




p.s. adesso prendo il mio coltello da cucina e corro in stradaaaaaaaaaaa






[ Questo messaggio è stato modificato da: Leonardo il 25-10-2003 alle 21:42 ]

  Visualizza il profilo di Leonardo  Invia un messaggio privato a Leonardo    Rispondi riportando il messaggio originario
Superzebe

Reg.: 25 Mag 2002
Messaggi: 3172
Da: Genova (GE)
Inviato: 25-10-2003 21:47  
Volendo raccogliere i pezzi della cronologia esplosa di questa storia c'è una sposa, incinta e insanguinata, c'è un colpo di pistola (bang!), ci sono quattro anni di silenzio. Poi, il risveglio in un letto in ospedale. La sposa è vuota, svuotata di tutto quello che aveva. Le rimane una sola cosa: la vendetta. Anche perchè la ex-sposina (Uma Thurman) è in realtà una killer professionista e gli obiettivi della sua vendetta sono proprio i suoi ex "colleghi", membri come lei della Squadra assassina vipere mortali, comandata dal misterioso Bill. E si vendicherà, eccome si vendicherà.
Questa è la trama, banale, abusata, stereotipata, ma non importa. Perchè a dirigere la furia della sposa c'è un'altro risvegliato dal coma (artistico),Quentin Tarantino, che, da cannibale quale è ingoia tutta la cinematografia dei kung-fu movie, degli spaghetti western, anime giapponesi, action movie e dopo averla assimilata la risputa in una forma nuova, maestosa e esplosiva. Tarantino gioca a fare Dio, modificando il tempo, gli spazi, la fisica e i colori, resuscitando icone cinematografiche, omaggiandone altre fino alla devozione altre.
Ma tutto questo non è un semplice aggiornamento di clichè vecchi, è un patchwork cinematografico che ha vita propria. Una straordinaria apoteosi di violenza cinematografica, che ha il suo Maestoso nel feroce, sublime balletto-massacro con katana nel nightclub giapponese dove la tuta gialla della sposa disegna cerchi e piroette in mezzo acompleti nerobianchi (le iene docet) dei cattivi e il rosso del loro sangue, in un crescendo di arti volanti, pance aperte e teste mozzate per finire con il poetico duello finale (finale del Vol.1), in uno splendido giardino notturno innevato.
Kill Bill è un fantastico spettacolo per gli occhi, per le orecchie, ti esalta e ti disgusta. Tarantino è un ecologista del cinema, ricicla gli scarti, fruga nei rifiuti del cinema per salvare quello che deve essere salvato e lo nobilita cristallizandolo in una forma sublime. Lo stesso discorso vale per gli attori che, incamminati da tempo sul viale del tramomto ricevono un fischio e si ritrovano di nuovo sotto le luci della ribalta. In questo film i "miracolati" sono una Daryl Hannah orba per copione e David "Kung-Fu" Carradine. E che dire dell'ultima scena, in puro stile soap o filmaccio di cui si spera fare un seguito?.Delizioso. Già perchè per chi non lo sapesse (ma chi è che non lo sa ormai? mia madre forse) il film è diviso in due parti, in due volumi. La prossima puntata è prevista per febbraio. E' una subdola manovra commerciale, lo so, ma con me ha funzionato in pieno. Non vedo l'ora di vedere la fine.

_________________
Take off your shoes, hang up your wings
Stack up the chairs, roll up the rug
Savor the things that sobriety brings
Drain in the last from a jug...

  Visualizza il profilo di Superzebe  Invia un messaggio privato a Superzebe     Rispondi riportando il messaggio originario
madymask

Reg.: 16 Lug 2002
Messaggi: 3798
Da: napoli (NA)
Inviato: 25-10-2003 22:03  
Domani commento il film....ma levatami nà curiosità:
perchè i titoli di testa sono stati tutti tradotti con sottotitoli ?persino "direct by quentin tarantino" è stato messo il sototitolo in italiano sotto...perchè??

_________________
"E' molto, molto difficile mettere d'accordo cuore e cervello… Pensa che, nel mio caso, non si rivolgono nemmeno la parola. ".

[ Questo messaggio è stato modificato da: madymask il 25-10-2003 alle 22:45 ]

  Visualizza il profilo di madymask  Invia un messaggio privato a madymask  Email madymask  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
leonessa

Reg.: 09 Ago 2002
Messaggi: 5315
Da: Abbiategrasso (MI)
Inviato: 25-10-2003 22:27  
quote:
In data 2003-10-25 22:03, madymask scrive:
Domani commento il film....ma levatami nà curiosità:
perchè i titoli di testa sono stati tutti tradotti con sottotitoli ?persino "direct by quentin tarantino" è stato messo il sototitolo in italiano sotto...perchè??




Non lo so... una cosa OSCENA!!! Nel cinema sono scoppiati tutti a ridere!!!

1bix8
_________________
I'm impossible to forget but hard to remember

  Visualizza il profilo di leonessa  Invia un messaggio privato a leonessa    Rispondi riportando il messaggio originario
Superzebe

Reg.: 25 Mag 2002
Messaggi: 3172
Da: Genova (GE)
Inviato: 25-10-2003 22:46  
vero, anche io me lo sono chiesto.
_________________
Take off your shoes, hang up your wings
Stack up the chairs, roll up the rug
Savor the things that sobriety brings
Drain in the last from a jug...

  Visualizza il profilo di Superzebe  Invia un messaggio privato a Superzebe     Rispondi riportando il messaggio originario
madymask

Reg.: 16 Lug 2002
Messaggi: 3798
Da: napoli (NA)
Inviato: 25-10-2003 22:47  
quote:
In data 2003-10-25 22:46, Superzebe scrive:
vero, anche io me lo sono chiesto.



odio ste cose!!!!!
_________________
"Voglio diventare l'idolo dei ragazzi poveri di Napoli, perche' loro sono com'ero io quando vivevo a Buenos Aires."
(Diego Armando Maradona)
FORZA DIEGO!!

  Visualizza il profilo di madymask  Invia un messaggio privato a madymask  Email madymask  Stato di ICQ    Rispondi riportando il messaggio originario
ZoraDomina
ex "Dalila"

Reg.: 30 Lug 2002
Messaggi: 4182
Da: vico equense (NA)
Inviato: 25-10-2003 22:48  
Ecco la mia recensione:
Una stronzata pretenziosa.

Fine recensione.
_________________

  Visualizza il profilo di ZoraDomina  Invia un messaggio privato a ZoraDomina  Vai al sito web di ZoraDomina    Rispondi riportando il messaggio originario
Vai alla pagina ( 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 Pagina successiva )
  
0.348131 seconds.







© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: